Embraer EMB 314 Super Tucano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Embraer EMB 314 Super Tucano
Super Tucano at Moody.jpg
A-29 Super Tucano della US Air Force
Descrizione
Tipoaereo da addestramento
Equipaggio2 (allievo/pilota + istruttore)
ProgettistaBrasile Embraer
CostruttoreBrasile Embraer
Data primo volo1996
Data entrata in servizio2003
Esemplari90 (in produzione)
Dimensioni e pesi
Lunghezza11,33 m
Apertura alare11,14 m
Altezza3,97 m
Superficie alare19,40
Peso a vuoto3 020 kg
Peso max al decollo5 200 kg
Propulsione
Motore1 turboprop Pratt & Whitney Canada PT6A-68C
Potenza1 600 shp (1 193 kW)
Prestazioni
Velocità max590 km/h
Autonomia1 330 km
Armamento
Bombevari tipi di bombe, razzi e missili
Piloni4
voci di aerei militari presenti su Wikipedia

L'EMB 314 Super Tucano, denominato anche ALX o A-29 è un velivolo a turboelica prodotto dall'azienda brasiliana Embraer. La sua architettura è costituita da un'ala bassa e un abitacolo a 2 posti in tandem. Viene impiegato come addestratore intermedio e per l'attacco leggero diurno, missioni di sorveglianza e antiguerriglia (COIN). Rispetto all'EMB 312 Tucano, suo predecessore, è dotato di una moderna suite avionica e nuovi e più potenti sistemi di armamento.

Storia del progetto[modifica | modifica wikitesto]

Il Super Tucano nacque per far fronte ad una richiesta del governo brasiliano per realizzare un aereo capace di svolgere missioni di controllo e sorveglianza delle regioni amazzoniche, per compiti di antiguerriglia e per l'attacco leggero.

Nacque così il programma ALX Project: creare un velivolo leggero monomotore in grado di sostituire la numerosa flotta di Embraer EMB 326GB Xavante (versione costruita su licenza in Brasile del famoso addestratore italiano Aermacchi MB-326) impiegata dalla Força Aérea Brasileira.

La Embraer sviluppò il nuovo velivolo basandosi sulla collaudata cellula dell'Embraer EMB-312 Tucano, apportando nuove migliorie alla struttura, migliorandone notevolmente le prestazioni, fino a creare un nuovo aereo adatto alle condizioni meteo della regione amazzonica (alta temperatura e umidità), con un'autonomia a lungo raggio, in grado di atterrare su piste corte e semipreparate. Il primo prototipo spiccò il suo primo volo nel 1996.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Afghanistan Afghanistan
22 A-29B Super Tucano ordinati, uno dei quali è andato distrutto il 6 marzo 2017.[1] Al maggio 2018 risultano consegnati tutti e sono 21 gli esemplari in servizo.[2][3] Ordine portato a 26 esemplari al settembre 2018.[4][5]
Angola Angola
6x A-29 Super Tucano (in servizio ad agosto 2015);[6]
Brasile Brasile
99 A-29 Super Tucano ordinati, suddivisi in 33 A-29A per missoni COIN e 66 A-29B da addestramento, ma con secondarie capacità COIN.[7] A tutto il 2017 risultavano in servizio 31 della versione A e 65 della versione B.[8]
Burkina Faso Burkina Faso
6x A-29B Super Tucano consegnati, 3 dei quali in servizio al settembre 2018;[9][10][11]
Cile Cile
12 A-29B ordinati nell'agosto 2008 e ricevuti tra il 2009 e il 2010.[12][13] Ulteriori 6 Super Tucano sono stati ordinati ad ottobre 2017 e le consegne sono state completate tra marzo e dicembre 2018.[14][13]
Colombia Colombia
Dei 25 AT-29B acquistati nel 2005, 24 restano in servizio al luglio 2018, in quanto un esemplare è andato perso nel 2012.[15][16]
Rep. Dominicana Rep. Dominicana
8x A-29B Super Tucano consegnati e tutti operativi all'ottobre 2019.[17][18]
Ecuador Ecuador
18x A-29B Super Tucano consegnati, 17 in servizio al luglio 2019;[19]
Filippine Filippine
6 aerei ordinati a novembre 2017 che saranno consegnati alla fine del 2019.[20][21]
Ghana Ghana
5 ordinati a dicembre 2015.[22]
Indonesia Indonesia
12 ordinati a partire dal 2010, tutti in servizio al dicembre 2018.[23][24]
Libano Libano
6 ordinati a novembre 2015, con consegne che dovrebbero essere completate entro il 2019 con gli aerei che saranno armati con due mitragliatrici da 12.7 mm, razzi da 70 mm, inoltre, saranno dotati di un kit di precisione BAE Systems APKWS (Advanced Precision Kill Weapon System), di un sistema di difesa dai missili AN/AAR-60(V)2 e un dispenser per contromisure AN/ALE-47.[25] I primi due aerei sono stati consegnati ad ottobre 2017.[26][27] A maggio 2018 sono stati consegnati gli ultimi 4 esemplari, portando a 6 il numero degli aerei in organico.[28][29][30] Tutti in servizio al maggio 2019.[31]
Mali Mali
6 velivoli ordinati a giugno 2015 che saranno consegnati entro il 2018.[32] La commessa è stata ridotta a 4 velivoli che sono stati tutti consegnati al settembre 2018.[33][34][10]
Mauritania Mauritania
4 A-29B ordinati e tutti consegnati al maggio 2018.[10][35]
Nigeria Nigeria
3 esemplari ex Força Aérea Brasileira ordinati il 9 febbraio 2017, consegnati a marzo 2017.[36][37] Ulteriori 12 esemplari sono stati ordinati a Sierra Nevada e saranno dotati anche di armi a guida laser.[38][36][39][40]

Velivoli comparabili[modifica | modifica wikitesto]

Corea del Sud Corea del Sud
Stati Uniti Stati Uniti
Svizzera Svizzera

Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "AFGHAN AIR FORCE SUPER TUCANO CRASHES IN US TRAINING ACCIDENT" Archiviato il 10 marzo 2017 in Internet Archive., su janes.com, 8 marzo 2017, URL consultato il 11 marzo 2017.
  2. ^ "AFGHAN AIR FORCE RECEIVE LATEST SUPER TUCANO SHIPMENT" Archiviato il 2 maggio 2018 in Internet Archive., su janes.com, 2 maggio 2018, URL consultato il 2 maggio 2018.
  3. ^ "AFGHANISTAN TO RECEIVE SIX MORE SUPER TUCANOS" Archiviato il 25 ottobre 2017 in Internet Archive., su janes.com, 25 ottobre 2017, URL consultato il 25 ottobre 2017.
  4. ^ "Afghanistan. Ordinati altri Super Tucano" - "Aeronautica & Difesa" N. 384 - 10/2018 pag. 66
  5. ^ "US EXTENDS SUPER TUCANO PROCUREMENT CONTRACT FOR AFGHANISTAN", su janes.com, 5 settembre 2017, URL consultato il 6 settembre 2018.
  6. ^ "Le forze aeree del mondo, Angola" - "Aeronautica & Difesa" N. 346 - 08/2015 pag. 68
  7. ^ "Força Aèrea Brasileira: un nuovo inizio" - "Rivista italiana difesa" N. 12 - 12/2017 pp. 64-73
  8. ^ "Le forze aeree del mondo. Brasile" - "Aeronautica & Difesa" N. 366 - 4/2017 pag. 70
  9. ^ "BURKINA FASO'S FIRST SUPER TUCANO AIRSTRIKES CONFIRMED", su janes.com, 24 settembre 2018, URL consultato il 25 settembre 2018.
  10. ^ a b c "LES AÉRONEFS DES FORCES AÉRIENNES DES NATIONS DU G5 SAHEL EN 2018 ET EN IMAGES", su avionslegendaires.net, 10 maggio 2018, URL consultato il 8 marzo 2019.
  11. ^ "Le forze aeree del mondo. Burkina Faso" - "Aeronautica & Difesa" N. 369 - 07/2017 pag. 19
  12. ^ "EMB-314 SUPER TUCANO ORDERS AND DELIVERIES", su airforce-technology.com, 2008, URL consultato il 30 settembre 2016.
  13. ^ a b "CHILEAN AIR FORCE RECEIVES MORE EMBRAER SUPER TUCANOS" Archiviato il 22 marzo 2018 in Internet Archive., su janes.com, 22 marzo 2018, URL consultato il 23 marzo 2018.
  14. ^ "EMBRAER ENTREGA CUATRO A-29B SUPER TUCANO A LA FUERZA AÉREA DE CHILE", su infodefensa.com, 24 dicembre 2018, URL consultato il 26 dicembre 2018.
  15. ^ "Le forze aeree del mondo. Colombia" - "Aeronautica & Difesa" N. 381 - 07/2018 pag. 72
  16. ^ "Le Forze Armate Colombiane, maestre del conflitto asimmetrico" - "Rivista italiana difesa" N. 11 - 11/2017 pp. 68-79
  17. ^ "LE PARC AÉRIEN DE LA FUERZA AÉREA DE REPÚBLICA DOMINICANA EN 2019 ET EN IMAGES", su avionslegendaires.net, 6 ottobre 2019, URL consultato il 6 ottobre 2019.
  18. ^ "Le forze aeree del mondo. Dominicana (Repubblica)" - "Aeronautica & Difesa" N. 392 - 06/2019 pag. 70
  19. ^ "Le forze aeree del mondo. Ecuador" - "Aeronautica & Difesa" N. 393 - 07/2019 pag. 70
  20. ^ "Filippine. Sei Super Tucano" - "Aeronautica & Difesa" N. 375 - 01/2018 pag. 71
  21. ^ "EMBRAER SECURES SUPER TUCANO CONTRACT FROM THE PHILIPPINES" Archiviato il 30 novembre 2017 in Internet Archive., su janes.com, 30 novembre 2017, URL consultato il 30 novembre 2017.
  22. ^ "GHANA TO ACQUIRE 4 ADDITIONAL SUPER TUCANOS", su defensenews.com, 10 dicembre 2015, URL consultato il 31 agosto 2017.
  23. ^ "LE PARC AÉRIEN DE LA FORCE AÉRIENNE INDONÉSIENNE EN 2018 ET EN IMAGES", su avionslegendaires.net, 30 dicembre 2018, URL consultato il 7 giugno 2019.
  24. ^ "EMBRAER VENDE 8 AVIONES SUPER TUCANO A LA FUERZA AÉREA DE INDONESIA", su infodefensa.com, 11 novembre 2010, URL consultato il 31 agosto 2017.
  25. ^ "EMBRAER COMPLETING FINAL AIRCRAFT IN SUPER TUCANO ORDER FOR LEBANON" Archiviato il 3 giugno 2017 in Internet Archive., su janes.com, 2 giugno 2017, URL consultato il 2 giugno 2017.
  26. ^ "FIRST LEBANESE SUPER TUCANOS ARRIVE" Archiviato il 10 ottobre 2017 in Internet Archive., su janes.com, 10 ottobre 2017, URL consultato il 11 ottobre 2017.
  27. ^ "SUPER TUCANO PER LE FORZE LIBANESI", su analisidifesa.it, 12 ottobre 2017, URL consultato il 12 ottobre 2017.
  28. ^ "LEBANON TAKES DELIVERY OF FOUR ADDITIONAL A-29 SUPER TUCANO", su airrecognition.com, 29 maggio 2018, URL consultato il 29 maggio 2018.
  29. ^ "FOUR MORE SUPER TUCANOS ARRIVE IN LEBANON" Archiviato il 29 maggio 2018 in Internet Archive., su janes.com, 29 maggio 2018, URL consultato il 30 maggio 2018.
  30. ^ "Altri quattro Super Tucano per il Libano" - "Aeronautica & Difesa" N. 381 - 07/2018 pag. 76
  31. ^ "LES AÉRONEFS DE L’AL QUWWAT AL-JAWWIYA AL-LUBNANIYYA EN 2019 ET EN IMAGES", su avionslegendaires.net, 30 maggio 2019, URL consultato il 30 maggio 2019.
  32. ^ "MALI TO BUY SIX EMBRAER A-29 SUPER TUCANO AIRCRAFT", su airforce-technology.com, 17 giugno 2015, URL consultato il 21ottobre 2017.
  33. ^ "Super Tucano al Mali" - "Rivista italiana difesa" N. 9 - 09/2018 pag. 18
  34. ^ "Mali. Quattro A-29 Super Tucano" - "Aeronautica & Difesa" N. 382 - 08/2018 pag. 71
  35. ^ (EN) World Air Force 2017 (PDF), su Flightglobal.com, p. 12. URL consultato il 22 ottobre 2017.
  36. ^ a b "Le Forze Armate della Nigeria" - "Rivista italiana difesa" N. 10 - 10/2018 pp. 66-77
  37. ^ "Nigeria to get Brazilian Super Tucanos" Archiviato l'11 febbraio 2017 in Internet Archive., su janes.com, 9 febbraio 2017, URL consultato il 11 febbraio 2017.
  38. ^ "NIGERIAN SIGNS FOR SUPER TUCANOS", su janes.com, 30 novembre 2018, URL consultato il 30 novembre 2018.
  39. ^ "NIGERIAN SUPER TUCANO PACKAGE INCLUDES LASER GUIDED WEAPONS" Archiviato il 30 agosto 2017 in Internet Archive., su janes.com, 30 agosto 2017, URL consultato il 30 agosto 2017.
  40. ^ "Nigeria. Ordinati 12 Super Tucano" - "Aeronautica & Difesa" N. 389 - 03/2019 pag. 77

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]