Riserva naturale Boschetto della Cascina Campagna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Riserva naturale Boschetto della Cascina Campagna
Tipo di areariserva parziale botanica
Codice WDPA161957
Codice EUAPEUAP0282
Class. internaz.Categoria IUCN IV: area di conservazione di habitat/specie
StatiItalia Italia
RegioniLombardia Lombardia
ProvinceBergamo Bergamo
Superficie a terra1,50 ha
Provvedimenti istitutiviD.C.R. 135, 20.03.91
GestoreProvincia di Bergamo
Mappa di localizzazione
Sito istituzionale

Coordinate: 45°28′06.82″N 9°52′56.35″E / 45.46856°N 9.88232°E45.46856; 9.88232

La riserva naturale Boschetto della Cascina Campagna è una area naturale protetta ubicata nella provincia di Bergamo istituita nel 1991.[1]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Il parco occupa 1,5 ettari e si trova nel punto di transizione tra l'alta pianura asciutta e la bassa pianura irrigua. I terreni del parco sono agricoli e solcati da una complessa rete di canali che nascono da 10 fontanili. Sono, infatti, i fontanili a rappresentare gli elementi più importanti del parco sia per il loro forte valore storico-culturale, sia per la vegetazione che li circonda.

Il territorio del parco può essere suddiviso in tre zone: l'area di riserva, l'area agricola di rispetto e l'area agricola di tutela.

Dal punto di vista strettamente geologico questo territorio è formato dai detriti portati a valle dal fiume Serio. I suoli sono di due tipi: alfisuoli e inceptisuoli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fonte:Ministero dell'ambiente Archiviato il 4 giugno 2015 in Wikiwix..

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]