Sak'art'velos samxedro-sahaero dzalebi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
საქართველოს სამხედრო-საჰაერო ძალები
Sak'art'velos samxedro-sahaero dzalebi
Georgian Air Force emblem.svg
Descrizione generale
Attiva1991 - oggi
NazioneGeorgia Georgia
Servizioaeronautica militare
Dimensione1 800 effettivi
33 aeromobili
Parte di
Comandanti
Comandante attualeColonnello David Nairashvili
Simboli
CoccardaRoundel of Georgia.svg Roundel of Georgia – Low Visibility.svg
BandieraFlag of the Georgian Air Force.svg
Voci su forze aeree presenti su Wikipedia

La Sak'art'velos samxedro-sahaero dzalebi (საქართველოს სამხედრო-საჰაერო ძალები - Aeronautica militare georgiana), è l'attuale aeronautica militare della Georgia e parte integrante delle Forze armate georgiane.

Storia e struttura[modifica | modifica wikitesto]

Creata nel 1991 dopo la dissoluzione dell'Unione Sovietica in quindici Repubbliche indipendenti, segue le analoghe vicende dei paesi interessati ricevendo parte degli uomini e dei mezzi facenti parte dell'ex Voenno-vozdušnye sily Rossijskoj Federacii.

L'Aeronautica militare georgiana può contare su un effettivo di 1.800 uomini,[1] più di 70 velivoli (Su-25 km/UB, L-29, Yak-52), oltre 60 differenti modelli di elicottero (Mi-24/35, Mi-8/17, Mi-14, UH-1H, Mi-2) e 380 missili terra-aria di difesa antiaerea.[2]

I due maggiori aeroporti militari sono situati vicino alla capitale Tbilisi, ad Alekseevka e a Marneuli.

Attualmente l'Aeronautica militare georgiana sta seguendo un programma di rimodernamento e aggiornamento del parco aereo in dotazione in collaborazione con alcune nazioni NATO, specialmente Stati Uniti d'America e Turchia.

Aeromobili in uso[modifica | modifica wikitesto]

Un Su-25 in volo
Un Mi-24V della Aeronautica militare georgiana.
Aeromobile Origine Tipo Versione
(denominazione locale)
In servizio
(2018)[3]
Note
Aerei da combattimento
Tam Su-25 Skorpion Georgia Georgia
Russia Russia
aereo da attacco al suolo Su-25KM
Su-25UB
10[3]
Aerei da addestramento
Aero L-29 Delfin Rep. Ceca Rep. Ceca aereo da addestramento L-29 4[3]
Aero L-39 Albatros Rep. Ceca Rep. Ceca aereo da addestramento L-39 4[3]
Aerei da trasporto
Antonov An-28 Cash Ucraina Ucraina aereo da trasporto leggero An-28 2[3]
Elicotteri
Bell UH-1 Huey Stati Uniti Stati Uniti elicottero utility UH-1H 12[3]
Mil Mi-8 Hip Russia Russia elicottero multiruolo Mi-8
Mi-171
15[3]
Mil Mi-24 Hind Russia Russia elicottero d'attacco Mi-24V 9[3]
Mil Mi-14 Haze Russia Russia elicottero ASW Mi-14 2[3]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Georgian Air Force, Ministero della difesa georgiano. URL consultato il 21 gennaio 2007.
  2. ^ (EN) Georgian Air Force, Sito Global Security. URL consultato il 9 agosto 2008.
  3. ^ a b c d e f g h i (EN) World Air Force 2019 (PDF), su Flightglobal.com, p. 16. URL consultato il 4 gennaio 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]