Monumento naturale della valle Brunone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monumento naturale
Valle Brunone
Codice WDPA178979
Codice EUAPEUAP1183
Class. internaz.Categoria IUCN III: monumento naturale
StatiItalia Italia
RegioniLombardia Lombardia
ProvinceBergamo Bergamo
ComuniBerbenno
Superficie a terra3,05 ha
Provvedimenti istitutiviD.G.R. 5141, 15.06.01
GestoreComunità montana Valle Imagna
Mappa di localizzazione

Coordinate: 45°48′15.84″N 9°33′37.08″E / 45.8044°N 9.5603°E45.8044; 9.5603

Il Monumento Naturale Valle Brunone è un'area naturale protetta situata nel comune di Berbenno, in Valle Imagna, provincia di Bergamo. La zona è facilmente accessibile dalla strada che porta alla Valle Imagna ed è caratterizzata dalla presenza di antiche fonti sulfuree e da importanti giacimenti paleontologici risalenti al Triassico superiore.

Quest'area è percorsa dal torrente Brunone e da varie strade secondarie che portano a cascinali e a piccole frazioni;

Vegetazione[modifica | modifica wikitesto]

È quasi interamente ricoperta da boschi di latifoglie dove prevalgono il faggio, il frassino, la betulla, il carpino, l'acero e il castagno mentre sono presenti in quantità minore il ciliegio, il pino e il noce.

Fonti sulfuree[modifica | modifica wikitesto]

Sono presenti delle sorgenti di acqua sulfurea, famose nel XIX secolo ma attualmente pressoché inutilizzate.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]