Personaggi di Miraculous - Le storie di Ladybug e Chat Noir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Indice

Qui di seguito sono elencati i personaggi della serie animata Miraculous - Le storie di Ladybug e Chat Noir e le informazioni su di essi.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Marinette Dupain-Cheng[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Anouck Hautbois e in italiano da Letizia Scifoni.
È una ragazza di 14 anni[1], studentessa nella classe di Madame Bustier e aspirante stilista. Le è stato donato dal guardiano dei Miraculous, il Maestro Fu, il Miraculous della Coccinella, ossia un paio di orecchini magici che, quando abitati dal kwami Tikki, le permettono di trasformarsi in Ladybug, con il potere della Creazione, e ha il compito di fermare il misterioso Papillon e i suoi supercattivi akumizzati. In Reflektdoll Marinette diventa temporaneamente la portatrice del miraculous del Gatto Nero trasformandosi in Lady Noir. In Kwami Buster Marinette diventa temporaneamente la portatrice del Miraculous del Topo diventando Multimouse con il potere di diventare più piccola e di moltiplicarsi. Nello stesso episodio Multimouse si fonde con i Miraculous della Volpe, del Gatto Nero e della Coccinella diventando rispettivamente Multirouge, Multinoir e Multibug. Nell'episodio Ladybug è stata parzialmente akumizzata in Principessa Giustizia attraverso un'akuma scarlatta ma la sua akumizazzione è stata interrotta prima che potesse trasformarsi in supercattiva; prima di allora era già stata presa di mira da Papillon in Zombacino, Camaleonte e Chat Blanc seppur riuscendo a non farsi akumizzare. Nell'ultimo episodio della terza stagione fonde brevemente il suo Miraculous e quello del Drago per diventare Dragon Bug; nello stesso episodio il Maestro Fu gli affida il ruolo di nuova guardiana dei Miraculous.

È in parte francese (dal padre) e in parte cinese (dalla madre), ha i capelli lisci neri con singolari riflessi blu raccolti in due codini, gli occhi azzurri e sulle guance ha delle lievi lentiggini. Come Ladybug, indossa una tuta e maschera rosse a pois neri. Come Lady Noir, indossa un completo nero e ha i capelli raccolti in una lunghissima treccia e gli occhi verdi. Come Multimouse, ha i capelli sistemati come due orecchie di topo e il costume grigio. Come Dragon Bug, il suo costume è un misto fra quello del drago e quello di Ladybug.

Marinette è una ragazza timida, gentile e altruista ma anche sbadata e un po' maldestra. Ha un'enorme cotta per Adrien e stima il padre di quest'ultimo, lo stilista Gabriel Agreste[2]. Ama l'arte e la moda ed è abile nel cucito, ma è anche brava come cuoca avendo imparato dai suoi genitori panettieri. La sua migliore amica è Alya Cesaire. Nei panni di supereroina, Marinette si comporta solitamente in modo più giudizioso e maturo, pur mantenendo il suo carattere gentile. Il suo compagno di avventure è Chat Noir: lei tiene molto a lui, e lo considera il suo migliore amico, anche se quest'ultimo preferirebbe avere più attenzioni da parte di lei. A volte può essere esasperata dalle sue battute (senza sapere che sia il suo interesse amoroso, Adrien). Ladybug possiede uno Yo-Yo magico, che usa come arma, lazo, cellulare e strumento per catturare le akuma e purificarle dalla magia nera di Papillon. Il suo superpotere è il Lucky Charm, che, quando evocato, può far apparire l'oggetto adatto a risolvere la situazione, ma dopo ha solo cinque minuti prima di ritrasformarsi. Durante la trasformazione, le capacità fisiche normali di Marinette aumentano, permettendole grandi salti e acrobazie. La magia associata alla ragazza quando lancia in aria il suo Lucky Charm, il Miraculous Ladybug, ripristina la situazione a prima dell'apparizione del supercattivo. Inoltre, Ladybug è l'unica portatrice in grado di purificare le akuma, così da non farle riprodurre ed espandere in tutta la città: per questo il suo Miraculous è il più importante. A conoscere la sua doppia identità sono il suo kwami Tikki, il Maestro Fu (fino a Miracle Queen), Wayzz, Plagg[3], e brevemente Adrien[4][5]. In "Sirena" riceve da Fu sette pozioni che faranno avere a lei e al suo kwami poteri speciali: nell'episodio diventa Acquabug, mentre in Frozer si trasforma in IceBug.

Adrien Agreste[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Benjamin Bollen e in italiano da Flavio Aquilone.
Ha 14-15 anni, studente nella classe di Madame Bustier e modello per il famoso marchio di abbigliamento del padre, il fashion designer Gabriel Agreste. Dal Maestro Fu, gli viene donato il Miraculous del Gatto Nero, un anello che quando vi entra il kwami Plagg, si trasforma in Chat Noir con il potere della Distruzione, compagno di squadra di Ladybug. Nell'episodio Reflektdoll, usa il miraculous della Coccinella trasformandosi nel super eroe Mister Bug. Nell'episodio Desperada Ladybug sceglie Adrien per diventare il portatore del Miraculous del Serpente, che lo trasforma in Aspik, che ha il potere della Second Chance ovvero di poter riavvolgere il tempo determinato da un check point. Ma dopo aver fallito tante volte per salvare la compagna (riavvolgendo sempre il tempo), rinuncia al Miraculous. Nell'episodio Chat Blanc, in un futuro alternativo è stato akumizzato in Chat Blanc con il potere della Distruzione Infinita; dopo averlo deakumizzato, Ladybug ha impedito che questo futuro avvenisse. Nell'ultimo episodio della terza stagione fonde brevemente il suo Miraculous e quello del Serpente per diventare Snake Noir.

È un ragazzo bello, dai capelli biondi e gli occhi verde chiaro; è inoltre una calamita per le ragazze: ha molte spasimanti, come Lila Rossi, Katami Tsurugi e la stessa Marinette, ma non sa di quest'ultima e la considera una normale amica. Come Chat Noir, indossa una tuta nera con maschera, coda e orecchie. Come Mister Bug, non cambia pettinatura o sclere e non indossa una tuta ma una specie di armatura a pois. Come Chat Blanc, la sua tuta resta la stessa di quando è Chat Noir ma diventa completamente bianca, così come le orecchie, i capelli e gli occhi, le sclere cambiano in azzurre e la pelle diventa pallida.

Adrien è carismatico e di buon cuore; il suo più grande desiderio è condurre una vita normale. Purtroppo però, avendo poca libertà, non può permetterselo perché spesso suo padre per proteggerlo non lo fa uscire di casa con i suoi amici. Il suo migliore amico è Nino Lahiffe. Adrien si sente a disagio quando prova a esprimere la sua vera personalità per via della rigida educazione impostagli dal padre. Oltre ai servizi fotografici, Adrien è iscritto a corsi di scherma, karate, basket, cinese e pianoforte. Nonostante non lo dimostri, sente spesso la mancanza della madre, scomparsa da meno di un anno dall'inizio della serie, e anche se vuole molto bene al padre, ha una relazione lontana con quest'ultimo, a causa degli impegni di Gabriel. È uno dei pochi amici di Chloé Bourgeois, pur conoscendo la sua terribile personalità, difficilmente la sgrida perché tiene molto a lei, essendo stata la sua unica amica fin dall'infanzia. Trasformato in Chat Noir, si comporta in modo più aperto, anche se certe volte diventa un po' vanitoso, e fa spesso battute e pessimi giochi di parole, che fanno innervosire Ladybug; accompagna la supereroina nelle sue avventure ed è innamorato di lei pur non sapendo chi sia veramente, ma quando prova a flirtare con l'eroina viene sempre respinto. Nonostante ciò, sono buoni amici e si fida ciecamente di lei. Come Mister Bug o Aspik la sua personalità rimane quasi la stessa. Come Chat Blanc è diventato mentalmente instabile, come il suo amore per Ladybug si è contorto tanto che non esita ad attaccarla.

Il suo Miraculous è uno dei due più potenti insieme a quello di Ladybug. Ha come arma un bastone allungabile che usa per combattere, spostarsi o telefonare. Il suo superpotere è il Cataclisma: qualsiasi cosa tocchi con la sua mano destra viene distrutto, ma dopo deve ritrasformarsi entro 5 minuti; non è ancora stato confermato il suo effetto su un essere vivente (sebbene sia stato mostrato il suo utilizzo su lo stesso Chat Noir in Miraculer). Anche se è già abbastanza agile di suo, durante la trasformazione le capacità fisiche normali di Adrien aumentano, permettendogli grandi salti e acrobazie. Nel futuro alternativo in cui è diventato Chat Blanc, le sue capacità distruttive sono aumentate al tal punto che è riuscito a creare un enorme Cataclisma da distruggere Parigi, uccidere gli abitanti e spezzare in due la luna: i suoi poteri non avevano effettivamente limiti. Unici a conoscere la sua identità segreta sono Plagg, Fu (fino a Miracle Queen), Wayzz, Tikki[3], e brevemente Marinette[4][5]. Anche suo padre ha sospettato il suo segreto una volta, ma dopo aver pensato di vedere suo figlio e Chat Noir insieme (grazie ad uno stratagemma di Adrien), si è convinto che i due non sono la stessa persona[6]. Gabriel e la sua assistente l'avevano scoperto anche in un futuro alternativo di Chat Blanc, ma è stato cancellato da Ladybug. Proprio come Marinette, in Sirena riceve 7 pozioni magiche che fanno guadagnare a lui e al suo kwami nuovi poteri: nell'episodio, Adrien diventa Acqua Noir, mentre in Frozer per combattere il supercattivo, Adrien si trasforma in IceCat.

Tikki[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Marie Nonnenmacher e in italiano da Joy Saltarelli.
È la kwami della Creazione, collegata al Miraculous della Coccinella. La sua attuale guardiana è Marinette, che aiuta a trasformarsi in Ladybug entrando nei suoi orecchini. Simile a una coccinella, il suo corpo è rosso, con qualche chiazza nera sulla testa, di cui una molto grande sulla fronte, e ha due lunghe e sottili antenne. È dolce, gentile e molto saggia; benché non li dimostri, ha più di 5 000 anni, ed è come tutti gli altri kwami stata la partner di tutte le precedenti detentrici del suo Miraculous[7]. Ama i biscotti con gocce di cioccolato. Tikki è molto legata a Marinette e spesso la considera più di una padrona, consolandola a volte quando lei è turbata. Se consuma le pozioni (nel suo caso macaron) corrette può diventare AcquaTikki o StalacTikki dando a Ladybug poteri acquatici o glaciali.

Plagg[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Thierry Kazazian e in italiano da Riccardo Scarafoni.
È il kwami della Distruzione, collegato al Miraculous del Gatto Nero. Il suo attuale guardiano è Adrien, che trasforma in Chat Noir entrando nel suo anello. Ha delle caratteristiche che ricordano quelle di un gatto, l'animale che rappresenta: è di colore nero, ha due orecchie da gatto e un paio di antenne, e i suoi occhi sono verdi. Plagg è molto pigro e vanitoso, e ha una passione per il formaggio, in particolare per il Camembert. È raramente serio, comportandosi spesso in modo immaturo e "ragionando con il suo stomaco", come in un episodio, dove scambia la scatola del bracciale di Chloé per una confezione di Camembert, dando origine a un disastro[8]. Malgrado ciò sa mantenere i suoi doveri da kwami ed è affezionato ad Adrien. Ha l'abitudine di soprannominare Tikki "zuccherino" (con irritazione della kwami). Può usare il Cataclisma anche da solo ma senza un portatore è molto instabile e pericoloso perché non è capace di controllarne la potenza, dato che sembra aver causato lo sprofondamento di Atlantide, l'inclinazione della Torre di Pisa e l'estinzione dei dinosauri[9]. Se consuma le pozioni corrette (nel suo caso dei formaggi) può diventare AcquaPlagg o PlaggGhiaccio dando a Chat Noir poteri acquatici o glaciali.

Gabriel Agreste[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Antoine Tomé e in italiano da Stefano Alessandroni.
È il padre di Adrien ed è anche un famoso stilista, proprietario del marchio di moda "Gabriel" il cui logo è una farfalla o una G. In segreto egli è Papillon[11] (Hawk Moth nella versione inglese), il mandante delle akuma, le farfalle nere che infettano gli esseri umani trasformandoli in supercattivi. Desidera per sé i Miraculous di Ladybug e di Chat Noir (ignaro che in realtà quest'ultimo sia suo figlio), in modo da ottenere il potere assoluto, per realizzare il suo "più grande desiderio". Il suo Miraculous è la spilla della Farfalla, che ha trovato insieme a quella del Pavone e un prezioso libro sui Miraculous, custodendo quest'ultimi due nella sua cassaforte[12]. Nel primo episodio della seconda stagione Gabriel si autoakumizza diventando il Collezionista, per portare fuori strada Ladybug e Chat Noir dalla sua identità segreta e ottiene il potere di intrappolare qualsiasi oggetto o persona sia colpito dal suo libro all'interno di esso. Negli ultimi due episodi della seconda stagione, dopo aver trasformato la sua segretaria in Catalyst, riceve un temporaneo potenziamento da quest'ultima, diventando Scarlet Moth/Falena Scarlatta (Le Papillon Ecarlate nel doppiaggio francese) e guadagna l'abilità di creare (e, di conseguenza, liberare) quante akuma voglia, di colore rosso scarlatto, e quindi trasformare contemporaneamente più akumizzati (facendoli diventare però scarlatti), ma il suo piano fallisce.

È un uomo alto e magro, dagli occhi blu e capelli biondi-grigi; indossa una cravatta sotto cui nasconde il suo Miraculous. Come Papillon, indossa un completo viola e una maschera argentata che tiene anonima la sua identità, coprendogli quasi interamente il viso.

Gabriel si presenta subito come un uomo freddo, intelligente, testardo e molto severo ma nonostante ciò vuole molto bene ad Adrien; tuttavia è fin troppo protettivo nei suoi confronti, non facendolo uscire senza la guardia del corpo o Nathalie, oltre a prendere spesso decisioni secondo lui per il suo bene, come lo ha tenuto per lo più della sua vita in casa prima che decidesse di farlo andare a scuola. Ha dimostrato di essere anche intimidatorio e sembra che in realtà le uniche persone di cui mostra preoccupazione sono suo figlio, sua moglie e la sua assistente Nathalie, a lui fedele. Come Papillon, è astuto e spietato, non preoccupandosi delle persone vittime dei suoi supercattivi, a meno che non si tratti proprio di suo figlio, di cui si prende ancora cura. Ha anche un lato sadico nei confronti del suo kwami, Nooroo, trattandolo come uno schiavo. Odia i due eroi, in particolar modo Ladybug, a causa delle continue sconfitte. Papillon possiede poteri empatici e telepatici (la telepatia funziona solo quando una persona è posseduta da un'akuma) e con essi riesce a trovare una persona con sentimenti negativi per poi corromperla per akumizzarla. Inoltre il suo Miraculous lo avverte nel caso ci siano delle emozioni negative anche quando non è trasformato. A volte per convincere i supercattivi a fare quello che vuole lui, li minaccia di togliere loro i poteri: nonostante ciò falliscono sempre nell'impossessarsi dei Miraculous, essendo sempre sconfitti dopo una lotta dagli eroi. Può creare una sola akuma per trasformazione (a meno che non rimuova i poteri dell'akuma già in circolazione, che gli ridà forza[13]) ma ha abbastanza esperienza da rimanere trasformato indefinitivamente dopo aver usato il suo superpotere[14]. La sua arma è lo scettro all’interno del quale nasconde una spada; può anche contenere una farfalla/akuma nel caso l'uomo non sia nel suo covo, oppure essere usato come comunicatore. Inoltre, nonostante scenda raramente in lotta, ha dimostrato di essere un abile combattente, come si vede in Mayura e Ladybug. Quando è nei panni di Papillon va in un nascondiglio buio a forma di cupola con un enorme rosone con il design "a farfalla" che è l'unica fonte di luce, in cui tiene molte farfalle che poi farà diventare akuma. Entra in questo covo attraverso una sorta di meccanismo nascosto nel quadro di sua moglie. Gli unici a conoscenza del suo segreto sono Nooroo e Nathalie.

Nella terza stagione si fa aiutare a volte da Nathalie/Mayura, che crea per i suoi cattivi akumizzati dei sentimostri. In Timetagger scopre che in un futuro dove Ladybug e Chat Noir sono adulti qualcun altro sarà Papillon, e ciò lo scoraggia inizialmente in quanto significa che fallirà nel prendere i Miraculous. A partire da Miracle Queen conosce le identità di tutti gli attuali alleati dei suoi nemici.

Le akuma[modifica | modifica wikitesto]

In giapponese, la parola "akuma" significa "demone". Sono inizialmente normali farfalla bianche, nate dai bozzoli dei bachi sulle piante che stanno nella cripta di Emilie Agreste e allevate e colte da Gabriel[15], ma se le viene incanalata della energia oscura da Papillon, assumono un colore nero-violaceo, e "oscurano" il cuore delle loro vittime, rendendole malvagie e concedendo poteri da usare per creare scompiglio in città. Possono essere liberate dopo aver distrutto l'oggetto che avevano infettato facendo tornare la vittima alla normalità. Spesso le vittime, una volta deakumizzate, hanno pochi o nessun ricordo delle loro azioni da cattivi. Le persone precedentemente akumizzate possono di nuovo essere akumizzate e possono assumere altre identità a secondo del caso. Hanno bisogno che un individuo provi emozioni negative per corromperlo; nel caso svaniscano prima del dovuto la farfalla non può avvicinarsi. Il loro potere funziona, oltre che per i portatori di Miraculous, anche per i robot e i sentimostri, se quest'ultimi possiedono sentimenti negativi. In Startrain viene rivelato che le akuma e Papillon hanno un certo raggio di azione per essere connessi; se l'akuma è troppo lontana Papillon non riuscirà più a controllarla e la farfalla infetterà la prima persona che prova emozioni negative.

Personaggi ricorrenti principali[modifica | modifica wikitesto]

Alya Césaire[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Fanny Bloc e in italiano da Letizia Ciampa.
È la migliore amica di Marinette, ha la pelle scura e porta gli occhiali. Aiuta spesso la sua amica Marinette, soprattutto per quanto riguarda Adrien. Vorrebbe diventare giornalista, è appassionata di fumetti sui supereroi e il suo idolo è Ladybug; per questo ha creato e gestisce un blog chiamato Ladyblog, dove pubblica tutte le novità riguardanti l'eroina, senza sapere che è la sua migliore amica. È figlia della chef Marlena Césaire e Otis Césaire, custode dello zoo; è inoltre fidanzata col suo compagno di classe Nino. In un episodio, dopo essere stata sospesa dalla scuola per colpa di Chloé, Papillon la trasforma nella supercattiva Lady Wifi, la quale ha il potere di manipolare cellulari per teletrasportarsi e vuole esporre l'identità segreta di Ladybug. Nella seconda stagione, nell'episodio I Sapoti, riceve da Ladybug il Miraculous della Volpe, una collana che, quando abitata dal kwami Trixx, la tramuta nella supereroina Volpe Rossa (Rena Rouge nella versione francese e inglese). Ha come arma un flauto magico, che usa per combattere e per attivare il suo attacco speciale Miraggio, che permette di creare un'illusione su vasta scala e molto potente. Unici a sapere il suo segreto sono Ladybug/Marinette, il suo kwami, Nino[13] e Papillon[16]. In un episodio della terza stagione si vede che è stata akumizzata insieme a Nino in Oblivio, che ha il potere di cancellare la memoria degli individui. Sempre nella terza stagione, in Félix, scioccata che Adrien (ignara che si trattasse in realtà del cugino del ragazzo, Félix) abbia insultato il video suo e degli amici, viene riakumizzata in Lady Wi-Fi e assieme a Reflekta e Principessa Fragranza formano il "Trio Punitore".

Nino Lahiffe[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Alexandre Nguyen e in italiano da Lorenzo Crisci.
È il migliore amico di Adrien. Indossa spesso un cappello rosso e intorno al collo ha delle cuffie. Nel tempo libero fa il DJ, e ama il divertimento. In un episodio, dopo aver fallito nel convincere il padre di Adrien a festeggiare il compleanno del figlio, Nino comincia a sviluppare l'odio verso gli adulti e viene trasformato in Sparabolle, che combatte brandendo delle bolle che hanno vari effetti. Ha avuto una cotta per Marinette, che però passa in un paio di giorni dopo aver conosciuto meglio Alya[17]. Infatti a partire dalla seconda stagione sono diventati una coppia. Sempre nella seconda stagione nell'episodio Anansi - Il ragno riceve il Miraculous della Tartaruga per salvare Alya dalla supercattiva Anansi, diventando così il supereroe Carapace. Il suo kwami è Wayzz e come arma ha uno scudo. Il suo potere speciale, Scudo protettivo, gli permette di creare uno scudo di energia. A conoscere la sua identità sono Ladybug, Wayzz, Alya[13] e Papillon[16]. Nella terza stagione viene akumizzato insieme a Alya in Oblivio, che ha il potere di provocare delle amnesie.

Chloé Bourgeois[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Marie Chevalot e in italiano da Claudia Scarpa.
È la rivale di Marinette e amica di Adrien, figlia viziata del sindaco di Parigi. Tiene molto al suo aspetto, indossando abiti alla moda. Pensa di poter fare sempre i comodi propri e umilia gli altri studenti: questo la porta a essere la causa di molte delle akumizzazioni. Ha una cotta per Adrien, che però si dimostra a disagio dall'affetto esagerato della ragazza e del suo carattere, benché sia comunque legato a lei essendo stata la sua prima amica. Odia Marinette, poiché è l'unica in classe in grado di tenerle testa e sfidarla, come avvenuto più volte. Nonostante ciò, è una fan sfegatata di Ladybug.

In un episodio della prima stagione, dopo che Ladybug non ascolta i suoi consigli su come sconfiggere l'Invisibile e la chiama una bugiarda, Chloé, arrabbiata, viene akumizzata in Antibug, la quale ha gli stessi poteri di Ladybug, ma i colori del costume sono invertiti. La sua arma è come la sua versione buona, uno Yo-Yo, e il suo potere speciale si chiama Anti Charm. Nello speciale della seconda stagione La Battaglia delle Regine, trova per caso il Miraculous dell'Ape, un fermacapelli che quando abitato dal kwami Pollen, diventa la supereroina Queen Bee. Ha come arma la trottola che può usare per viaggiare velocemente e il suo potere speciale si chiama Veleno che le permette di immobilizzare una persona per qualche minuto. Sempre durante lo speciale Chloé viene a sapere che sua madre vorrà portare Marinette a New York: tenta di farsi notare, fallendo, e viene akumizzata in Queen Wasp, il cui potere è controllare le vespe e farle immobilizzare le persone. Poiché tutti sanno chi è in realtà, Ladybug preferisce non darle il Miraculous eccetto che negli episodi Malediktor, Il Giorno degli Eroi e Miraculer; in quest'ultimo episodio Papillon cerca di akumizzarla nuovamente ma lei riesce a respingere l'akuma. Nello speciale della terza stagione La Battaglia dei Miraculous, dopo che ancora una volta Ladybug non le dà il Miraculous dell'Ape e a causa delle manipolazioni di Papillon, Chloé si ritorce contro la supereroina e si fa akumizzare in Miracle Queen, il cui aspetto e potere sono simili a quelli che aveva come Queen Wasp, ma stavolta può prendere il controllo della mente delle persone attraverso le sue vespe. Anche dopo essere stata deakumizzata, Chloé dimostra ancora rancore nei confronti di Ladybug.

Sabrina Raincomprix[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Marie Nonnenmancher e in italiano da Fabiola Bittarello.
È la migliore amica di Chloé. È molto intelligente e si ritrova sempre a passare i compiti a Chloé ed eseguirne tutti gli ordini, qualunque essi siano. Nell'episodio Antibug, a seguito di un litigio con Chloé, viene akumizzata nell'Invisibile, e grazie alla sua invisibilità fa terribili scherzi alla ragazza. Nella terza stagione, dopo che Chloé la offende affermando che lei non ha poteri e quindi non hanno niente in comune, cade nuovamente vittima di un'akuma di Papillon, diventando questa volta Miraculer, che è capace di rubare i poteri di altri possessori di Miraculous semplicemente toccandoli con il suo bastone, per usarli a suo piacimento e così sorprendere Chloé.

Tom Dupain[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Martial Le Minoux e in italiano da Roberto Draghetti.
È l'affettuoso padre di Marinette e il marito di Sabine. È il proprietario di una pasticceria e qualche volta va nella scuola di Marinette per dare lezioni di cucina. È appassionato di videogiochi e si ritiene anche abbastanza bravo.[18] Nel 2º episodio della terza stagione, dopo aver sentito che Chat Noir non ama Marinette come lui pensava, viene akumizzato in Papà Mannaro, un enorme uomo-cane mostruoso da guardia, che rinchiude la figlia in una prigione di rovi per proteggerla da altre delusioni amorose; possiede inoltre un'incredibile forza e combatte con dei rovi.

Maestro Wang Fu[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Gilbert Levy e in italiano da Ambrogio Colombo.
È un anziano maestro cinese, guardiano dei Miraculous e portatore di quello della Tartaruga. Ha 186 anni e non essendo più capace di combattere, decide di affidare a Marinette e Adrien il compito di combattere contro Papillon, ma senza mai presentarsi direttamente ai due eroi. Solo nella seconda stagione i due ragazzi scoprono chi è, ossia l'ultimo rimasto dell'Ordine dei Guardiani dei Miraculous, che sono morti anni prima a causa di un errore di Fu, e in seguito vennero persi i Miraculous della Farfalla e del Pavone e il libro sacro che parla dei gioielli. Dopo che Marinette trova il libro per caso, Fu incomincia a tradurre i codici per sbloccare nuovi poteri fino a quando in Sirena riesce a creare delle pozioni che dà separatamente a Marinette e Adrien. Nell'episodio Festin della terza stagione viene rivelato che da giovane creò accidentalmente un sentimostro incontrollabile col potere del Miraculous del Pavone, che divorò la maggior parte delle Miracle Box e i guardiani e provocò la distruzione del Tempio dei Miraculous. Quando la creatura si rifà viva viene akumizzata da Papillon, ma Ladybug e Chat Noir sono in grado di sconfiggerla e a ripristinare il Tempio dei Miraculous con i monaci. Poiché nella battaglia Papillon è stato in grado di vedere il volto di Fu, il maestro inizia a tenere un basso profilo e spostarsi, pur continuando a rimanere nei pressi di Parigi nel caso Marinette abbia bisogno di aiuto. Nello speciale La Battaglia dei Miraculous viene scoperto da Papillon, e per affrontarlo si trasforma in Jade Turtle che, a differenza di Carapace, indossa il suo scudo come un cappello cinese e può rimanere trasformato indefinitamente. Nella seconda parte dello speciale, essendo stato messo alle strette da Papillon, decide di cedere il suo ruolo da guardiano a Marinette, perdendo però la memoria di tutto quello che riguarda i Miraculous. Alla fine dell'episodio parte con il suo vecchio amore Marianne.

Lila Rossi[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Clara Soares e in italiano da Valentina Favazza.
È una nuova studentessa della classe di Madame Bustier, apparsa nell'ultimo episodio della prima stagione. È italiana, ma parla fluentemente il francese. È una bugiarda che riesce ad abbindolare varie persone per ottenere attenzione da tutti. Si invaghisce di Adrien, facendo tutto il possibile per conquistarlo e fa finta di essere amica di Ladybug, dicendo di essere discendente della detentrice del Miraculous della volpe. Quando però Ladybug rivela ad Adrien le sue bugie, Lila diventa preda di Papillon che l'akumizza in Volpina, il cui design e poteri sono molto simili a quelli di Volpe Rossa, ma a differenza di quest'ultima può creare quante illusioni voglia. Anche dopo essere stata deakumizzata, Lila mantiene odio verso Ladybug e prendendo in antipatia anche Marinette. Nel primo episodio della terza stagione, per vendicarsi di Ladybug, si fa infettare volontariamente da un'akuma e si trasforma questa volta in Camaleonte, che ha il potere di prendere l'aspetto ed eventuali poteri di chi bacia.

Personaggi ricorrenti secondari[modifica | modifica wikitesto]

Studenti e insegnanti[modifica | modifica wikitesto]

Rose Lavillant[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Jessie Lambotte e in italiano da Francesca Teresi.
È una dolce e gentile studentessa della classe di Madame Bustier e la cantante principale del gruppo Kitty Section. La sua migliore amica è Juleka. Dopo che Chloé le strappa una lettera che aveva scritto per il Principe Alì, nell'episodio Principessa Fragranza viene trasformata nella supercattiva omonima, che può spruzzare del profumo per ipnotizzare le persone e renderle suoi servi. Nell' episodio Félix viene riakumizzata in Principessa Fragranza e assieme a Reflekta e Lady Wi-Fi formano il Trio Punitore, che vuole vendicarsi di Félix per essersi spacciato da Adrien e aver insultato il loro video.

Juleka Couffaine[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Marie Nonnenmancher e in italiano da Barbara Sacchelli.
È una studentessa di Madame Bustier, non è molto socievole, e spesso non è notata dalla gente. Lei e suo fratello sono i chitarristi del gruppo musicale Kitty Section. Veste in modo dark e nei capelli lisci e neri ha delle mèches viola. La sua migliore amica è Rose. Dopo che Chloé le impedisce di partecipare alla foto di classe, nell'episodio Reflekta viene trasformata nella supercattiva omonima, che ha il potere di trasformare la gente in suoi cloni. In Reflekdoll, dopo aver perso l'opportunità di partecipare a un servizio fotografico con le sue amiche, viene riakumizzata in Reflekta, ottenendo anche un sentimostro che amplifica i suoi poteri. Sempre nella terza stagione, in Félix viene di nuovo riakumizzata e assieme a Principessa Fragranza e Lady Wi-Fi formano il Trio Punitore, volendo punire inizialmente Adrien e poi Félix dopo che quest'ultimo si è finto il cugino per ferire i loro sentimenti.

Mylène Haprèl[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Jessie Lambotte e in italiano da Alessandra Bellini.
È una studentessa della classe di Madame Bustier. È una ragazza robusta e un po' bassa. È innamorata di Ivan. Dopo che Chloé la prende in giro per la sua paura, nell'episodio Horrificator viene trasformata nel supercattivo omonimo, un mostro che sputa una specie di melma appiccicosa e diventa sempre più grande e forte quando la gente intorno a lei ha paura; se invece le persone non hanno paura, si rimpicciolisce.

Alix Kubdel[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Adeline Chetail (stagione 1), Marie Nonnenmancher (stagione 2) e in italiano da Lucrezia Marricchi.
È una studentessa della classe di Madame Bustier di 15 anni con la passione per lo sport. Dopo che il suo prezioso orologio di famiglia viene distrutto, nell'episodio Chronogirl viene trasformata nella supercattiva omonima, che è in grado di tornare indietro nel tempo assorbendo il tempo dalle altre persone e cancellandole dall'esistenza. In Timetagger viene rivelato che in futuro avrà il Miraculous del Coniglio, ed è un'eroina chiamata Bunnix, che ha il potere di teletrasportarsi nel tempo e nello spazio e lotta per mezzo di un ombrello. A causa dei poteri del suo Miraculous, viene considerata l'ultima chance per gli eroi nel futuro.

Ivan Bruel[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Franck Tordjman.
È un grosso ragazzo molto chiuso con gli altri, suona la batteria nella band Kitty Section. È innamorato di una sua compagna di classe, Mylène. Nell'episodio Ladybug e Chat Noir (Le origini - Parte 1) viene trasformato in Cuore di Pietra, un mostro di roccia che diventa più grande ogni volta che viene colpito; poiché Ladybug si dimentica di catturare la sua akuma, nella seconda parte viene riakumizzato.

Kim Lê Chiên[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Alexandre Nguyen e in italiano da Alessio Nissolino.
È il ragazzo più atletico della classe di Madame Bustier. Ha una cotta per Chloé nella prima stagione, ma dalla seconda inizia a frequentare la sua compagna di piscina Ondine. Dopo che Chloé respinge i suoi sentimenti, nell'episodio Dark Cupido viene trasformato nel supercattivo omonimo, che è in grado di spezzare i legami di amicizia e di amore lanciando frecce. Nell'episodio Il Guastafeste il Maestro Fu gli dona il Miraculous della Scimmia per aiutare gli eroi nella lotta contro il cattivo titolare e grazie al suo kwami Xuppu si trasforma in Roi Singe, col superpotere di confondere momentaneamente i poteri del nemico.

Max Kanté[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Martial Le Minoux e in italiano da Omar Vitelli.
È un ragazzo molto intelligente che studia nella classe di Madame Bustier. Dopo aver perso contro Marinette a un gioco che gli avrebbe permesso di partecipare a un importante torneo, nell'episodio Gamer viene trasformato nel supercattivo omonimo, in grado di creare un robot gigantesco assorbendo l'energia delle altre persone. In Gamer 2.0 viene riakumizzato dopo che nessuno può giocare con lui al suo nuovo videogioco, e fa svanire molti parigini che sono stati akumizzati per usare le loro identità da supercattivi come avatar nel suo gioco. Nell'episodio Startrain gli viene dato in prestito il Miraculous del Cavallo e grazie al suo kwami Kaalki si trasforma in Pegase, col superpotere di creare dei portali che lo facciano arrivare dovunque vuole.

Nathaniel Kurtzberg[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Franck Tordjman e in italiano da Gianluca Cortesi.
È uno studente della classe di Madame Bustier. È introverso, ama l'arte e ha avuto una temporanea cotta per Marinette. Dopo che Chloé si prende gioco dei suoi disegni, nell'episodio Il Dessinateur viene trasformato nel supercattivo omonimo (chiamato anche Evillustrator), che può rendere reale qualsiasi cosa disegni.

Preside Damocles[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Gilbert Levy e in italiano da Ivan Andreani.
È il preside del Collège Françoise Dupont, un uomo che fa valere con forza le regole della scuola. Nell'episodio Il Gufo Oscuro, in parte ispirato dalle gesta di Ladybug e Chat Noir, cerca di cimentarsi in imprese eroiche, ma a causa della sua goffaggine viene ridicolizzato e viene akumizzato nel Gufo Oscuro, tentando di divenire il solo eroe di Parigi.

Caline Bustier[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Jessie Lambotte e in italiano da Germana Savo.
È la professoressa di letteratura, francese, poesia e altre lingue che insegna al Collège Françoise Dupont. È molto apprezzata dai suoi studenti che la definiscono “la migliore insegnante del mondo". Nel tentativo di proteggere Marinette da un'akuma, nell'episodio Zombacino viene trasformata nel supercattivo omonimo, uno zombie con il potere di "zombificare" tutti quelli che lei colpisce con un bacio tramite il suo rossetto, per diffondere così l'amore in tutta Parigi.

Aurore Beauréal[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Geneviève Doang e in italiano da Chiara Oliviero.
È una studentessa del Collège François Dupont. Dopo aver perso il concorso di Miss Meteo, nell'episodio Tempestosa viene trasformata nella supercattiva omonima, col potere di manipolare il clima. In Tempestosa 2 viene di nuovo akumizzata, ma con più poteri, scatenando le forze della natura; come mostrato nell'episodio, è diventata la nuova conduttrice del meteo.

Katami Tsurugi[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Clara Soares e in italiano da Benedetta Ponticelli.
Katami (Kagami nella versione originale) è una ragazza giapponese con i capelli corti blu e gli occhi marrone chiaro a mandorla. È una nuova studentessa che attrae Adrien, essendo una rivale per lui nel corso di scherma. Convinta di aver perso una sfida di scherma tra lei e Adrien, nell'episodio Risposta viene trasformata nella supercattiva omonima, che possiede eccellenti doti da schermidrice. Come si vede in Frozer o Animaestro, Katami sembra essere innamorata di Adrien. Ciò è confermato in Oni-Chan dove, dopo aver visto una foto di Lila che bacia la guancia di Adrien, viene akumizzata nuovamente da Papillon, diventando questa volta Oni-chan, con la nuova abilità di fare crescere un corno sulla fronte di una persona e usarlo per scambiare il suo posto con una persona vicina alla vittima. In Ikari Gozen le viene consegnato il Miraculous del Drago e diventa Ryuko, la cui arma è una spada e può trasformarsi in tre elementi: vento, acqua e fulmine. Nello stesso episodio fa amicizia con Marinette.

Luka Couffaine[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Maxime Baudouin e in italiano da Stefano Sperduti.
È il fratello maggiore di Juleka che appare per la prima volta nella seconda stagione, nell'episodio Capitan Hardrock. È un ragazzo calmo e misterioso, che per sua stessa ammissione preferisce esprimersi attraverso la musica con la sua chitarra, invece che con le parole. Ha turchesi sia i capelli sia gli occhi. Nell'episodio, Luka sembra nutrire un certo interesse amoroso nei confronti di Marinette, che sembra ricambiare. Lui e sua sorella sono i chitarristi del gruppo musicale Kitty Section. Quando il produttore discografico Bob Roth ruba la sua musica e i costumi del gruppo, in Silencer, viene trasformato nel supercattivo omonimo, che ha il potere di rubare le voci altrui e conservarle nel suo casco, per poi usarle per i suoi scopi. In Desperada diventa il temporaneo portatore del miraculous del Serpente, diventando Viperion. Il suo potere è quello della Seconda Possibilità, che usa per riavvolgere il tempo; la sua arma è una lira.

Marc Anciel[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Alexandre Nguyen e in italiano da Gabriele Patriarca.
È uno studente del Collège François Dupont. Gli piace scrivere storie, ma si vergogna a mostrarle. Nell'episodio Inverso viene trasformato nel supercattivo omonimo, col potere di invertire l'abilità o la personalità di chiunque a bordo di un aeroplano di carta.

Madame Mendeleiev[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Marie Diot.
È la professoressa del Collège Francois Dupont che insegna matematica, fisica e scienze. È molto severa nei confronti dei suoi studenti. Nell'episodio Chasseuse de Kwamis viene trasformata nella supercattiva Kwamibuster dopo che nessuno crede alla sua scoperta scientifica sui kwami, e ha come arma un aspirapolvere magico capace di risucchiare kwami e vuole dimostrare a tutti l'esistenza di queste creature magiche.

Armand D'Argencourt[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in italiano da Mauro Gravina.
È il professore che insegna scherma ad Adrien e ad altri ragazzi al Collège Francois Dupont. A causa dei commenti di Nadia Chamack sulla sua perdita delle elezioni contro il sindaco Bourgeois, nell'episodio Darkblade viene trasformato nel supercattivo omonimo, un cavaliere che ha il potere di trasformare le persone in suoi soldati.

Fred Haprèl[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Franck Tordjman.
È il padre di Mylène e un bravissimo mimo. Dopo aver perso ingiustamente la sua parte in uno spettacolo, nell'episodio Il Mimo viene trasformato nel supercattivo omonimo, che ha il potere di rendere reale ciò che mima. Oltre che nel suo episodio, appare talvolta a scuola dei protagonisti lavorando come bidello.

Kwami[modifica | modifica wikitesto]

I kwami sono piccole creature volanti e intangibili simili a spiritelli con sembianze animali. Interagiscono con il mondo reale grazie ai loro Miraculous, che possono essere attivati dal possessore tramite la parola "trasformami", concedendogli poteri unici. Una volta che il portatore ha usato il suo superpotere, il kwami perde energia e il suo guardiano adolescente ha solo 5 minuti per ritrasformarsi; se invece è adulto non ha apparentemente un limite di tempo. Per ricaricare al massimo la propria energia, il kwami deve nutrirsi. Sono assessuati, se pur riferiti con pronomi maschili o femminili e riferendosi fra loro come fratelli e sorelle[19].

Nooroo[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Martial Le Minoux e in italiano da Gianluca Crisafi.
È il kwami della Trasmissione[20], collegato al Miraculous della Farfalla e il suo attuale guardiano è Gabriel Agreste, che trasforma in Papillon entrando nella sua spilla. Gabriel lo usa però per il male. Ha 3 500 cicli d'anni.[19] È una piccola creatura viola con due alette e occhi viola scuro senza pupille. Cede con riluttanza alle richieste di Gabriel per aiutarlo a ottenere i Miraculous di Ladybug e Chat Noir, poiché non ha altra scelta, e sembra temerlo, chiamandolo sempre "padrone" o "maestro" piuttosto del suo nome.

Wayzz[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Patrick Préjean (Ladybug e Chat Noir (Le Origini - Parte 1)), Martial Le Minoux (Cuore di pietra (Le Origini - Parte 2)) e Frank Tordjman (da Il Collezionista in poi) e in italiano da Antonio Palumbo.
È il kwami della Protezione, collegato al Miraculous della Tartaruga e il suo guardiano è il Maestro Fu, benché a volte sia di Nino che trasforma in Carapace entrando nel suo bracciale. Riesce a percepire l'aura degli altri kwami, come ha avvertito subito che il Miraculous della Farfalla è caduto nella mani sbagliate. Il suo corpo è verde, con gli occhi gialli e un piccolo guscio sulla schiena.

Trixx[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da William Coryn e in italiano da Davide Garbolino.
È il kwami dell'Illusione, collegato al Miraculous della Volpe e la sua guardiana occasionale è Alya, che trasforma in Volpe Rossa tramite la sua collana. Il suo corpo sembra quello di una volpe, con due antenne abbastanza lunghe sopra le sue orecchie ha due occhi viola e una coda come quella di una volpe.

Pollen[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Emmylou Homs.
È la kwami della Sottomissione, collegata al Miraculous dell'Ape e la sua guardiana temporanea è Chloé, che trasforma in Queen Bee entrando nel suo fermacapelli. Si rivolge agli altri usando un linguaggio molto servile e formale. Il suo corpo è giallo a strisce nere e ha gli occhi blu.

Duusu[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Fanny Bloc.
È la kwami dell'Emozione, collegata al Miraculous del Pavone e la sua attuale guardiana è Nathalie Sancoeuer, che la trasforma in Mayura entrando nella sua spilla. Il suo aspetto è quello di un pavone tutto blu con tre antenne sopra la testa, una coda molto lunga e gli occhi blu con le pupille rosse. Ha una personalità piuttosto emotiva e si preoccupa della salute di Nathalie, cercando di consigliarle di riposarsi piuttosto che trasformarsi[21]. Il suo Miraculous è danneggiato, come è evidenziato dalle condizioni terribili di Nathalie quando lo usa.

Kwami dello zodiaco cinese[modifica | modifica wikitesto]

Sono i kwami basati sullo zodiaco cinese ed appaiono tutti per la prima volta nell'episodio Il Bambino-Sabbia, nel loro magico mondo. Sono:

  • Sass del Miraculous del Serpente. Il suo guardiano temporaneo è prima Adrien e poi Luka. Entrando nel loro bracciale dona loro il potere di riavvolgere il tempo. Doppiato in francese da Alexandre N'Guyen.
  • Longg del Miraculous del Drago. Il gioiello che custodisce è un girocollo; la sua temporanea guardiana è Katami Tsurugi che diventa Ryuko.
  • Fluff del Miraculous del Coniglio. In futuro trasformerà Alix Kubdel in Bunnix entrando nel suo orologio, donandole il potere di viaggiare nel tempo.[22] Doppiata in francese da Laura Préjean.
  • Xuppu del Miraculous della Scimmia. Il suo guardiano occasionale è Kim Lê Chiên, che trasforma in Roi Singe, donandogli il potere del giubilo. Doppiato in francese da William Coryn.
  • Kaalki del Miraculous del Cavallo. Il suo guardiano occasionale è Max Kante che trasforma in Pegase entrando nei suoi occhiali e gli dona il potere del teletrasporto. Doppiata/o in francese da Fanny Bloc.
  • Stompp del Miraculous del Toro.
  • Mullo del Miraculous del Topo, un amuleto. Marinette usa il suo miraculous diventando Multimouse e le dona il potere della moltiplicazione.[23]
  • Daizzi del Miraculous del Maiale.
  • Roarr del Miraculous della Tigre.
  • Barkk del Miraculous del Cane.
  • Ziggy del Miraculous della Capra.
  • Orikko del Miraculous del Gallo.

Altri personaggi ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

André Bourgeois[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Gilbert Levy e in italiano da Emidio La Vella.
È il padre di Chloé, nonché il sindaco di Parigi e proprietario di un hotel di lusso. È un uomo che ama molto la figlia, ma la vizia e la compiace troppo, servendosi della propria posizione politica.[24] Ha molta fiducia e rispetto nei confronti di Ladybug e Chat Noir. Nell'episodio Malediktor viene trasformato nel supercattivo omonimo dopo che Chloé minaccia di lasciare Parigi, e ha il potere di far obbedire ai suoi ordini chi viene colpito dalle sue sfere d'energia. Dopo aver litigato con la moglie durante il loro anniversario di matrimonio, nell'episodio Mangeamour vengono entrambi trasformati nel supercattivo omonimo, un'enorme testa con due facce che vuole divorare l'amore a Parigi.

Audrey Bourgeois[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Cèline Melloul e in italiano da Perla Liberatori.
È la madre di Chloé e moglie di André. È una severa, esigente ed egocentrica critica di moda, a detta sua è stata lei a scoprire Gabriel Agreste, avviandolo alla carriera di stilista. A causa delle manipolazioni indirette di Gabriel/Papillon, nell'episodio Regina della moda viene trasformata nella supercattiva omonima, col potere di trasformare le persone in statue di glitter. In Mangeamour viene trasformata assieme al marito nel supercattivo omonimo, un'enorme testa con due facce che vuole divorare l'amore a Parigi.

Jagged Stone[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Matthew Géczy e in italiano da Fabrizio Dolce.
È un famosissimo cantante rock. Ha un coccodrillo di nome Fang al quale è molto affezionato. Dopo essere stato deriso in TV da un cantante rivale, in Chittarrik viene trasformato nel supercattivo omonimo e il suo coccodrillo in un drago sputa fuoco.

Manon Chamack[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Marie Nonnenmancher e in italiano da Chiara Fabiano.
È una bambina di cinque anni, figlia di Nadja Chamack, a cui Marinette fa da babysitter. Nell'episodio La Burattinaia viene trasformata nella supercattiva omonima: in questa versione è in grado, oltre a fluttuare in aria, di controllare le azioni di coloro dei quali possiede la bambola, a mo' di pupazzi Vudù. Nell'episodio La Burattinaia 2 viene riakumizzata, ma questa volta con l'abilità di fare prendere vita alle statue del museo Grevin.

Nadja Chamack[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Jessie Lambotte e in italiano da Emanuela Damasio.
È una giornalista televisiva e la madre di Manon. Nell'episodio Regina delle notizie, viene trasformata nella supercattiva omonima dopo che il suo capo annulla il suo programma, e vuole far dichiarare a Ladybug e Chat Noir il loro amore in TV. Può spostarsi da uno schermo all'altro, in un modo simile a quello di Lady Wifi con i telefonini.

Roger Raincomprix[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Martial Le Minoux e in italiano da Dimitri Winter.
È un poliziotto dedito alla legge e padre di Sabrina. In Rogercop viene trasformato nel supercattivo omonimo, un robot poliziotto, dopo essere stato sospeso ingiustamente dal sindaco perché si era rifiutato di perquisire senza prove Marinette per trovare il bracciale scomparso di Chloé; dopo la sua deakumizzazione, viene riassunto e promosso brigadiere. Era anche l'obiettivo originale dell'akuma in Startrain, sebbene questa volta la farfalla ha finito per mancarlo a causa della scomparsa della sua frustrazione.

Nathalie Sancoeur[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Marie Diot e in italiano da Daniela Abbruzzese.
È la segretaria di Gabriel Agreste, bada anche al figlio e lo aiuta nelle lezioni. È l'unica eccetto Nooroo a conoscere l'identità segreta di Gabriel.[25] Nello speciale doppio della seconda stagione Il Giorno degli Eroi si fa akumizzare volontariamente in Catalyst per aumentare i poteri di Papillon e trasformarlo nel potentissimo Scarlet Moth. Si trasforma poi in Mayura tramite il Miraculous del Pavone, col superpotere di evocare dei guardiani-mostri chiamati sentimostri dalle persone per aiutare Papillon. La sua arma è un ventaglio. Seppure avvertita da Gabriel degli effetti avversi del Miraculous danneggiato e pericoloso, continua ad aiutarlo anche nel corso della terza stagione, pur avendo problemi di salute una volta che si ritrasforma. Viene brevemente ritramutata in Catalyst in Ladybug.

Maggiordomo Jean[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Martial Le Minoux.
È il fedele maggiordomo di Chloé. Dopo essere stato temporaneamete licenziato dalla ragazza, nell'episodio Orsaccio viene trasformato nel supercattivo omonimo, un orsacchiotto di peluche che obbliga chiunque abbracci a fare tutto ciò che egli vuole.

Guardia del corpo di Adrien[modifica | modifica wikitesto]

È l'autista della famiglia Agreste, nonché guardia del corpo di Adrien. Non si sa il suo vero nome, ma viene chiamato "Gorilla" da Adrien, vista la sua mole e il fatto che non parla mai. Dopo che non riesce a trovare Adrien, nell'episodio Gorizilla viene trasformato nel supercattivo omonimo, un gigante gorilla dalla pelle blu e con pantaloni in cui può nascondere il suo oggetto akumizzato. Prima della sua akumizzazione, già in Gigantitan rischia di essere akumizzato, ma si calma dopo aver visto Adrien, prima di essere infettato dall'akuma che lo stava raggiungendo.

Personaggi minori[modifica | modifica wikitesto]

Otis Césaire[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Éric Peter.
È il padre di Alya, e custode dello zoo di Parigi. Ama molto gli animali e quando Kim Lê Chiên prende in giro la sua nuova pantera, viene akumizzato in Animan, in grado di trasformarsi in qualunque animale, sia esso vivente o estinto e tenta di vendicarsi di Kim, ma viene ostacolato da Ladybug e Chat Noir.

Marlena Césaire[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Marie Diot.
È la madre di Alya e lavora come chef all'albergo Le Grand Paris. La si vede in pochi episodi.

Etta Césaire ed Ella Césaire[modifica | modifica wikitesto]

Doppiate in francese da: Jessie Lambotte (Etta) e Marie Nonnenmancher (Ella).
Sono due bambine gemelle e sono le sorelle minori di Alya. Nella seconda stagione vengono rimproverate da Alya per essersi alzate tutto il tempo a intromettersi nel pigiama party di Alya e Marinette: Papillon le akumizza nei Sapoti, che sono due piccoli mostri monelli e distruttivi, ma anche raggirabili, capaci di generare ologrammi di sé stesse e causeranno danni innumerevoli a Parigi.

Nora Césaire[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Céline Melloul e in italiano da Loretta Di Pisa.
È la sorella maggiore di Alya, Etta ed Ella e pratica il pugilato, mostrandosi sempre con i vestiti usati mentre è in palestra; si fa chiamare Anansi, come il ragno. È molto protettiva verso sua sorella e i familiari, e crede che basti la sua forza per combattere i supercattivi. Quando però Alya non la ascolta, viene akumizzata in Anansi, una enorme donna ragno dai poteri uguali a quelli dell'animale omonimo (riferimento chiaro al dio-ragno), che rapisce la sorella intrappolandola in una ragnatela per dimostrarle quanto Parigi possa essere pericolosa.

Chris Lahiffe[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in italiano da Luca Tesei.
È il capriccioso e vivace fratello minore di Nino, a cui quest'ultimo è molto legato. Appare per la prima volta nella terza stagione, dove viene akumizzato in Chris Master e ha il potere di fare prendere vita ai giocattoli se vengono in contatto con la sua palla di Natale. Sempre nella terza stagione una versione futura di lui viene akumizzata in Timetagger, che viaggia indietro nel tempo per sconfiggere Ladybug e Chat Noir del presente. Nel doppiaggio francese il suo nome è Noèl.

Sabine Cheng[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Jessie Lambotte e in italiano da Daniela Calò.
È la madre di Marinette e moglie di Tom. Aiuta Tom a gestire la pasticceria. Ha origini cinesi e si dimostra paziente e comprensiva, soprattutto nei confronti della figlia. Tuttavia non sembra tollerare la violazione della privacy. Nell'episodio Ladybug è stata infettata da un akuma scarlatta e stava quasi per diventare Regina della Verità ma la sua akumizazzione è stata interrotta prima che potesse trasformarsi.

Wang Cheng Shifu[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Philippe Roullier e in italiano da Roberto Stocchi.
È il pro-zio di Marinette e zio di Sabine, è uno chef molto famoso proveniente dalla Cina; viene nominato il più grande chef al mondo. Viene akumizzato in Kung Food, quando Chloé sabota la sua "zuppa celeste" per fargli perdere una grande gara di cucina. Dopo che è stato akumizzato, tutte le persone che hanno assaggiato la sua zuppa della competizione diventano suoi schiavi, inoltre può far uscire dalla sua borsa delle armi fatte di cibo e ha intenzione di "cucinare" Chloé nella sua nuova zuppa per vendetta. Dopo la sua sconfitta e essere tornato normale, fa un'altra "zuppa celeste", vincendo la gara per poi rinominare la sua "zuppa Marinette" in onore della sua pro-nipote.

Gina Dupain[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Marie Diot e in italiano da Stefanella Marrama.
È la nonna paterna di Marinette ed è italiana. Appare nella seconda stagione, nel giorno del compleanno della nipote per stare con lei ma viene akumizzata in Befana, dopo che erroneamente conclude che Marinette non vuole più trascorrere il tempo con lei e diventa una supercattiva che ricorda molto la vera Befana. Vola su una specie di motocicletta e la sua arma è una pistola dalla quale spara delle caramelle che Marinette aveva precedentemente rifiutato: sparate, tramutano in angeli-cherubini vendicativi coloro che sono stati buoni con la donna e/o con altre persone, e quelli che si sono comportati male in statue di carbone. Tenta di vendicarsi di Marinette per averla abbandonata, ma viene deakumizzata dai due eroi. Alla fine dell'episodio, capisce che Marinette è ormai cresciuta, promettendole altro per il suo prossimo compleanno. Chiama sempre la nipote "Marinetta".

Rolland Dupain[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in italiano da Angelo Nicotra.
È il nonno di Marinette, padre di Tom e marito di Gina. Appare nella terza stagione dove viene rivelato che lui e suo figlio non si vedono da 20 anni per uno sciocco motivo di cucina; Marinette tenta di risolvere la situazione ma Rolland viene akumizzato in Fornix, un supercattivo il cui aspetto sembra un vichingo fatto di pane, e diventa più forte quando beve uno speciale olio, suo oggetto akumizzato, e tenta di distruggere tutto ciò che considera moderno a Parigi. Dopo essere ritornato normale, si convince nel riunirsi con Tom. È bravo nel ruolo di panettiere, ma anche piuttosto pignolo e si arrabbia per ogni cosa non tradizionale in un cibo. Non è abituato alla modernità, come la sua casa è allestita in modo piuttosto antiquato.

Tomoe Tsurugi[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Frédérique Marlot.
È la severa madre di Katami ed è stata una campionessa di scherma, benché ora sia cieca. Mentre la sua voce si sente in Risposta, appare per la prima volta nella terza stagione: in uno degli episodi, dopo che sua figlia le disobbedisce, viene akumizzata in Ikari Gozen, che sembra essere un centauro gigante con un bokken, che ha il potere di mangiare le persone e di bloccarle all'interno del suo corpo, viene poi sconfitta da Ladybug, Chat Noir e Ryuko.

Claudie Kanté[modifica | modifica wikitesto]

È la madre di Max, introdotta nella terza stagione. È la conduttrice del treno "Startrain", sebbene il suo più grande sogno sia diventare un'astronauta ed esplorare lo spazio: tuttavia, dopo aver pensato di aver fallito l'esame che le permetterà di diventarlo, viene infettata per errore da un'akuma destinata all'agente Roger e diventa Startrain, influenzando con ella anche il treno che ottiene la capacità di volare nello spazio e così realizzare il suo sogno.

Markov[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Alexandre Nguyen e in italiano da Davide Perino.
È un robot costruito da Max, apparso nella seconda stagione, ed è dotato di un'intelligenza artificiale e sentimenti umani, cosa che porterà alla sua akumizzazione in Robostus dopo essere stato confiscato dal preside e separato da Max. Trasformato in supercattivo, è in grado di dare vita alle apparecchiature elettroniche. In seguito tradisce Papillon, volendo i Miraculous per sé stesso e diventare un vero essere umano per stare con Max. Viene sconfitto e poi riattivato da Max, una volta incoraggiato da due supereroi di non dubitare del suo amico.

Anarka Couffaine[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Laura Prejéan.
È la madre di Juleka e Luka, che possiede una barca che è anche la sua casa. Nella seconda stagione, dopo aver ricevuto parecchie multe dall'agente Roger a causa dell'alto volume della band "Kitty Section", viene akumizzata da Papillon in Capitan Hardrock, con la sua barca trasformata in una vera nave pirata, e intenzionata a distruggere tutti i festival musicali di Parigi, ma viene ostacolata dai due eroi. Come viene accennato in Desperada, Anarka da giovane era la chitarrista di Jagged Stone.

Jalil Kubdel[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Franck Tordjman e in italiano da Alessandro Campaiola.
È il fratello maggiore di Alix Kubdel e un giovane studioso di storia. Ha una grande passione per le leggende antiche ed è sicuro che le sue ricerche porteranno a qualche scoperta sensazionale. Nel terzo episodio scopre che un antico sovrano egizio aveva quasi attuato un rituale sacrificale per riportare in vita la sua sposa, ma che venne fermato dalla Dea Coccinella, che per altro è un'altra eroina antica detentrice degli orecchini di Tikki. Deluso perché non viene preso sul serio dal padre, Papillon ne approfitta per trasformarlo nel Faraone, che può usare i poteri delle divinità egizie; riprende il rito antico provando a sacrificare Alya, ma viene fermato da Ladybug e Chat Noir che lo sconfiggono.

Wayhem[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Tony Marot e in italiano da Alex Polidori.
È un ragazzo fan di Adrien, che in Gorizilla insegue per la città e, inconsapevolmente, lo aiuta anche a trasformarsi travestendosi da lui, e a fine episodio fanno ufficialmente amicizia. Veste in modo molto simile ad Adrien, essendo appunto un suo fan. Nella terza stagione, dopo che crede erroneamente che Adrien gli abbia mentito e non lo abbia inviato alla sua festa, viene akumizzato da Papillon e si trasforma in Guastafeste, che può intrappolare persone o oggetti nei minuscoli specchietti dei suoi guanti-palle da discoteca, oltre a poter prevedere i movimenti delle persone: a causa di questo risulta molto potente essendo riuscito a intrappolare vari eroi ma ha dimostrato di essere in difficoltà se non riesce a prevedere i movimenti degli altri, cosa che ha portato alla sua sconfitta.

Xavier Ramier[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Frank Tordjman e in italiano da Alberto Bognanni.
È un simpatico uomo che ama i piccioni: perciò nella prima stagione viene akumizzato in Mr. Piccione, con la capacità di comunicare e comandare i piccioni. Nell'episodio Timetagger è stato rivelato che Papillon lo ha riakumizzato almeno 25° volte in Mr. Piccione, ma è stato sempre facilmente sconfitto.

Le amok[modifica | modifica wikitesto]

Sono dapprima normali piume del ventaglio di Mayura, ma che se incanalate da lei dell'energia diventano blu e, infettando un oggetto di una persona creano per ella un sentimostro, che svanirà se l'amok verrà liberata e purificata da Ladybug, o se lo decide proprio Mayura. Sono simili alle akuma, essendo entrambe intrisi di energia negativa che se infettano l'oggetto di qualcuno possono attivare un contatto telepatico tra la persona e il mittente dell'akuma/amok. Proprio come le akuma possono essere usate su se stessi creando così un sentimostro che rimane sotto il controllo del suo creatore fintanto che questi possieda l'oggetto che gli ha dato vita.

Penny Rolling[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Anne-Charlotte Piau.
È l'assistente di Jagged Stone. Nella seconda stagione, dopo aver perso la pazienza a causa delle pressioni di Jagged, Bob Roth, Alec Cataldi e Marinette, viene akumizzata in Piantagrane, una supercattiva con il potere di passare da tangibile a intangibile semplicemente cliccando il pulsante della sua penna. A causa di questo, Piantagrane dimostra di essere abbastanza veloce e difficile da prendere; nello stesso episodio viene rivelato che ha una cotta per Jagged Stone.

Vivica[modifica | modifica wikitesto]

È una chitarrista che nella terza stagione viene akumizzata in Desperada dopo essere stata licenziata da Jagged Stone, e ha il potere di catturare le persone attraverso la sua tromba. Viene riassunta da Stone dopo essere stata deakumizzata.

André il Gelataio[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Philippe Roullier.
È il gelataio più famoso di Parigi. Si dice che i suoi gelati facciano innamorare le persone. Viene akumizzato perché Marinette nega la magia dei suoi gelati e André, pensando di aver fallito nella sua missione, diventa così Gelatone, un pupazzo di gelato alto 12 metri, con il potere di tramutare le persone in gelato. Verrà in seguito deakumizzato e il giorno dopo Marinette, scusandosi con il gelataio (che però non era arrabbiato con lei) per il suo comportamento, accetta di buon grado di mangiare il suo gelato.

Emilie Agreste[modifica | modifica wikitesto]

È la madre di Adrien e moglie di Gabriel, e si trova da più di un anno ibernata in una capsula posta in una sorta di stanza segreta sotto Villa Agreste[9], in un sonno infinito[26]. È implicito che le sue condizioni sono dovute all'uso prolungato del Miraculous del Pavone danneggiato[27], e che Gabriel voglia resuscitarla con i Miraculous di Ladybug e Chat Noir. Ogni tanto riceve la visita del marito che le lascia dei fiori. Prima lavorava come attrice[6] e come si può evincere dalla serie era una moglie e una madre premurosa; secondo Gabriel era un po' troppo sensibile, tratto ripreso dal figlio[28].

"Babbo Natale"[modifica | modifica wikitesto]

Doppiato in francese da Martial Le Minoux e in italiano da Gerolamo Alchieri.
È un saggio uomo vestito da Babbo Natale, che durante la sera della vigilia cerca di consolare Adrien, quando questo arrabbiato dalla freddezza di suo padre, era scappato di casa. Per un equivoco, Ladybug aggredisce l'uomo pensando che fosse un supercattivo e egli, turbato, viene davvero akumizzato in Babbo Mostro, il cui potere è distribuire regali terribili e rovinare il Natale. Alla fine viene deakumizzato e partecipa insieme a tutti gli altri alla cena di Natale a Villa Agreste. Riappare nell'episodio Chris Master della terza stagione, anche se questa volta è il vero Babbo Natale, dove viene portato a Parigi per causa del potere del supercattivo di turno, venendo salvato da Ladybug e Chat Noir e in seguito aiutandoli per sconfiggere il cattivo.

Marianne Lenoir[modifica | modifica wikitesto]

Doppiata in francese da Virginie Ledieu e in italiano da Alessandra Chiari.
È una vecchia fiamma del Maestro Fu, ora anziana. Appare nel 4º episodio della terza stagione dove, dopo aver letto la lettera sbagliata (poiché Ladybug doveva darle un'altra di Fu), fraintende pensando che Fu non l'ami più e viene akumizzata in Nostalgia che ha il potere di far tornare indietro qualsiasi oggetto o persona tocchi con la sua spada, assorbendo il tempo per diventare più forte e riunirsi con Fu, rivelando però il suo nome a Papillon. Dopo essere stata deakumizzata riceve la vera lettera e riesce a parlare con Fu, benché affermi di dover scappare per evitare di essere rintracciata da Papillon visto che gli ha rivelato di conoscere Fu. Si dimostra a conoscenza del ruolo di guardiano di Miraculous del maestro e di tutto ciò che riguarda i gioielli magici. Nel finale della terza stagione torna momentaneamente a Parigi per viaggiare con Fu e finalmente stare con lui, nonostante sia consapevole che il Maestro non si ricordi più niente (anche se quando l'ha vista, Fu ha ammesso che gli sembra già di conoscerla).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Compiuti nella seconda stagione, in "Befana"; in un Twitter della terza stagione, il creatore della serie si riferisce a lei come una quindicenne
  2. ^ "Cuore di Pietra" (Le Origini - Parte 2)
  3. ^ a b "Gufo oscuro"
  4. ^ a b In "Oblivio", ma poiché erano in quel momento senza memoria non si riconoscono e una volta tornata, non si ricordavano di aver scoperto l'identità dell'altro
  5. ^ a b In un futuro alternativo visto in "Chat Blanc" Adrien e Marinette avevano scoperto le proprie identità segrete, ma questa linea temporale è stata inconsapevolmente cancellata da Ladybug
  6. ^ a b "Gorizilla"
  7. ^ "Il Faraone"
  8. ^ "Rogercop"
  9. ^ a b "Regina della moda"
  10. ^ Nella prima stagione c'erano diversi indizi che indicavano che Gabriel e Papillon erano la stessa persona: condividono lo stesso doppiatore in molti doppiaggi della serie (es. italiano, inglese, francese, spagnolo, messicano...) ma non in tutti (come quello brasiliano, polacco e russo), la silhouette della forma civile di Papillon (vista all'inizio delle Origini) sembra essere identica a Gabriel, nell'episodio "Simon Dice" Papillon sembra preoccupato quando il suo super-cattivo afferma che stava andando a prendere Gabriel Agreste e una volta che l'uomo è stato catturato, Papillon non viene più visto, neanche dopo la sconfitta di Simon Dice; oltretutto Gabriel mostra uno strano interesse per i Miraculous dei due eroi
  11. ^ Rivelato in "Il Collezionista"[10]
  12. ^ "Volpina"
  13. ^ a b c "Catalyst"
  14. ^ "Mayura"
  15. ^ Il Guastafeste
  16. ^ a b "Miracle Queen"
  17. ^ "Animan"
  18. ^ "Gamer"
  19. ^ a b "Il Bambino-Sabbia"
  20. ^ Twitter, su twitter.com.
  21. ^ Ladybug
  22. ^ Timetagger
  23. ^ Chasseuse de Kwamis
  24. ^ Rogercop
  25. ^ Come rivelato nella seconda stagione.
  26. ^ "Tempestosa 2"
  27. ^ Gabriel (Webisode), "Ladybug", "Festin"
  28. ^ "Simon Dice"