Premijer Liga 2004-2005

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Premijer Liga 2004-2005
Competizione Premijer Liga Bosne i Hercegovine
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 11ª
Organizzatore N/FSBiH
Date dal 7 agosto 2004
al 28 maggio 2005
Luogo Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
Partecipanti 16
Risultati
Vincitore HSK Zrinjski Mostar
(1º titolo)
Retrocessioni FK Rudar Ugljevik, FK Borac Banja Luka
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2003-2004 2005-2006 Right arrow.svg

La Premijer Liga 2004-2005 fu l'undicesima edizione della massima serie del campionato di calcio bosniaco, la terza che copriva l'intero territorio nazionale, disputato tra il 7 agosto 2004 e il 28 maggio 2005 e concluso con la vittoria finale del HSK Zrinjski Mostar, al suo primo titolo.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Come nella stagione precedente le squadre partecipanti alla competizione furono 16 e disputarono un girone di andata e ritorno per un totale di 30 partite con le ultime due retrocesse in Prva liga Federacija Bosne i Hercegovine.

Le squadre ammesse alle coppe europee furono tre: La squadra campione disputò la UEFA Champions League 2004-2005 mentre altre due compagini furono ammesse alla Coppa UEFA 2004-2005. Per l'ammissione a questa competizione furono selezionati i migliori club dal punto di vista finanziario senza tener presente del risultato sul campo.

Nessuna squadra fu ammessa alla Coppa Intertoto 2004.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Bosnia ed ErzegovinaCoppacampioni.png 1. Zrinjski Mostar 61 30 19 4 7 56 30 +26
2. FK Željezničar 51 30 15 6 9 31 22 +9
Coppauefa.png 3. NK Široki Brijeg 45 30 12 9 9 42 33 +9
4. FK Sarajevo 45 30 13 6 1 39 37 +2
5. NK Travnik 44 30 14 2 14 42 47 -5
6. FK Modrica 42 30 11 9 10 38 32 +6
7. HNK Orasje 42 30 13 3 14 45 43 +2
8. FK Buducnost Banovici 42 30 13 3 14 37 40 -3
9. NK Posusje 42 30 13 3 14 34 43 +9
10. FK Slavija 41 30 12 5 13 36 34 +2
11. FK Sloboda Tuzla 41 30 11 8 11 30 28 +2
Coppauefa.png 12. NK Žepče 41 30 13 2 15 33 36 -3
13. Čelik Zenica 41 30 13 2 15 29 37 -8
14. FK Leotar 41 30 13 2 15 35 45 -10
1downarrow red.svg 15. FK Borac Banja Luka 41 30 13 2 15 35 45 -10
1downarrow red.svg 16. FK Rudar Ugljevik 25 30 7 4 19 26 43 -17

Legenda:

      Campione di Bosnia ed Erzegovina
      Qualificata alla Coppa UEFA
      Retrocesso in Prva liga

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
FK Borac Banja Luka penalizzato di 1 punto

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]