Riserva naturale Bosco de l'Isola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Riserva Regionale Bosco de l'Isola
Tipo di areaRiserva Regionale
Codice EUAPEUAP0285
Class. internaz.SIC
StatiItalia Italia
RegioniLombardia
ProvinceBergamo Bergamo, Brescia Brescia, Cremona Cremona
ComuniOrzinuovi, Roccafranca, Torre Pallavicina, Soncino
Superficie a terra42 ha
Provvedimenti istitutiviDCR 196 28/05/1991
GestoreParco Oglio Nord

La Riserva Regionale Bosco de l'Isola è una riserva naturale regionale situata tra le province di Bergamo, Brescia e Cremona. È stata istituita con Decreto della Regione Lombardia n° 196 del 28 maggio 1991.

Il luogo[modifica | modifica wikitesto]

Si estende per circa 2 km lungo l'Oglio ed è caratterizzata dalle frequenti onde di piena del fiume che modificano costantemente il territorio circostante, generando e cancellando gli isolotti ghiaiosi sui quali si può ammirare un'interessante vegetazione.

La flora[modifica | modifica wikitesto]

La fisionomia delle zone boschive è assai varia. Le formazioni legnose sono composte dal salice bianco, dal pioppo nero, dall'ontano nero, dalla farnia e dall'olmo campestre.

Nel sottobosco arbustivo sono presenti prevalentemente le seguenti specie: il biancospino, il viburno, la sanguinella, il ligustro ocomune, il sambuco, il nocciolo, lo spino cervino, l'indaco bastardo, il prugnolo selvatico, il ranno spinello, il crespino, la rosa canina.

Nelle zone più umide troviamo il canneto, il tifeto e il cariceto.