Embraer 195

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Embraer E-Jets.

Embraer 195
Flybe E195 G-FBEK.jpg
ERJ-190-200LR (G-FBEK) della compagnia aerea britannica Flybe ripreso all'Aeroporto internazionale di Monaco di Baviera
Descrizione
Tipoaereo di linea regionale
Equipaggio2 piloti e 3 assistenti
CostruttoreBrasile Embraer
Data primo volo7 dicembre 2004
Data entrata in serviziogiugno 2006
Esemplari64[1]
Sviluppato dalEmbraer 190
Dimensioni e pesi
Lunghezza38,65 m
Apertura alare28,72 m
Diametro fusoliera3,01 m x 3,35 m
Altezza10,55 m
Peso a vuoto42 600 kg
Peso carico45 800 kg
Peso max al decollo52 290 kg
Passeggeri106~122
Capacità13 650 kg
Capacità combustibile12 971 kg (0,803 kg/l = 16 153 l)
Propulsione
Motore2 turboventola General Electric CF34-10E
Spinta89,96 kN (20 000 lbf) ciascuno
Prestazioni
Velocità maxMach 0,82
Velocità di crocieraMach 0,80 [senza fonte]
Corsa di decollo1 600 m
Atterraggio1 282 m
Autonomia4 077 km (2 200 nm)
Sigle versioniSTD (Standard)
LR (Long Range)
AR (Advanced Range)
Notedati riferiti alla versione 195 AR

Embraer - Empresa Brasileira de Aeronáutica S.A.[2]

voci di aerei civili presenti su Wikipedia
Embraer 195 dalla Air Dolomiti
Lufthansa Regional E195LR

L'Embraer 195 è un bimotore di linea regionale ad ala bassa prodotto dall'azienda brasiliana Embraer negli anni duemila con capacità da 108 a 120 passeggeri.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Ad oggi è il più grande aereo costruito dall'azienda brasiliana, potendo trasportare fino a 120 passeggeri. La sua propulsione deriva da due motori GE CF34-10E e il suo ponte passeggeri può essere allestito per una o due classi. Potendo trasportare 13.530 kg di cargo, l'EMB-195 offre la migliore relazione tra economia e prestazioni.

La nuova famiglia di aerei, gli EMBRAER 170/190, hanno come target le compagnie aeree che hanno bisogno di aerei da 70 a 110 posti. L'ERJ-195 è il quarto prodotto di questa famiglia di jet commerciali e il più capace. Offre inoltre un ampio spazio di cabina e di compartimento bagagli proporzionando economia operazionale, prestazioni e affidabilità.

La certificazione dell'Embraer 195 è arrivata il 30 giugno 2006 da parte dell'Agenzia nazionale dell'aviazione civile brasiliana (ANAC), pochi giorni dopo anche l'European Aviation Safety Agency (EASA) certifica questo modello rendendolo idoneo al volo nei cieli europei.

È interessante notare che la compagnia aerea italiana Air Dolomiti è stata launch customer italiano per l'EMB-195 nel 2009 con 10 aeromobili nella versione da 116 posti.

Con i suoi 100 posti e la sua avionica avanzata si colloca nelle stessa categoria dei Boeing 717-200 e 737-600, degli Airbus A318-100 e dei Bombardier CRJ900/CRJ1000 e Bombardier CS100/CS300.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

195 STD
195 LR
195 AR

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Ordini e acquirenti[1]
Compagnia aerea ordini consegne da consegnare
Brasile Azul 36 16 20
Regno Unito Flybe 14 14 -
Italia Air Dolomiti 12 12 -
Stati Uniti GECAS (lessor) 7 7 -
Spagna Globalia (Air Europa) 12 9 3
Polonia Polskie Linie Lotnicze LOT 4 - 4
Giordania Royal Jordanian 2 2 -
Germania Lufthansa Cityliner 5 5 -
Montenegro Montenegro 1 1 -
Totale 105 64 41

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Firm Orders (31 dicembre 2010).
  2. ^ (EN) EMBRAER 195 (PDF), su Embraer - Empresa Brasileira de Aeronáutica S.A, http://www.embraer.com/english/content/home/. URL consultato il 4 marzo 2010 (archiviato dall'url originale il 15 febbraio 2010).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]