Ricardo Gallego

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ricardo Gallego Redondo
Nazionalità Spagna Spagna
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, difensore
Ritirato 1992
Carriera
Giovanili
1973-1977 Real Madrid
Squadre di club1
1977-1980Castilla 63 (5)
1980-1989Real Madrid250 (22)
1989-1990Udinese30 (2)
1990-1992Rayo Vallecano31 (1)
Nazionale
1977Spagna Spagna U-20? (?)
1982-1988 Spagna Spagna 42 (2)
Palmarès
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Argento Francia 1984
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Ricardo Gallego Redondo (Madrid, 8 febbraio 1959) è un ex calciatore spagnolo, di ruolo centrocampista o libero.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha trascorso gran parte della sua carriera al Real Madrid (dal 1980 al 1989), chiudendola dopo una breve esperienza in Italia nell'Udinese (1989-1990). Dopo avere lasciato Udine ha concluso la sua carriera dopo un biennio nel Rayo Vallecano nel 1992.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Nazionale spagnola ha disputato il campionato del mondo 1982 e il campionato del mondo 1986. Sempre con le "Furie Rosse" ha partecipato al campionato d'Europa 1984 e al campionato d'Europa 1988.

Con la Spagna vanta 42 presenze e 2 reti segnando in ordine in amichevole contro la Scozia al debutto[1] e contro la Svizzera.[2]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Spagna
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
24-2-1982 Valencia Spagna Spagna 3 – 0 Scozia Scozia Amichevole 1 Ingresso al 55’ 55’
24-3-1982 Valencia Spagna Spagna 1 – 1 Galles Galles Amichevole -
28-4-1982 Valencia Spagna Spagna 2 – 0 Svizzera Svizzera Amichevole - Uscita al 46’ 46’
25-6-1982 Valencia Spagna Spagna 0 – 1 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Mondiali 1982 - 1º turno - Ingresso al 77’ 77’
16-2-1983 Siviglia Spagna Spagna 1 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 1984 - Ingresso al 87’ 87’
27-4-1983 Saragozza Spagna Spagna 2 – 0 Irlanda Irlanda Qual. Euro 1984 - Ingresso al 46’ 46’
15-5-1983 Ta' Qali Malta Malta 2 – 3 Spagna Spagna Qual. Euro 1984 -
29-5-1983 Reykjavík Islanda Islanda 0 – 1 Spagna Spagna Qual. Euro 1984 -
16-11-1983 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 1 Spagna Spagna Qual. Euro 1984 -
26-5-1984 Ginevra Svizzera Svizzera 0 – 4 Spagna Spagna Amichevole 1
31-5-1984 Budapest Ungheria Ungheria 1 – 1 Spagna Spagna Amichevole - Uscita al 46’ 46’
7-6-1984 La Línea de la Concepción Spagna Spagna 0 – 1 Jugoslavia Jugoslavia Amichevole -
14-6-1984 Saint-Étienne Spagna Spagna 1 – 1 Romania Romania Euro 1984 - 1º turno - Uscita al 73’ 73’
14-6-1984 Marsiglia Spagna Spagna 1 – 1 Portogallo Portogallo Euro 1984 - 1º turno -
20-6-1984 Parigi Germania Ovest Germania Ovest 0 – 1 Spagna Spagna Euro 1984 - 1º turno -
24-6-1984 Lione Danimarca Danimarca 1 – 1 dts
(4 – 5 dcr)
Spagna Spagna Euro 1984 - Semifinale -
27-6-1984 Parigi Francia Francia 2 – 0 Spagna Spagna Euro 1984 - Finale - Ammonizione al 26’ 26’
23-1-1985 Alicante Spagna Spagna 3 – 1 Finlandia Finlandia Amichevole -
27-2-1985 Siviglia Spagna Spagna 1 – 0 Scozia Scozia Qual. Mondiali 1986 - Uscita al 82’ 82’
27-2-1985 Palma di Maiorca Spagna Spagna 0 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Qual. Mondiali 1986 - Uscita al 46’ 46’
30-4-1985 Wrexham Galles Galles 3 – 0 Spagna Spagna Qual. Mondiali 1986 - Uscita al 46’ 46’
26-5-1985 Dublino Irlanda Irlanda 0 – 0 Spagna Spagna Amichevole - Uscita al 69’ 69’
12-6-1985 Reykjavík Islanda Islanda 1 – 2 Spagna Spagna Qual. Mondiali 1986 - Uscita al 77’ 77’
25-9-1985 Siviglia Spagna Spagna 2 – 1 Islanda Islanda Qual. Mondiali 1986 -
19-2-1986 Elche Spagna Spagna 3 – 0 Belgio Belgio Amichevole - Ingresso al 76’ 76’
26-3-1986 Cadice Spagna Spagna 3 – 0 Polonia Polonia Amichevole -
7-6-1986 Zapopan Irlanda del Nord Irlanda del Nord 1 – 2 Spagna Spagna Mondiali 1986 - 1º turno -
12-6-1986 Monterrey Algeria Algeria 0 – 3 Spagna Spagna Mondiali 1986 - 1º turno -
18-6-1986 Santiago de Querétaro Danimarca Danimarca 1 – 5 Spagna Spagna Mondiali 1986 - Ottavi di finale -
22-6-1986 Puebla de Zaragoza Belgio Belgio 1 – 1 dts
(5 – 4 dcr)
Spagna Spagna Mondiali 1986 - Quarti di finale -
24-9-1986 Gijón Spagna Spagna 3 – 1 Grecia Grecia Amichevole -
15-10-1986 Hannover Germania Ovest Germania Ovest 2 – 2 Spagna Spagna Amichevole -
12-11-1986 Siviglia Spagna Spagna 1 – 0 Romania Romania Qual. Euro 1988 - Uscita al 77’ 77’
18-2-1987 Madrid Spagna Spagna 2 – 4 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
1-4-1987 Vienna Austria Austria 2 – 3 Spagna Spagna Qual. Euro 1988 -
26-4-1987 Bucarest Romania Romania 3 – 1 Spagna Spagna Qual. Euro 1988 -
23-9-1987 Castellón de la Plana Spagna Spagna 2 – 0 Lussemburgo Lussemburgo Amichevole -
23-3-1988 Bordeaux Francia Francia 2 – 1 Spagna Spagna Amichevole -
27-4-1988 Madrid Spagna Spagna 0 – 0 Scozia Scozia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
1-6-1988 Salamanca Spagna Spagna 1 – 3 Svezia Svezia Amichevole - Uscita al 60’ 60’
11-6-1988 Hannover Spagna Spagna 3 – 2 Danimarca Danimarca Euro 1988 - 1º turno -
14-6-1988 Francoforte Italia Italia 1 – 0 Spagna Spagna Euro 1988 - 1º turno - Uscita al 62’ 62’
Totale Presenze 42 Reti 2

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Real Madrid: 1981-1982, 1988-1989
Real Madrid: 1984-1985
Real Madrid: 1985-1986, 1986-1987, 1987-1988, 1988-1989
Real Madrid: 1988, 1989[3]

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Real Madrid: 1984-1985, 1985-1986

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Spain v Scotland 3:0, football match 24 February 1982, su eu-football.info. URL consultato il 18 marzo 2019.
  2. ^ (EN) Switzerland v Spain 0:4, football match 26 May 1984, su eu-football.info. URL consultato il 18 marzo 2019.
  3. ^ Vittoria automatica del trofeo avendo vinto sia la Primera División che la Coppa del Re.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]