Riad Bajić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Riad Bajić
Nazionalità Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
Altezza 189 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Konyaspor
Carriera
Giovanili
2003-2013Željezničar
Squadre di club1
2013-2015Željezničar48 (18)
2015-2017Konyaspor64 (22)
2017-2018Udinese5 (0)
2018-2019İstanbul B.B.9 (3)
2019-Konyaspor 0 (0)
Nazionale
2013Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina U-195 (5)
2014-2016Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina U-216 (0)
2017-Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina10 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º giugno 2018

Riad Bajić (Sarajevo, 6 maggio 1994) è un calciatore bosniaco, attaccante del Konyaspor, in prestito dall'Udinese, e della nazionale bosniaca.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Centravanti mancino, abile nel gioco aereo e forte fisicamente è dotato di una discreta tecnica di base, buon finalizzatore. È in grado di svariare lungo tutto il fronte d'attacco.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi allo Željezničar, Konyaspor e Udinese[modifica | modifica wikitesto]

Cresce calcisticamente nelle giovanili dello Fudbalski Klub Željezničar per poi debuttare in prima squadra. Il 30 giugno 2015 realizza una doppietta al Balzan (0-2), sfida valida per l'UEFA Europa League 2015-2016.

L'8 agosto 2015 si trasferisce ai turchi del Konyaspor, dove firma un contratto triennale.[2] Nella stagione 2016-2017 realizza venti gol complessivi, di cui diciassette in Süper Lig.[1]

Il 1º agosto 2017 il Konyaspor annuncia l'accordo con l'Udinese per il trasferimento del giocatore in Italia.[3] Tre giorni dopo i friulani confermano l'acquisto, con la firma di un contratto quinquennale.[4]

İstanbul Başakşehir[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 gennaio 2018 viene ceduto a titolo temporaneo all'İstanbul Başakşehir.[5] Il 13 giugno, dopo nove presenze con 3 reti segnate, il prestito viene prolungato per un'altra stagione.[6]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Bajić ha giocato in alcune delle nazionali giovanili bosniache per l'U-19 e anche per l'U-21.

Nel settembre 2015 viene convocato per la prima volta dal CT Mehmed Baždarević in Nazionale maggiore, per le sfide di qualificazione a EURO 2016 contro Galles e Cipro, tuttavia senza mai scendere in campo. Nel marzo 2017 viene convocato nuovamente per la partita contro Gibilterra valida per le qualificazioni al mondiale 2018 e per l'amichevole contro l'Albania. Il 25 marzo fa il suo debutto in nazionale, nella partita contro Gibilterra entrando al 75' al posto di Avdija Vršajević.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 19 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppa nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013-2014 Bosnia ed Erzegovina Željezničar PL 18 3 CBE 4 2 UCL 2 0 - - - 24 5
2014-2015 PL 28 15 CBE 2 1 UCL 4 1 - - - 34 17
giu.-ago. 2015 PL 2 0 CBE 0 0 UEL 6 2 - - - 8 2
Totale Željezničar 48 18 6 3 12 3 - - 66 24
2015-2016 Turchia Konyaspor SL 32 5 CT 11 4 - - - - - - 43 9
2016-2017 SL 32 17 CT 10 3 UEL 6 0 - - - 48 20
Totale Konyaspor 64 22 21 7 6 0 - - 91 29
2017-gen. 2018 Italia Udinese A 5 0 CI 2 0 - - - - - - 7 0
gen.-giu. 2018 Turchia İstanbul Başakşehir SL 9 3 CT - - UCL+UEL - - - - - 9 3
Totale carriera 126 43 29 10 18 3 - - 173 56

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Bosnia ed Erzegovina
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
25-3-2017 Zenica Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 5 – 0 Gibilterra Gibilterra Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 75’ 75’
28-3-2017 Elbasan Albania Albania 1 – 2 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
3-9-2017 Faro Gibilterra Gibilterra 0 – 4 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 79’ 79’
27-3-2018 Le Havre Senegal Senegal 0 – 0 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Amichevole - Ingresso al 69’ 69’
1-6-2018 Jeonju Corea del Sud Corea del Sud 1 – 3 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Amichevole - Ingresso al 60’ 60’
8-9-2018 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 1 – 2 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Ingresso al 83’ 83’
11-9-2018 Zenica Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 1 – 0 Austria Austria UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Ingresso al 90+3’ 90+3’
11-10-2018 Rize Turchia Turchia 0 – 0 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
18-11-2018 Las Palmas Spagna Spagna 1 – 0 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Amichevole - Ingresso al 81’ 81’
8-6-2019 Tampere Finlandia Finlandia 2 – 0 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2020 - Ingresso al 69’ 69’
Totale Presenze 10 Reti 0

Palmares[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Konyaspor: 2016-2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]