Tentara Nasional Indonesia Angkatan Udara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tentara Nasional Indonesia Angkatan Udara
Tentara Nasional Indonesia Angkatan Udara insignia.svg
Descrizione generale
Attiva 9 aprile 1946 – oggi
Nazione Indonesia Indonesia
Servizio aeronautica militare
Motto Swa Bhuwana Paksa (in sanscrito Le ali della patria)
Battaglie/guerre Guerra civile in Indonesia
Operazione Trikora
Anniversari 9 aprile
Parte di
Comandanti
Comandante attuale Air Chief Marshal Soebandrio
Simboli
Coccarda Roundel Indonesia Air Force.svg

[senza fonte]

Voci su forze aeree presenti su Wikipedia

La Tentara Nasional Indonesia Angkatan Udara, o TNI-AU, conosciuta anche internazionalmente con la designazione di Indonesian National Air Force, è l'aeronautica militare dell'Indonesia e parte integrante delle forze armate indonesiane.

Aeromobili in uso[modifica | modifica wikitesto]

Aeromobile Origine Tipo Versione
(denominazione locale)
In servizio
(2015)[1]
Note
Aerei da combattimento
Lockheed F-16 Fighting Falcon Stati Uniti Stati Uniti Caccia intercettore F-16A/B 12 21 ordinati.Uno è andato perso in un incidente ad aprile 2015.
Northrop F-5 Tiger Stati Uniti Stati Uniti Caccia da superiorità aerea F-5E/F Tiger II 9
Sukhoi Su-27 Flanker Russia Russia Cacciabombardiere Su-27SK 6[2] 6 ordinati.[2]
Sukhoi Su-30 Flanker Russia Russia Cacciabombardiere Su-30MK2 12[2] 12 ordinati.[2]
BAe Hawk Regno Unito Regno Unito Cacciabombardiere Hawk Mk.209 14
Embraer EMB 314 Super Tucano Brasile Brasile Aereo d'attacco al suolo/COIN 8 8
Aerei per rifornimento in volo
Lockheed C-130 Hercules Stati Uniti Stati Uniti rifornimento in volo KC-130B 1
Aerei da trasporto
Lockheed C-130 Hercules Stati Uniti Stati Uniti Aereo da trasporto C-130B/H 13
Lockheed L-100 Stati Uniti Stati Uniti Aereo da trasporto 4
CASA CN-235 Spagna Spagna Aereo da trasporto CN-235 13 2 in ordine.
Fokker F27 Paesi Bassi Paesi Bassi Aereo da trasporto 3
Pilatus PC-6 Svizzera Svizzera Aereo da trasporto 2
Aerei da pattugliamento marittimo
Boeing 737 Stati Uniti Stati Uniti Aereo da pattugliamento marittimo B737MP Surveiller 3
CASA CN-235 Spagna Spagna Aereo da pattugliamento marittimo 1 2 in ordine.
Aerei da addestramento
BAe Hawk Regno Unito Regno Unito Aereo da addestramento Hawk Mk.53 7
KAI T-50 Golden Eagle Corea del Sud Corea del Sud Aereo da addestramento T-50I 15 Dei 16 esemplari consegnati, uno è andato perso in un incidente il 20 dicembre 2015 durante un Air Show.[3]
KAI KT-1 Corea del Sud Corea del Sud Aereo da addestramento KT-1 16 2 in ordine.
T-34 Mentor Stati Uniti Stati Uniti Aereo da addestramento 15
Aermacchi SF-260 Italia Italia Aereo da addestramento 18
Grob G 120TP Germania Germania Aereo da addestramento 10 8 in ordine.
Elicotteri
Eurocopter EC 725 Francia Francia CSAR EC-725 Caracal 6 6 consegnati.[4]
Aérospatiale AS 332 Super Puma Francia Francia Elicottero da trasporto AS-332 7
Aérospatiale SA 330 Puma Francia Francia Elicottero da trasporto SA-330 11
MBB Bo 105 Germania Germania Elicottero utility Bo 105 4
Eurocopter EC 120 Colibri Francia Francia Elicottero da addestramento 10

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sandra Lewis-Rice, John Maloney & Marc-Antony Payne, World Air Forces directory 2014, Sutton, Surrey, UK, Flightglobal, 2014, p. 9.
  2. ^ a b c d "L’INDONESIA SCEGLIE I SU-35", su analisidifesa.it, 6 settembre 2015, URL consultato il 4 novembre 2016.
  3. ^ INDONESIAN AIR FORCE T-50 CRASHES DURING AEROBATIC SHOW", su janes.com, 21 dicembre 2015, URL consultato il 3 settembre 2016.
  4. ^ "Interesse dell'Indonesia per l'AW101 C-SAR" - Aeronautica & Difesa" N. 355 - 05/2016 pag. 18

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]