Riserva naturale Isola Uccellanda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Riserva naturale Isola Uccellanda
Tipo di areaRiserva Parziale Botanica
Codice EUAPEUAP0316
StatiItalia Italia
RegioniLombardia Lombardia
ProvinceBrescia Brescia, Cremona Cremona
ComuniAzzanello, Villachiara
Superficie a terra60 ha
Provvedimenti istitutiviD.R. n° 1329 del 31 maggio 1989.
GestoreConsorzio Parco Oglio Nord

La Riserva naturale Isola Uccellanda è una area naturale protetta sita sulla sponda sinistra orografica dell'Oglio, tra le province di Brescia e Cremona, istituita con Decreto del Consiglio Regionale nº 1329 del 31 maggio 1989.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'area protegge un tratto di bosco planiziale lungo il fiume Oglio. È presente una piccola lanca in fase di interramento. Può essere considerata un anello di congiunzione tra la Riserva naturale Bosco della Marisca e la Riserva naturale Lanche di Azzanello.

Flora[modifica | modifica wikitesto]

La fisionomia delle zone boschive è variegata. Il bosco misto è composto dal pioppo nero, dall'ontano nero, dalla farnia, dall'olmo campestre, dalla robinia dall'ailanto e dal platano.

Nel sottobosco arbustivo sono presenti prevalentemente le seguenti specie: il biancospino, il viburno, la sanguinella, il ligustro comune, il sambuco, il nocciolo, lo spino cervino, l'indaco bastardo, il prugnolo selvatico, il ranno spinello, il crespino, la rosa canina.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Elenco Ufficiale delle Aree Naturali Protette, 5º Aggiornamento 2003

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]