Riserva naturale Valsolda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Riserva Naturale Regionale Valsolda
Codice WDPA390462
Codice EUAPEUAP1209
Class. internaz.Zone di protezione speciale
StatiItalia Italia
RegioniLombardia Lombardia
ProvinceComo Como
ComuniValsolda
Superficie a terra318 ha
Provvedimenti istitutiviD.C.R. VIII/355 del 13 marzo 2007
GestoreEnte Regionale per i Servizi all'Agricoltura e alle Foreste
Riserva Valsolda.JPG
Mappa di localizzazione

Coordinate: 46°02′31.65″N 9°04′10.41″E / 46.042124°N 9.069557°E46.042124; 9.069557

La riserva naturale Valsolda è un'area naturale protetta che si trova in Lombardia, nel territorio del comune di Valsolda, al confine con la Svizzera. Si tratta di una riserva naturale regionale che occupa un territorio di 318 ettari ed è ripartita in due zone:

La riserva è gestita da ERSAF ed in passato era una foresta demaniale. Il territorio si trova ad un livello che si sviluppa dall'alta collina alla montagna, mediamente fra i 650 metri s.l.m. e i 1800 metri circa della Cima di Fiorina.

Vincoli di tutela[modifica | modifica wikitesto]

  • Riserva naturale regionale
  • Foresta regionale
  • Zona di protezione speciale (ZPS), ai sensi della "direttiva Uccelli" della Comunità europea (409/79/CEE).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Riserva Valsolda2.JPG