Riserva naturale Garzaia della Carola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Riserva Regionale Garzaia della Carola hina
Codice EUAPEUAP0294
StatiItalia Italia
RegioniLombardia Lombardia
ProvincePavia Pavia
ComuniSan Genesio ed Uniti
Superficie a terra33 ha
Provvedimenti istitutiviD.R. n° 1330 del 31 maggio 1989.
GestoreProvincia di Pavia

La riserva naturale regionale Garzaia della Carola, sito di interesse comunitario IT 2080018, è situata nel comune di San Genesio ed Uniti, in provincia di Pavia.

Storia e territorio[modifica | modifica wikitesto]

La garzaia è presente già dagli inizi degli anni '70 ed è localizzata in un territorio caratterizzato da superficialità della falda acquifera e dalla presenza di numerose rogge, per questo motivo si presenta come un terreno prevalentemente paludoso e coperto dalla tipica vegetazione igrofila.

Dopo alterne vicende e cambiamenti nei confini, la riserva naturale è stata designata sia sito di interesse comunitario per la formazione della rete europea Natura 2000 che zona di protezione speciale ai sensi della direttiva comunitaria 79/409.

Flora[modifica | modifica wikitesto]

La vegetazione predominate è composta da ontano nero (Alnus glutinosa), salicone (Salix caprea), farnia (Quercus robur), carpino (Carpinus betulus), sambuco (Sambucus nigra), biancospino (Crataegus monogyna), pioppo ibrido euroamericano (Populus × canadensis), cannuccia di palude (Phragmites australis), tifa (Typha latifolia), giaggiolo acquatico (Iris pseudacorus), diverse specie di carice (Carex) e lenticchia d'acqua (Lemna minor).

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

Le principali specie animali presenti nella garzaia sono airone cenerino (Ardea cinerea), garzetta (Egretta garzetta) e nitticora (Nycticorax nycticorax).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]