Episodi di Miraculous - Le storie di Ladybug e Chat Noir (terza stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La terza stagione della serie animata Miraculous - Le storie di Ladybug e Chat Noir è stata trasmessa in prima visione mondiale dal 1º dicembre 2018 al 13 novembre 2019 tra Spagna, Portogallo, Svizzera, Canada, Regno Unito e Ucraina.

In Francia è andata in onda dal 14 aprile 2019 all’8 dicembre 2019 su TF1, in Italia dal 25 marzo 2019 su Disney Channel.

Codice

di prod.[1]

Titolo originale[2] Titolo italiano Prima TV mondiale Prima TV Francia Prima TV Italia
1 301 Caméléon Camaleonte 1º dicembre 2018 28 aprile 2019[3] 25 marzo 2019
2 306 Papa Garou Papà Mannaro[6] 30 dicembre 2018 21 aprile 2019[7] 26 marzo 2019
3 312 Maître Noël Chris Master[8] 8 febbraio 2019 1º dicembre 2019 27 marzo 2019
4 304 Rebrousse-Temps Viceversa[9] 12 febbraio 2019 14 aprile 2019[10] 29 marzo 2019
5 317 Climatika 2 Tempestosa 2[11] 14 febbraio 2019 2 giugno 2019[12] 28 marzo 2019
6 302 Animaestro Animaestro[13] 12 marzo 2019 5 maggio 2019[14] 16 settembre 2019
7 310 Oblivio Oblivio 18 marzo 2019 26 maggio 2019[15] 20 settembre 2019
8 307 Silence Silencer 7 aprile 2019 19 maggio 2019[16] 18 settembre 2019
9 308 Oni-Chan Oni-Chan 4 maggio 2019 21 ottobre 2019 19 settembre 2019
10 303 Boulangerix Fornix 12 maggio 2019[17] 17 settembre 2019
11 309 Miraculeur Miraculer[18] 15 maggio 2019 22 ottobre 2019 16 dicembre 2019
12 319 Timetagger Timetagger 18 maggio 2019 30 ottobre 2019 18 marzo 2020
13 316 Gamer 2.0 Gamer 2.0 15 giugno 2019 3 novembre 2019 16 marzo 2020
14 320 Trouble Fête Il Guastafeste 6 luglio 2019 31 ottobre 2019 19 marzo 2020
15 321 La Marionnettiste 2 La Burattinaia 2 13 luglio 2019 23 ottobre 2019 20 marzo 2020
16 318 Ikari Gozen Ikari Gozen 18 settembre 2019 29 ottobre 2019 17 marzo 2020
17 305 Poupéflekta Reflekdoll 3 settembre 2019 21 ottobre 2019
18 311 Desperada Desperada[19] 5 settembre 2019 24 ottobre 2019 17 dicembre 2019
19 324 Ladybug Ladybug 10 settembre 2019 24 novembre 2019
20 313 Startrain Startrain 16 settembre 2019 25 ottobre 2019 18 dicembre 2019
21 315 Festin Divoratore 17 settembre 2019 28 ottobre 2019 20 dicembre 2019
22 314 Chasseuse de Kwamis Acchiappakwami 12 ottobre 2019 27 ottobre 2019 19 dicembre 2019
23 325 Mangeamour (La bataille des Miraculous - 1ère partie) Mangiamore (La Battaglia dei Miraculous - Parte 1) 13 ottobre 2019 8 dicembre 2019
24 326 Miracle Queen (La bataille des Miraculous - 2ème partie) Miracle Queen (La Battaglia dei Miraculous - Parte 2) 15 ottobre 2019 8 dicembre 2019
25 322 Chat Blanc Chat Blanc 9 novembre 2019 10 novembre 2019
26 323 Félix Felix 13 novembre 2019 17 novembre 2019

Camaleonte[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Caméléon

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lila torna in classe e riesce a ottenere tutto ciò che vuole dai suoi compagni, cercando in particolare di stare ancora con Adrien. Marinette è così gelosa di ciò, insieme all'essere frustrata per non riuscire a smascherare le bugie di Lila davanti ai suoi compagni, tanto da venir minacciata in privato dalla ragazza, da divenire un obiettivo di Papillon, che tenta di akumizzarla (dopo aver già tentato in Zombacino), ma Marinette riesce a sopprimere i suoi sentimenti negativi prima di venir colpita dall'akuma. Papillon riesce comunque a trovare una nuova preda, cioè la stessa Lila, che accetta di farsi volontariamente akumizzare per potersi vendicare di Ladybug, diventando Camaleonte, una supercattiva che è capace di assumere le sembianze di qualsiasi persona baciandola, facendo addormentare l'individuo originario. La sua prima vittima è Adrien, seguito da un bambino e infine da Chat Noir, nel frattempo risvegliatosi. Ladybug, dopo una lunga battaglia, ricorre al Lucky Charm, da cui ottiene una maglietta. Riesce così a sconfiggere la nemica, facendole baciare un'ostrica, che verrà aperta dalla cameriera, usando la maglietta come tovagliolo. Ladybug estrae l'akuma dalla perla, facendo tornare tutto alla normalità. Marinette segue infine il consiglio di Adrien, smettendo di tentare di rivelare le bugie di Lila e ignorando le sue minacce; Lila, invece, giura di privare Marinette di Adrien e di tutti i suoi amici, ed è ancora arrabbiata con Ladybug, rabbia che interessa molto Papillon.

Animaestro[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Animaestro

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il regista Thomas Astruc ha prodotto un film su Ladybug e Chat Noir, e alla première partecipano moltissime persone, tra cui Marinette che ha convinto i genitori a prenderla come cameriera per poter stare con Adrien (che ha ironicamente doppiato Chat Noir nel film) e dargli un macaron speciale al gusto di frutto della passione e mandorle. All'evento tuttavia arrivano anche la signora Tomoe Tsurugi, che deve contrattare con Gabriel (quest'ultimo in comunicazione su tablet), insieme a sua figlia Katami e sia Marinette che Chloé (presente essendo la figlia del sindaco) si ingelosiscono della sua vicinanza con Adrien. Chloé escogita un piano per sbarazzarsi di Katami, ma ciò porta solo all'umiliazione di Thomas Astruc, mangiando anche il macaron di Marinette che lo riempie di brufoli essendo allergico alle mandorle, che è oltretutto turbato che nessuno lo riconosca, venendo perciò akumizzato da Papillon in Animaestro, un supercattivo che può trasformarsi in qualsiasi personaggio 2D lui desideri. Intanto Chloé, interrogandola, si rende conto che Marinette ha una cotta per Adrien. All'apparizione di Animaestro, Marinette si trasforma in Ladybug e insieme a Chat Noir lo affrontano, scoprendo che se nessuno lo guarda, lui si blocca (come un film senza spettatori). Di conseguenza la supereroina, dopo aver detto ai civili di non guardare il nemico chiudendo gli occhi e spegnendo i cellulari, interrompe la diretta TV, impedendo anche a Papillon di guardare Animaestro, così esce dal suo covo segreto, si ritrasforma e si dirige nel posto del combattimento. Tuttavia Ladybug e Chat Noir chiudono gli occhi quando il supercattivo tenta di attaccarli, bloccandolo e la sua maschera viene distrutta dal Cataclisma, liberando l'akuma che viene purificata da Ladybug; Gabriel, arrivato tardi, si allontana dalla scena, giurando come al solito vendetta su i due eroi. Più tardi Marinette chiede a Chloé di non dire della sua cotta ad Adrien, ma la ragazza dichiara che non lo dirà solo perché non la vede come un ostacolo. Thomas dà a Marinette il suo lasciapassare per permetterle di vedere anche a lei il film, a cui la ragazza accetta con felicità ringraziandolo, mentre Thomas è felice e commosso che una volta tanto una persona l'abbia riconosciuto.

Fornix[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Boulangerix

Trama[modifica | modifica wikitesto]

È il 40º compleanno di Tom, e Sabine racconta a sua figlia Marinette che il padre e il nonno di quest'ultima non si parlano da 20 anni e da quel momento il nonno non è più uscito di casa. Marinette vuole sapere il motivo ma né i genitori né sua nonna riescono a darle una risposta. Allora la ragazza va a trovare il nonno, Rolland Dupain, fingendo di essere una cuoca dilettante dato che il nonno è un panettiere come Tom. L'uomo si dimostra piuttosto scontroso e abituato alla cucina tradizionale, rivelando casualmente che è arrabbiato col figlio perché ha sostituito la farina sul pane; quando Marinette, mentre sta impastando il pane, canta il brano che normalmente canta il padre, Rolland riconosce la canzone e Marinette ammette che è sua nipote, venendo perciò cacciata via dal nonno. Rolland è arrabbiato abbastanza da rendersi vulnerabile a Papillon, che lo akumizza in Fornix un mostro di croissant che dopo aver bevuto del lievito diventa più forte. Fornix inizia a distruggere ogni cosa che ritiene troppo moderno a Parigi, fino ad abbattere un nuovo treno. Intanto Adrien vede in TV che c'è un nuovo supercattivo da fermare e diventa Chat Noir, andando in aiuto di Ladybug, fino a quando quest'ultima evoca il suo Lucky Charm da cui le esce una bottiglia di pomodoro e crea un sandwich che fa infuriare Fornix, perché non è tradizionale, finendo, grazie al Cataclisma, nella trappola dei due eroi e deakumizzato. Rolland viene riaccompagnato da Chat Noir a casa dove trova la nipote già ritrasformata a tirare fuori le pagnotte che hanno fatto lei e il nonno: le fanno provare a Chat Noir che trova entrambe buone, con quella di Rolland tradizionale e quella di Marinette speciale. Rolland assaggia il pane di Marinette e anche lui lo trova buono, venendo informato che è come lo fa Tom (che lui credeva orribile). Infine viene convinto da Marinette a trovare il figlio per il suo compleanno, insieme a Gina e Sabine.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Svizzera su RTS Un il 4 maggio 2019.[20]

Viceversa[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Rebrousse-Temps
  • Titolo alternativo in italiano: Nostalgia

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il Maestro Fu si è ammalato e incarica Wayzz di chiamare Marinette: il vecchio custode, sapendo di essere avanti con gli anni, chiede alla ragazza di essere la prossima custode della Miracle Box in caso gli accada qualcosa e le chiede di consegnare una lettera al suo vecchio amore Marianne Lenoir (che nel frattempo è seduta su una panchina con Mr.Ramier, e sta ancora aspettando il suo incontro con Fu) e la ricetta per la medicina di cui ha bisogno. In quel momento Adrien e suo padre Gabriel, insieme a Katami e sua madre, stanno per fare un viaggio a Londra per partecipare a un matrimonio reale. Marinette, temendo che Adrien e Katami si innamoreranno, decide di inviare la propria lettera d'amore ad Adrien. Ma confonde le tre lettere e consegna la prescrizione ad Adrien, la lettera di Adrien a Marianne e la lettera di Marianne alla farmacia. Marianne fraintende la lettera di Adrien e si rattristisce, convincendosi che Fu ha smesso di amarla. Attraverso il suo Miraculous, Gabriel percepisce che c'è una nuova vittima da akumizzare e si chiude nel bagno del treno per diventare Papillon, per poi akumizzare Marianne in Nostalgia, una supercattiva che può controllare il tempo per far tornare indietro qualsiasi cosa la circondi toccando con la spada. Quando Ladybug, insieme a Chat Noir, cerca di fermarla, Nostalgia afferma che toccherà anche lei per farsi portare da Fu. Dopo averla sconfitta, Ladybug consegna a Marianne la lettera corretta. Fu e Marianne si riuniscono brevemente, ma lei temendo di aver rivelato qualcosa a Papillon decide di lasciare la città finché tutto non sarà finito; quest'ultimo ha scoperto, mentre Lenoir era akumizzata, che lei conosce il guardiano dei Miraculous ed è conosciuto come Maestro Fu, mirando a trovarlo per tradurre il libro degli incantesimi e impossessarsi di tutti i Miraculous. Lunedì a scuola Marinette si rende conto di aver dato ad Adrien la lettera sbagliata quando questi le consegna i medicinali di cui aveva ricevuto la prescrizione della farmacia.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Canada su Family Channel il 12 febbraio 2019.

Reflekdoll[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Poupéflekta

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Juleka vorrebbe fare da modella per alcuni disegni di Marinette ma a causa della sua timidezza ne perde l'occasione, facendo prendere il suo posto a Marinette, che deve fare alcuni scatti con Adrien con abiti da lei disegnati. Juleka, depressa, viene riakumizzata e amokizzata da Papillon e Mayura in Reflekta ma questa volta non è da sola, infatti ad amplificare i suoi poteri c'è un sentimostro, Reflekdoll, creato da Mayura con le sembianze di una gigantesca bambola meccanica che emette un raggio che trasforma tutti in Reflekta. Adrien e Marinette vorrebbero intervenire ma a causa del fatto che hanno dovuto togliersi i Miraculous per cambiarsi, i kwami sono separati da loro e non possono trasformarli. Anche senza poteri Adrien e Marinette cercano di mettersi al riparo ma vengono trasformati in Reflekta anche loro. Tikki e Plagg cercano di trovare i loro padroni ma non è facile poiché ci sono troppe copie di Reflekta. Plagg incontra casualmente Marinette e la ragazza decide di usare il Miraculous del collega trasformandosi in Lady Noir. Vedendola già trasformata, Tikki consegna il suo Miraculous ad Adrien, che si trasforma in Mister Bug. I due super eroi ingaggiano una lotta contro il nemico, durante la quale Lady Noir usa il Cataclisma sul sentimostro facendolo impazzire e, dopo aver catturato l'akuma, il duo riesce a entrare nel sentimostro grazie al Lucky Charm e catturare l'amok. Papillon è furioso ma viene calmato da Mayura ed entrambi si ritrasformano, ma Nathalie si indebolisce di nuovo a causa del suo Miraculous di fronte al suo kwami e quello di Gabriel. Marinette ed Adrien intanto riottengono i loro Miraculous abituali e invitano Juleka e fare un altro set fotografico.

Papà Mannaro[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Papa Garou[22]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver sconfitto nuovamente Gigante con un salvagente, Ladybug si dimentica di restituire il ciuccio di Auguste a quest'ultimo e Chat Noir va a riprenderlo proprio sul balcone, un attimo dopo che Ladybug si è ritrasformata lì. Quando Chat Noir sembra iniziare a capire che Marinette è Ladybug, Marinette si fa prendere dal panico e gli mente, dicendogli di essere innamorata di lui. Ma i suoi genitori partecipano a questa dichiarazione d'amore e suo padre Tom, assolutamente felice, decide di invitare Chat Noir a un pranzo Dupain-Cheng. Ritornato a casa Adrien si chiede come farà a dire che ama Ladybug e non Marinette, nonostante Plagg cerchi di dissuaderlo, sapendo già che le due sono la stessa persona. Il giorno dopo Chat Noir si reca a casa Dupain-Cheng e dopo aver confessato la verità sui suoi sentimenti, Tom è sconvolto nel pensare che l'eroe abbia spezzato il cuore della figlia e viene akumizzato da Papillon in Papà Mannaro, una bestia dall'aspetto mostruoso, che racchiude Marinette in una prigione di rovi per proteggerla. Separata da Tikki, Marinette non può trasformarsi, quindi inizia a cercarla. Chat Noir interviene, arrivando in cima alla pianta e combattendo contro Papà Mannaro, cercando invano di farlo ragionare. Mentre sta per prendergli il Miraculous, Marinette riesce a trovare l'oggetto in cui c'è l'akuma ossia una rosa e romperla, facendo tornare Tom alla normalità e distruggendo i rovi. Poi Marinette trova Tikki, si trasforma in aria e purifica l'akuma. Ladybug usa il Lucky Charm ottenendo una barca a vela, mentre Chat Noir usa il Cataclisma per trasformarla in deltaplano. Una volta atterrati, Ladybug riporta tutto alla normalità. Alla fine Marinette, dopo aver riappacificato il padre e Chat Noir, scopre che quest'ultimo non ha mai pensato che lei fosse Ladybug.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Svizzera su RTS Deux il 30 dicembre 2018.[23]

Silencer[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Silence

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il produttore Bob Roth consiglia al figlio XY, a corto di idee per le sue canzoni, di "prenderne in prestito da altri". Bob annuncia in rete di inviare i propri video musicali per farsi conoscere e Marinette, Luka, Juleka, Rose e Ivan decidono di partecipare col loro gruppo Kitty Section. Quando scoprono che XY ha rubato sia la loro musica che il loro stile si recano allo studio televisivo per protestare, ma il signor Roth minaccia Marinette di annunciare che è stato il gruppo a copiare. Vedendo e sentendo ciò, Luka viene sopraffatto dalla rabbia e viene akumizzato in Silencer, un supercattivo che può rubare le voci degli altri per usarle a proprio vantaggio. Usa il suo potere prima su XY e vuole vendicarsi anche di Bob; Marinette tenta di fermarlo, ma si rifiuta di ascoltare e rivela di essere innamorato di lei. Bob, cercando di proteggersi usando Ladybug, fa perdere la voce alla supereroina, che non può più invocare il suo Lucky Charm o ritrasformarsi. Notando sui tetti Ladybug, Adrien si trasforma in Chat Noir e la raggiunge. Ladybug riesce a far dire a Silencer la parola "Lucky Charm" con la sua voce, permettendole così di attivarlo. Viene generato un aspirapolvere, che Ladybug usa per risucchiare tutte le voci contenute nel casco di Silencer per riprendersi la sua e purificare l'akuma, facendo ritornare tutto alla normalità. In quel momento arriva Bob, che confessa il furto dell'idea, accorgendosi tardi che Chat Noir sta trasmettendo tutto in diretta. Il produttore, in preda al panico e per diminuire il danno, afferma che avrebbe fatto partecipare la band direttamente in TV. Poco prima di andare in scena, Marinette chiede a Luka se pensava davvero quello che le ha detto mentre era akumizzato, ma il ragazzo afferma di non ricordare nulla, ripetendole in seguito inconsapevolmente le stesse parole. Marinette questa volta la considera una vera dichiarazione d'amore.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Svizzera su RTS Un il 7 aprile 2019.[24]

Oni-Chan[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Oni-Chan

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lila si fa invitare a casa di Adrien con la scusa di essere aiutata con i compiti, e Marinette ingelosita li segue. Lila riesce a convincere sia la guardia del corpo di Adrien sia Nathalie ad entrare nella villa, senza che Gabriel ne sia al corrente. Quando in seguito se ne deve andare, Lila scatta una foto dove bacia la guancia di Adrien e la manda a tutti, tra cui Marinette, Katami e Gabriel. Quest'ultimo, che stava visitando sua moglie, esce dal seminterrato e incontra brevemente Lila poco prima che se ne vada. Dopo rimprovera Nathalie per averla fatta entrare in casa, ma osserva che quella foto gli ha dato un'idea per allontanare Lila da Adrien. Katami, che stava praticando la scherma sotto la supervisione della madre, durante una pausa vede la foto di Lila che bacia Adrien e diventa furiosa. Dopo dall'album tira fuori la rosa che le aveva dato Adrien in Frozer, e scoppia a piangere. Gabriel/Papillon percepisce la sua infuria e le manda l'akuma per infettare la rosa e trasformarla questa volta in una supercattiva di nome Oni-Chan, che vuole definitivamente privare Lila di Adrien. Oni-Chan ha il potere di scambiare il suo posto con quello di una persona che ha acceso il cellulare, mediante un corno con la funzione di antenna inserito sulla fronte di Lila e ogni volta che la ragazza mente il corno si allunga. Ladybug e Chat Noir tentano di salvare Lila da Oni-Chan, ma non è facile sconfiggerla con il suo teletrasporto: quest'ultima inizia a combattere più fortemente contro Ladybug poiché Lila le promette che avrebbe davvero rinunciato ad Adrien se avesse sconfitto Ladybug. La supereroina invoca il suo Lucky Charm da cui le esce una corda, ma non fa in tempo a prenderla perché la prende Oni-Chan al posto suo, per legare Ladybug al palo. La supereroina riesce a usare il potere della supercattiva a suo vantaggio scambiando il suo posto con lei e facendola così ritrovare legata, e poi la sua spada viene distrutta dal Cataclisma di Chat Noir, liberando l'akuma che viene purificata. Il giorno seguente Adrien rifiuta di aiutare ancora Lila con i compiti, essendo venuto a conoscenza delle sue bugie durante la battaglia contro Oni-Chan. Gabriel, interessato all'odio di Lila verso Ladybug, chiama la ragazza per invitarla a casa sua e discutono, facendo "amicizia" (probabilmente perché Gabriel vuole approfittare di Lila e lei di Mr. Agreste per stare con Adrien).

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Svizzera su RTS Un il 4 maggio 2019.[20]

Miraculer[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Miraculeur

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Chloé è frustrata che Ladybug non le ridia il Miraculous dell'Ape; d'altra parte quest'ultima è riluttante a darglielo in quanto tutti sanno che è una supereroina, compreso Papillon, ma Chat Noir le consiglia di dire a Chloé che il suo tempo da Queen Bee è passato. Nel frattempo Gabriel vuole che Chloé perda la fiducia in Ladybug per akumizzarla, e sotto consiglio di Nathalie, decide di manipolare Lila Rossi in modo da provocare indirettamente Chloé il giorno dopo. Marinette si trasforma in Ladybug per parlare con Chloé ma Nathalie, trasformata in Mayura, crea dalla frustrazione del neonato Auguste un sentimostro, costringendo Ladybug e Chat Noir a intervenire. Chloé aspetta ancora una volta che Ladybug arrivi a consegnarle il Miraculous ma ciò non avviene ed è così arrabbiata da offendere la sua amica Sabrina e mandarla via. Papillon in un primo momento invia un'akuma a Chloé, ma questa riesce a resistere all'akumizzazione, allora l'akuma va da Sabrina che diventa Miraculer, una supercattiva in grado di rubare i poteri dei supereroi. Dopo aver sconfitto il sentimostro, i due eroi si scontrano con l'akumizzata, ma visto che a Ladybug vengono sottratti subito i poteri da Miraculer, decide di andare dal Maestro Fu a prendere i Miraculous della Volpe, della Tartaruga e dell'Ape. Nel frattempo a Chat Noir, rimasto da solo, vengono rubati i poteri da Miraculer, che lo colpisce con un Cataclisma, ferita che gli rimane anche da ritrasformato. Ladybug torna da Chat Noir e gli chiede di consegnare il Miraculous a Chloé, mentre lei consegna gli altri due a Alya e Nino per avere il sostegno di Volpe Rossa e Carapace. Arrivato a destinazione, Chat Noir consegna il Miraculous dell'Ape, ma viene subito rubato da Mayura che gli eroi incontrano per la prima volta. Dopo che Chat Noir, sempre molto indebolito dal Cataclisma alle costole, ha recuperato il Miraculous, Chloé si trasforma e rincorre Mayura, ma questa fugge via. Dopo che i 5 eroi hanno sconfitto Miraculer e riportato tutto alla normalità, Ladybug dice a Chloé che non può più essere Queen Bee per la sua sicurezza. Chloé consegna il Miraculous, ma tuttavia inizia a perdere lentamente la fiducia in Ladybug, affermando però che avrà sicuramente bisogno di lei in futuro.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Spagna su Disney Channel il 15 maggio 2019.

Oblivio[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Oblivio

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ladybug e Chat Noir si risvegliano in un ascensore senza memoria, con qualcosa che sembra inseguirli. I due si ritrasformano, ma neanche Tikki e Plagg riescono a ricordare niente. Ben presto si rendono conto di essere due supereroi e che la "cosa" che li insegue è un supercattivo inviato da Papillon di nome Oblivio, che ha cancellato loro la memoria in un precedente scontro. Marinette e Adrien, mentre si nascondono, discutono sul fatto che forse possono essere più che una squadra, notando che sul cellulare hanno foto l'una dell'altro, mentre Plagg se ne va, non volendo aiutare "degli estranei". Marinette si accorge che aveva disegnato una tartaruga nell'ascensore, l'immagine che ha tra i contatti del cellulare, e chiamandolo risponde il Maestro Fu, che spiega brevemente loro come trasformarsi. Intanto Oblivio crea un'enorme bolla, minacciando di farla scoppiare e cancellare la memoria a tutti i parigini, se Ladybug e Chat Noir non si fossero fatti vedere. Marinette si trasforma in Ladybug e comincia una lotta contro Oblivio, ma è in difficoltà e Adrien non può trasformarsi senza Plagg. Al ritorno del kwami, Ladybug e Chat Noir collaborando riescono con i loro poteri speciali a catturare l'akuma, rivelando che in realtà Nino e Alya sono stati akumizzati in Oblivio. I due eroi si rendono conto che dopo aver fatto ritornare tutto alla normalità si sarebbero dimenticati di ciò che è successo, comprese le loro identità, e si baciano di fronte ad Alya e Nino, per poi usare il Miraculous Ladybug, riacquisendo solo i loro ricordi di prima di perdere la memoria. Alya e Nino si scusano con i loro compagni per quello che è successo, menzionando il motivo per cui sono stati akumizzati. Quella sera Alya posta online la foto del bacio fra Ladybug e Chat Noir, e mentre Marinette rimane scioccata, Adrien è felice ma deluso di non ricordare il bacio.

Desperada[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Desperada

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Marinette e le sue amiche sono a casa di Juleka e Luka, dove sopraggiungono anche Adrien e Katami. Arriva poi Jagged Stone che cerca una nuova chitarrista che suoni con lui e chiede a Marinette ma lei suggerisce Adrien a causa dellla sua cotta per lui; tuttavia appare improvvisamente Vivica, l'ex chitarrista di Jagged Stone, che è stata akumizzata da Papillon in Desperada e vuole punire Jagged per averla licenziata. Desperada cattura tutti i presenti, trasformandoli in adesivi posti sulla custodia della sua chitarra, tranne Marinette, Luka e Adrien che scappano. Marinette si trasforma in Ladybug e ingaggia battaglia contro Desperada ma la super cattiva a causa delle sue armi è più forte di quanto si aspettasse così i tre sono costretti a darsi alla fuga attraverso le fogne; lì Ladybug evoca il suo Lucky Charm che gli fa uscire un gong così capendo il messaggio suggerisce ai due ragazzi di nascondersi. Dal Maestro Fu, Marinette prende il Miraculous del Serpente che dona il potere di riavvolgere il tempo e lo consegna ad Adrien, così che diventi Aspik; inizialmente Adrien è entusiasta di provare questa nuova trasformazione per poter conquistare la sua amata ma dopo aver tentato di salvare Ladybug per 25.913 volte usando sempre il suo superpotere, e avendo capito di non essere adatto per quel ruolo, convince Ladybug a dare il Miraculous del Serpente a Luka che diventa Viperion. Grazie al potere di quest'ultimo e al nuovo Lucky Charm Ladybug, Chat Noir e Viperion riescono a sconfiggere Desperada. Alla fine Jagged Stone si scusa con Vivica per averla licenziata e lei lo perdona accettando di tornare a essere la sua chitarrista.

Chris Master[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Maître Noël

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Marinette sta badando a Chris Lahiffe, il fratellino del suo amico Nino, ma egli è annoiato dai giochi di Marinette, ritenendoli da "bambini". Si incuriosisce su una cassa nella camera di Marinette e la ragazza, per non dirgli che ha regali per i prossimi trentacinque compleanni di Adrien, inventa la storia che conserva i regali per Natale e solo i bambini più buoni del mondo possono ricevere un regalo prima di Natale, portando Chris a volere che Natale venisse subito ma arrivano in quel momento Nino e Alya che riprendono il ragazzino. Marinette si mette a cucire ma si addormenta e quando si sveglia, si accorge che nevica e che le strade di Parigi sono invase da giocattoli viventi alla ricerca di Babbo Natale. Marinette si trasforma in Ladybug e, trovando una slitta rotta, chiama Chat Noir che le rivela di trovarsi sulla pista di ghiaccio, insieme al pattinatore Philippe e allo stesso Babbo Natale. Dopo averli raggiunti, l'uomo spiega di essere stato catapultato inspiegabilmente a Parigi e Chat Noir l'ha salvato dai giocattoli portandolo lì. In quel momento arrivano i giocattoli viventi che richiedono che Chris Master riceva un regalo, ma Babbo Natale si rifiuta, affermando che deve aspettare Natale, ma esiste un'eccezione se c'è il bambino più buono di tutti, ossia la stessa cosa che aveva detto Marinette a Chris. Siccome Philippe è l'unico a riuscire a muoversi sul ghiaccio, intrattiene i giocattoli mentre gli eroi portano in salvo Babbo Natale. Qui Chat Noir indossa il cappello di Babbo Natale per farsi seguire dai giocattoli viventi, mentre Ladybug e Babbo si allontanano. Trovano Nino che sta cercando disperatamente suo fratello minore, poiché è scomparso insieme ad alcuni suoi giocattoli, facendo capire alla supereroina che Chris è stato akumizzato ed è stato lui a provocare tutto quel disastro. Ladybug usa il Lucky Charm da cui provengono una letterina e una penna, ed ella scrive cosa vorrebbe, cioè cosa voleva Chris; siccome la supereroina è in cima alla lista dei più buoni, ha il diritto di ricevere un regalo in anticipo, ed è ciò che Babbo Natale fà. Il regalo viene preso da un giocattolo che viene portato a Chris Master, permettendo a Ladybug di seguirlo. Chat Noir è stato catturato dai giocattoli e Papillon ordina al suo supercattivo di prendergli l'anello ma interviene Ladybug. Inizialmente Chris Master scaglia contro i supereroi due loro versioni giocattoli vivi, che per altro possono usare i loro poteri speciali all'infinito. In loro aiuto interviene Babbo Natale che si sbarazza dei due giocattoli; Chris Master fa prendere vita al giocattolo che aveva ricevuto, rendendo enorme. Con uno stratagemma Ladybug gli dice che se non darà la sua palla di Natale (contenente l'akuma) allora Chat Noir distruggerà il robot col Cataclisma. Nonostante Papillon cerchi di dissuaderlo, Chris Master dà a malincuore la sua palla, che viene distrutta da Chat Noir, liberando l'akuma che viene purificata. I due eroi danno addio a Babbo Natale e poi Ladybug fa tornare Parigi alla normalità. Alla fine a Marinette è lasciato di nuovo Chris e i due promettono di dirsi sempre la verità; quando Chris chiede di nuovo cosa ci sia nella cassa, Marinette inizia a spiegargli ma accennando alla sua cotta per qualcuno, Chris inizia a lamentarsi poiché non gli piacciono le cose romantiche, e Marinette per stuzzicarlo continua a parlare proprio di questo.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Canada su Family Channel l'8 febbraio 2019.

Startrain [modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Startrain

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il Maestro Fu presta a Marinette il Miraculous del Cavallo che dona il potere del teletrasporto per far partecipare la ragazza a una gita di classe a Londra e contemporaneamente ritornare a Parigi nel caso ci sia un akumizzato. A guidare il treno per Londra è la madre di Max, Claudie Kanté che sta aspettando il messaggio che le rivelerà se ha superato l'esame per diventare un astronauta, il suo più grande sogno. Mentre accompagna sua figlia Sabrina all'appuntamento al treno, l'agente Roger vede varie persone violare la legge e non potendo fare nulla diventa così frustato che Papillon tenta di akumizzarlo; tuttavia l'akuma finisce nella valigia di Sabrina, che parte col resto della classe. Durante il viaggio l'akuma esce dalla valigia seminando il panico nella carrozza del treno. Poiché la farfalla nera è troppo lontana, Papillon non riesce più a controllarla, e questa finisce per akumizzare la signora Kanté dopo che quest'ultima pensa di non aver superato l'esame per lo spazio: la donna diventa Startrain, e fa decollare il treno con tutti i passeggeri nello spazio. Gabriel scopre dov'è finita la sua akuma guardando la TV ed è scioccato nello scoprire che anche Adrien è sul treno, dovendo perciò sperare per una volta che i suoi due nemici abbiano successo. Marinette e Adrien si trasformano e con l'aiuto di Max e Markov si fanno strada per raggiungere Startrain; ad un certo punto Ladybug dona a Max il Miraculous del Cavallo e il ragazzo si trasforma in Pegasus. I tre supereroi riescono a raggiungere la supercattiva e catturare la sua akuma, e poi Pegasus teletrasporta il treno direttamente a Londra. Alla fine dell'episodio Alya mostra a Marinette una foto di lei e Adrien che dormono fianco a fianco.

Acchiappakwami[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Chasseuse de Kwamis

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A causa della passione di Plagg per il formaggio, sia lui che Tikki vengono visti dalla Professoressa Mendeleiev che cerca di catturarli, fallendo, ma avendo una registrazione. La professoressa partecipa ad uno show televisivo per rivelare la sua scoperta ma poiché i kwami non appaiono nei video non viene creduta e derisa. La Professoressa Mendeleiev viene perciò akumizzata da Papillon in Acchiappakwami, che può catturare con il suo aspirapolvere magico i kwami e vuole dimostrare al mondo la loro esistenza. Intanto Marinette e Adrien, interrogando i loro kwami, scoprono che anche il kwami del loro partner era a scuola, e sospettano che potrebbero conoscersi nella vita quotidiana. In seguito si trasformano in Ladybug e Chat Noir e affrontano la supercattiva ma vengono privati di Tikki e Plagg. Marinette va dal maestro Fu, e sceglie di prendere tutti i Miraculous, e di trasformarsi con quello del topo in Multimouse, pur avvertita dal maestro che mescolare troppi Miraculous può far "perdere la testa". Usando il potere del topo si divide in tante piccole copie di se stessa e si fanno portare in volo da tutti i kwami; nel frattempo Adrien (vestito da banana per non rivelare la sua identità) sta per venire catturato da Acchiappakwami, ma arrivano in suo aiuto i kwami. Multimouse spiega a Chat Noir il suo piano e si fa consegnare l'anello. Dopo che Acchiappakwami cattura un po' di kwami, due Multimouse usano i poteri dei kwami di Ladybug e Chat Noir, fondendosi con loro, diventando rispettivamente Multibug e Multinoir. Multinoir usa il Cataclisma, distruggendo l'aspirapolvere dall'interno e facendo tornare normale la signora Mendeleiev; nel frattempo un'altra Multimouse fusa con il kwami della volpe diventata Multifox con il potere dell'illusione crea un'illusione in cui Ladybug si fa restituire il Miraculous del topo da Marinette davanti al collega (per sviare i sospetti sulla sua doppia identità) e cattura l'akuma. Dopo Chat Noir convince la Prof Mendeleiev a mantenere il segreto sui kwami e la riporta a casa. Poco dopo l'illusione fatta da Multifox svanisce mostrando Ladybug che cattura la vera akuma, che era stata bloccata dal Lucky Charm di Ladybug cioè un caschetto. Finita la missione Marinette ripone tutti i Miraculous nella Miracle Box e tranquillizza il Maestro Fu che Chat Noir non sospetta la sua vera identità e lei non pensa più che il collega possa essere uno studente della sua scuola (il ragazzo aveva finto di non sapere neanche di che scuola si trattasse per proteggere il suo segreto). Fu si dimostra sorpreso e fiero di come Marinette sia riuscita ad indossare più Miraculous, impresa che mai nessun portatore era riuscito a compiere.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Svizzera su RTS Un il 12 ottobre 2019.[27]

Divoratore[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Festin

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Al Museo del Louvre, dove Marinette, Alya e Alix sono in gita poiché Alya sta indagando sui Miraculous, viene esposto un fossile vulcanico appena ritrovato: Nathalie percepisce che si tratta di un antico sentimostro addormentato, e informa Gabriel che ha intenzione di usarlo per suoi scopi. Il Maestro Fu rivela a Marinette il grande errore commesso da giovane in passato, quando gli venne assegnata come addestramento la Miracle Box per 24 ore: avendo fame, Fu usò il Miraculous del Pavone, ma aveva dimenticato che i poteri dei Miraculous non andrebbero usati per fini egoistici, diede quindi erroneamente vita al sentimostro, affamato di Miraculous. Il sentimostro abbatté il tempio e sterminò i guardiani, e nella fuga Fu perse il Libro dei Miraculous e i Miraculous del Pavone e della Farfalla. Di notte Nathalie, nelle vesti di Mayura, si intrufola al Louvre, risveglia il sentimostro e lo fa akumizzare da Papillon in Divoratore. Intanto il maestro recupera i Miraculous di Marinette ed Adrien per proteggerli dal Sentimostro, ma Divoratore lo rincorre e rivela a Gabriel l'identità del guardiano dei Miraculous. Fu, dopo aver visto che Marinette e Adrien (travestiti) stanno cercando di fermare il sentimostro anche senza poteri e convinto da Wayzz ridà i Miraculous a quest'ultimi che si trasformano, vanno nella pancia di Divoratore e liberano l'amok e l'akuma purificate da Ladybug, riportando tutto alla normalità. Alla fine Fu ringrazia Marinette di tutto e le rivela che sarà lei la prossima guardiana della Miracle Box, e scopre che dopo la distruzione del sentimostro, i guardiani e il Tempio dei Miraculous sono stati riportati in Tibet. Il maestro decide di trasferirsi in quanto ora Papillon sa chi è ma promette a Marinette che rimarrà a Parigi fino a quando Papillon non verrà sconfitto.

Gamer 2.0[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Gamer 2.0

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Max ha creato un nuovo videogioco ma con sua delusione tutti i suoi compagni sono occupati e non può provarlo con nessuno, neanche con Adrien che deve fare scherma, Marinette che ha un sacco di impegni e Markov. Papillon ne approfitta e riakumizza Max, trasformandolo in Gamer 2.0, che fa scomparire tutti gli individui che sono stati in passato akumizzati. Marinette e Adrien si trasformano in Ladybug e Chat Noir che vanno nella sua "arena" per combattere, iniziando delle sfide tra akumizzati, costretti da Gamer, usando le identità supercattive delle persone da lui rapite. Ma dopo varie sfide il supercattivo mette Ladybug e Chat Noir come avversari prima di lui, ma l'eroe decide di sacrificarsi e farsi eliminare, convinto che Ladybug lo avrebbe fatto tornare. Alla fine la supereroina combatte Gamer, che può trasformarsi in qualsiasi akumizzato con i loro poteri, ma anche Ladybug ha alcune armi dei supercattivi, più il Miraculous di Chat Noir, usando il superpotere di quest'ultimo per distruggere l'arena, e usando il suo Lucky Charm che è un sacco di farina come diversivo crea, con il flauto di Volpina, molte illusioni di sé stessa che vola col cuscino di Bambino di Sabbia. Tuttavia Gamer le fa svanire tutte e fa cadere Ladybug, che però non viene eliminata nonostante abbia toccato terreno; Gamer lo tocca e viene eliminato, scoprendo che la supereroina l'ha ingannato e anche quella caduta era un'illusione, ma accetta comunque la sconfitta e Ladybug cattura la sua akuma e fa ritornare tutto alla normalità. Infine Marinette porta Max a casa sua e viene accolto dai genitori che volevano fare una partita ai videogiochi.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Svizzera su RTS Un il 15 giugno 2019.[29]

Tempestosa 2[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Climatika 2

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In questo episodio si vedono vari flashback degli episodi passati da parte dei portatori di Miraculous, sia attuali che temporanei. Mentre escono da scuola, Marinette, Alya e Nino vedono Chloé offendere Aurore riguardo ai suoi voti e alla sua passata forma akumizzata come Tempestosa. Marinette tenta di proteggere la ragazza e nella discussione, Aurore se ne va. A Villa Agreste Gabriel sta dettando a Nathalie, mentre ella ripensa alla sua stima per l'uomo, fino a quando a non si mette a tossire, a causa degli usi del Miraculous del Pavone. Gabriel si accorge che il suo Miraculous ha avvertito emozioni negative ma quando sta per entrare nel suo covo, arriva Adrien che pensando che il padre sia impegnato, se ne và triste. Nooroo consiglia al suo padrone di passare più tempo col figlio, perché altrimenti rischia di perderlo, ricordandogli inoltre che il suo Miraculous non dovrebbe essere usato per il male. Gabriel si rifiuta di ascoltarlo, zittendolo e, entrato nel suo covo, si trasforma in Papillon dove crea un'akuma (non senza prima aver riflettuto su come il suo kwami forse non avesse tutti i torti) e la invia ad Aurore; la ragazza, ancora arrabbiata per le prese in giro di Chloé, viene riakumizzata in Tempestosa mentre sta nell'ascensore dello studio meteorologico (proprio come la sua prima akumizzazione). Nel frattempo Adrien è in camera sua, ripensando i rari momenti in cui è stato con il padre, ma poi si accorge che nella città è apparso un enorme vulcano per causa della supercattiva di turno, così si trasforma in Chat Noir e, insieme a Ladybug, vede Tempestosa che annuncia che il vulcano allontanerà la Terra dal Sole, scatenando così un inverno perpetuo. Intanto Nino e Alya sono tappati a casa di quest'ultima, dove ripensano a come si sono innamorati e di quando hanno scoperto di essere supereroi, prima che le sorelle di Alya entrino in camera. Nel frattempo Chloé sta aspettando insieme a Sabrina che Ladybug arrivi per darle il suo Miraculous, ma arriva Tempestosa che congela sia Chloé che Sabrina. Ladybug e Chat Noir tentano di attaccarla, ma lei li scaraventa via, mentre la supereroina ricorda delle precedenti battaglie con gli akumizzati e dei poteri acquisiti. Mentre sono tutti tappati in casa a causa del gelo, la giornalista Clara sta facendo la telecronaca in diretta TV sulla battaglia fra Ladybug e Chat Noir contro la supercattiva, fino a quando Tempestosa viene sconfitta, come il Miraculous Ladybug riporta tutto alla normalità. Più tardi Marinette si reca a casa di Adrien per consegnarli i compiti per il giorno dopo; il ragazzo, ritornato a casa, pensa alla sua amata Ladybug, fino a quando non entra Nathalie che gli dà gli appunti che ha lasciato Marinette. Adrien, osservando il bigliettino attaccato, si accorge che la calligrafia di Marinette è molto simile a quella della ragazza che gli aveva inviato una lettera di San Valentino (quella di Dark Cupido); aveva pensato che inizialmente fosse di Ladybug anche se poi lo esclude, ma poi pensa che Marinette non possa essere innamorata di lui (ricordando quando ha visto lei e Luka pattinare in Frozer), ed è soltanto una ragazza con una calligrafia simile.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Canada su Family Channel il 14 febbraio 2019.

Ikari Gozen[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Ikari Gozen

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A Parigi le conduttrici Mireille e Aurore annunciano una "Caccia all'amico", ovvero una caccia al tesoro per tutta la città attraverso il cellulare. Il gioco è un espediente per fare nascere nuove amicizie e Marinette viene affiancata a Katami, che disobbedisce alla madre per raggiungere Adrien e partecipare. Marinette, decisa a non fare incontrare Katami e Adrien, cerca di sabotare la gara. Katami lo scopre e Papillon, avvertendo la sua tristezza e delusione, le manda un'akuma. Nel frattempo Marinette risponde a una chiamata della madre di Katami, Tomoe Tsurugi, e le rivela involontariamente che la figlia sta partecipando al gioco. Alle rimostranze della donna, Marinette difende la ragazza, che si rincuora un istante prima di essere toccata dall'akuma. Papillon dirige la sua akuma verso Tomoe arrabbiata, e la donna diventa Ikari Gozen, un centauro gigante di colore rosso fuso con la sua auto, che intrappola la figlia nel suo corpo per punirla della sua disobbedienza. Marinette e Adrien si trasformano, e Ladybug va dal Maestro Fu, che le lascia scegliere un Miraculous. Decide di prendere quello del Drago, che riesce a fare ingoiare ad Ikari Gozen. Katami, aprendolo, fa uscire il kwami Longg, che cerca di spiegare il piano di Ladybug e le formule di trasformazione, ma Katami si trasforma subito in Ryuko ottenendo il potere di trasformarsi in aria, acqua e fulmine. Convinta di poter fare tutto da sola, si libera, rivelando però la sua identità alla madre e quindi anche a Papillon; a causa della sua impulsività Chat Noir viene bloccato dentro Ikari Gozen con il Cataclisma attivo e a rischio di ritrasformarsi. Katami si sente in colpa ma Ladybug la rassicura e Ryuko si lascia ingoiare nuovamente dalla supercattiva, ma una volta nella pancia di Ikari Gozen usa il suo potere dell'acqua inondando il corpo di Ikari Gozen, così questa sputa fuori i due ragazzi e lascia cadere la sua spada da kendo, da cui Chat Noir libera l'akuma con il Cataclisma, liberando l'akuma e facendola purificare. Poco più tardi Katami affronta sua madre facendole capire che vuole avere degli amici e la donna, riluttante, accetta. La gara viene vinta da Alya e Wayhem, ma Marinette dice a Katami che non importa e che preferisce prendere un succo con lei e le due iniziano veramente a fare amicizia.

Timetagger[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Timetagger

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ladybug e Chat Noir sconfiggono per la 24ª volta Mr. Piccione. Tuttavia, con sorpresa sia dei due ragazzi che di Papillon, appare all'improvviso un supercattivo di nome Timetagger, che dice di provenire dal futuro, su ordine di Papillon del futuro, per prendere i Miraculous di Ladybug e Chat Noir adolescenti (dato che in futuro saranno più forti). I due eroi sono costretti a ritirarsi a causa del tempo scaduto dai loro Miraculous, e si recano al museo dove si ritrasformano separatamente per nutrire i loro kwami; dopodiché incontrano Alix, che riferisce il suo orologio di famiglia ha improvvisamente consegnato un messaggio che li porta a incontrare una supereroina del futuro chiamata Bunnix, detentrice del Miraculous del Coniglio, la quale si presenta come l'Alix del futuro e rivela che l'orologio di Alix è proprio il Miraculous del Coniglio nella sua forma camuffata, che usa per ritrasformarsi (poiché in futuro il suo Miraculous verrà danneggiato inavvertitamente da Chat Noir durante la lotta contro il cattivo titolare). I tre supereroi si accorgono che Timetagger sta mandando nel passato varie persone, per cui Bunnix riprende a lottare da sola contro il supercattivo; nonostante l'apparente vantaggio di lei, Timetagger inizia a mandarla indietro nel tempo, indebolendola, così Ladybug apparentemente si arrende, usando però il Lucky Charm per scrivere una lettera e passarla a Bunnix, che tristemente ritorna nel futuro convinta di aver fallito. Papillon esulta perché i Miraculous presto saranno suoi, ma Timetagger gli rivela di non aver mai menzionato che fosse lui il Papillon del futuro, scioccando l'uomo. Quando il supercattivo sta per prendere gli orecchini di Ladybug, da un vortice temporale escono lo yo-yo e il bastone di Ladybug e Chat Noir del futuro: infatti Ladybug aveva scritto nella lettera la posizione degli eroi nel presente. I due eroi riescono a sopraffare Timetagger e catturare la sua akuma, mentre Bunnix torna ancora nel presente per riportare nel futuro il ragazzo deakumizzato, rivelando che lui era Chris Lahiffe del futuro. Intanto Gabriel si ritrasforma e pensa che se in futuro non sarà più lui Papillon allora ha fallito, ma Nathalie lo consola dicendogli che il futuro non è sempre certo. Alla fine Marinette, poiché deve combattere nuovamente Mr. Ramier, telefona ad Alya per dirle che non potrà badare alle sue sorelline e Chris, ma Alya la rassicura perché Lila si è offerta di badare a loro. Dopo averlo deakumizzato, Chat Noir consiglia a Ramier di attaccarsi ad un'altra specie animale (poiché era il suo amore per i piccioni a farlo akumizzare), e lui sceglie il topo.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Svizzera su RTS Un il 18 maggio 2019.[33]

Il Guastafeste[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Trouble Fête

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Adrien e Wayhem sono in video chat e Adrien gli dice che purtroppo non può invitare lui o altri amici a casa sua perché il padre glielo vieta, anche se ora è partito per questioni di affari. A sua insaputa, Gabriel è in realtà a casa per visitare sua moglie Emilie nella cattedrale sotterranea, dove ne approfitta per raccogliere alcuni bozzoli di farfalle che gli servono per creare akuma. Contemporaneamente Nino, desideroso di organizzare una festa a sorpresa ad Adrien, con l'aiuto di Kim, Ivan e Max riesce a corrompere la guardia del corpo di Adrien per entrare nella villa. I quattro amici riescono con l'aiuto di Markov a creare una festa grandiosa, ma alzando al massimo il volume, facendo saltare la luce nei sotterranei e lasciando Gabriel bloccato sotto. La voce si sparge per tutta Parigi, ma la festa è riservata a un pubblico maschile e Marinette si traveste per riusce a entrare. Intanto anche Wayhem cerca di entrare, ma la guardia non sente il citofono e il ragazzo crede che Adrien non l'abbia invitato. Gabriel, che nel frattempo si era trasformato in Papillon, percepisce questa emozione negativa e gli manda un'akuma, trasformandolo in Guastafeste, che intrappola varie persone nelle sue sfere da discoteca. Ladybug e Chat Noir intervengono, ma questi riesce ad anticipare le mosse dell'avversario, riescendo a sconfiggere Ladybug. Conscio della situazione, il Maestro Fu decide di dare segretamente dei Miraculous ai ragazzi che si sono salvati per aiutare Chat Noir. Così Luka, Nino e Max entrano in scena nei panni rispettivamente di Viperion, Carapace e Pegasus. Guastafeste si dimostra più veloce e riesce ad intrappolare tutti i supereroi e il Maestro Fu decide di lasciare il Miraculous della Scimmia nelle mani di Kim, che conosce così Xuppu e si trasforma in King Monkey. Forte dei suoi nuovi poteri, riesce a neutralizzare i poteri del suo avversario liberando così le persone intrappolate. Intuendo il suggerimento datogli dal Lucky Charm, i sei super eroi riescono a confondere l'avversario attaccando a ritmo di musica, e Chat Noir distrugge gli occhiali con il suo Cataclisma liberando l'akuma. Alla fine, mentre gli amici di Adrien insieme a Luka e Wayhem puliscono la casa per evitare che Adrien finisca in castigo, Gabriel annuncia davanti a Emilie che trionferà su Ladybug e Chat Noir.

La Burattinaia 2[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: La Marionnettiste 2

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Adrien, Nino, Alya, Marinette e Manon (che è con loro perché Marinette le fa da babysitter) si recano al museo Grévin, dove vedono come creano tutte le statue di cera. Qui, a causa di un fraintendimento con Nino, Adrien pensa di essere odiato da Marinette. Visto che non vuole perdere Marinette, Adrien le organizza uno scherzo per farla ridere, fingendosi una statua. Marinette, credendolo appunto la statua del ragazzo, inizia a farfugliare frasi poetiche, ma quando sta per baciarlo Adrien si rivela, con shock e imbarazzo di Marinette, che fa sembrare ad Adrien di aver turbato ancora di più l'amica. Intanto Manon sta giocando a nascondino con Alya e Nino, ma quest'ultimi si distraggono dopo aver visto le statue di cera delle loro forme akumizzate (Lady Wi-Fi e Sparabolle) e si dimenticano di Manon, che si rattrista poiché pensa che nessuno voglia giocare con lei e la ignorino, e viene riakumizzata da Papillon in Burattinaia. La supercattiva ha ora il potere di fare prendere vita alle statue di cera del museo, perciò Marinette e Adrien si trasformano in Ladybug e Chat Noir, che dopo varie peripezie e lotte con le statue di cera, riescono con un trucchetto ad ingannare la supercattiva, catturare la sua akuma e far ritornare Manon alla normalità. Alla fine Marinette ad Adrien riescono a chiarirsi e Adrien è felice che Marinette, nonostante lo stupido scherzo che gli abbia fatto, sia ancora sua amica, ma la ferisce inconsapevolmente quando menziona la "ragazza che ama" (che sarebbe lei stessa ma sotto forma di Ladybug) e Marinette, senza sapere chi sia, è inizialmente triste ma Tikki la spinge ad essere ottimista dicendole che a volte la vita è piena di sorprese.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Svizzera su RTS Un il 13 luglio 2019[35]

Chat Blanc[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Chat Blanc

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Marinette decide di fare un regalo ad Adrien, trasformandosi in Ladybug per consegnarglielo nella sua stanza (in quanto Nathalie non la lasciava entrare). Adrien la intravede uscire dalla finestra e vedendo la firma di Marinette sul regalo capisce che lei e la sua amata Ladybug sono la stessa persona. Subito dopo arriva Bunnix che chiede aiuto a Ladybug e la porta in un futuro post-apocalisse dove l'intera Parigi è in rovina e inondata, e anche la Luna è stata gravemente danneggiata. Lì l'eroina affronta l'ultima persona akumizzata che credeva di trovare, ossia Chat Noir che è diventato Chat Blanc e che vuole il Miraculous di Ladybug per rimediare ai danni che lui ha causato. Nel frattempo Bunnix rivede gli eventi storici che hanno portato all'akumizzazione di Chat Noir: dopo aver ricevuto il regalo e aver scoperto l'identità segreta di Marinette, Adrien si fidanza con lei, ma Gabriel costringe la ragazza a rompere con Adrien per poterla akumizzare. Per evitare che l'akuma colpisca Marinette, Adrien si trasforma all'aperto in Chat Noir e la distrugge, rivelando la sua doppia identità non solo alla sua ragazza ma anche a Nathalie, che informa a sua volta Gabriel. In seguito il duo supereroico è visto affrontare Papillon nella cripta di Emilie e qui il supercriminale svela al figlio la sua identità mostrandogli le condizioni della madre. Chat Noir è così sconvolto da queste rivelazioni da divenire vulnerabile a Papillon che lo akumizza in Chat Blanc, che crea però un enorme cataclisma incontrollabile che distrugge l'intera città, trasformando gli abitanti, compresi Ladybug e Papillon, in statue di cenere. Si torna al duro scontro fra l'attuale Ladybug e Chat Blanc, dove quest'ultimo viene finalmente deakumizzato; la supereroina, intuendo che è tutta colpa del suo regalo per Adrien (pur ignorando come abbia provocato l'akumizazzione di Chat Noir) torna indietro nel tempo per cancellare il suo nome dal regalo e impedire ad Adrien di scoprire il suo segreto, facendo tornare il futuro alla normalità.

  • L’episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Svizzera su RTS Un il 9 novembre 2019.[36]

Felix[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Félix

Trama[modifica | modifica wikitesto]

È l'anniversario della "scomparsa" della madre di Adrien e per l'occasione la sorella di lei, Amélie Graham de Vanily, e suo figlio Felix fanno visita alla Villa Agreste. Nonostante le sue maniere gentile, Amélie vorrebbe che Gabriel gli restituisse la sua stessa fede nuziale e di Emilie, in quanto sono sempre appartenute alla famiglia Graham de Vanily. Adrien è felice di rivedere il cugino ma Felix è invece cambiato in quanto gli è morto recentemente il padre ed è diventato freddo e meschino. Riesce infatti a rubare il cellulare ad Adrien e, sfruttando la loro somiglianza, assume le sembianze del cugino, seminando discordia tra i suoi amici che gli avevano mandato ognuno un video per aiutarlo tirarsi su di morale per quel giorno, rispondendo loro con un messaggio in modo scortese. Gabriel approfitta della situazione per akumizzare Alya, Rose e Juleka nel Trio delle Castigatrici (composto da Lady Wifi, Principessa Fragranza e Reflekta). Le tre supercattive corrono Adrien per vendicarsi, scoprendo che in realtà è stato Felix ad offenderle e affrontando brevemente Nathalie nel tentativo di proteggere Adrien. Ladybug e Chat Noir si trovano in seguito a faccia a faccia con le tre supercattive e qui Felix tenta di fare un accordo con Papillon: un aiuto da Papillon contro le supercattive in cambio dei Miraculous. Ladybug sfrutta quest'attimo per impadronirsi dell'oggetto akumizzata e liberare le amiche. Tornato a casa Agreste, Felix viene rimproverato dal cugino per il suo imbroglio, e, apparentemente pentito, promette ad Adrien che quando si rivedranno sarà una persona diversa. In procinto di ritornare a Londra, il ragazzo mostra alla madre l'anello che ha sottratto astutamente allo zio, ma Amélie lo regala al figlio, dicendogli che lo voleva indietro soltanto per darlo a lui, visto che è sempre stato affascinato dalla storia degli anelli gemelli dei Graham de Vanily. Mentre Adrien rimedia all'azione del cugino inviando a tutti i suoi amici un messaggio di scuse, Gabriel ritorna dal lavoro, dopo pochi minuti si accorge dell'inganno e medita vendetta contro il nipote dopo essere stato costretto a prendere l'anello della moglie.

Ladybug [modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Ladybug

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lila fa credere ai docenti e al preside del College Francois Dupont che Marinette abbia copiato le soluzioni per un esame, che l'abbia spinta giù dalle scale e infine che le abbia anche rubato la sua collana: il preside ci crede e decide di espellere Marinette dalla scuola. Gabriel, che era venuto a conoscenza che Marinette fosse molto amata a scuola e aveva previsto che la sua "caduta" avrebbe fatto disperare i suoi conoscenti, riakumizza Nathalie in Catalyst, e questa lo ritrasforma in Falena Scarlatta, che manda uno stormo di akuma scarlatte nella scuola. Esse infettano Marinette, sua madre e anche alcuni studenti e docenti che riassumono le loro forme akumizzate scarlatte, con l'ordine di prendere i Miraculous. Quando Marinette fa per togliersi gli orecchini, Catalyst si sente male a causa dell'uso costante del suo Miraculous, quindi Papillon è costretto ad annullare le akumizzazioni di tutti. Più tardi Gabriel toglie il Miraculous del Pavone a Nathalie, preoccupato per la sua salute, ma questa lo riprende al che Gabriel si addormenta, ridiventa Mayura crea un sentimostro, identico a Ladybug, che inscena una battaglia tra loro: Chat Noir cade nella trappola, salvando la falsa Ladybug, ma quando questa prova a rubargli l'anello, sopraggiunge la vera Ladybug che, dopo aver convinto Chat Noir che quella che stava salvando era un sentimostro, la combattono per poi portarla dalla loro parte, ma Mayura la fa sparire. I due eroi stanno per sconfiggere Mayura quando arriva Papillon (il quale nel frattempo si era svegliato e accorgendosi della assenza di Nathalie si era trasformato) che, dopo una battaglia, la salva e scappano via dileguandosi. A fine episodio Adrien sta andando a fare un set fotografico quando scopre che lo farà insieme a Lila: in un momento in cui resta da solo con lei, Adrien le ricorda del suo avvertimento in Onichan di non ferire i suoi amici, e sapendo bene che è stata Lila a far espellere Marinette, le impone di farla ritornare a scuola. Lila quindi il giorno dopo confessa tutto al preside, spacciando le proprie bugie per l'effetto di una malattia, l'uomo fa tornare a scuola Marinette, ma Lila ormai ha ottenuto il servizio con Adrien, e a Marinette, che è stupita che proprio Lila l'abbia fatta tornare a scuola, Lila risponde con un ambiguo "appunto, non è quello che sembra".

Mangiamore (La Battaglia dei Miraculous - Parte 1)[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Mangeamour (La bataille des Miraculous - 1ère partie)

Trama[modifica | modifica wikitesto]

È il 20º anniversario di matrimonio dei Bourgeois. Tra i presenti vi sono anche Marinette, Adrien e Katami, che scappano dalla guardia del corpo di Adrien e vanno in città a divertirsi, fino a quando Marinette se ne va con il cuore spezzato pensando che Adrien e Katami siano fatti l'uno per l'altra. Nel frattempo André e Audrey ricevono un regalo d'anniversario da Mr. Agreste che li fa litigare e permettendo allo stilista di akumizzare la coppia in Mangiamore, una testa gigante volante in grado di trasformare le persone in amore e di mangiarle. Vedendoli, Marinette si trasforma in Ladybug e dal Lucky Charm, un gettone, capisce di dover andare alle giostre, dove si trova il Maestro Fu. A causa del suo sacrificio amoroso, commette l'errore di dimenticarsi di ritrasformarsi per andare da lui, permettendo a Papillon e Mayura di seguirla e scoprire la posizione del guardiano dei Miraculous. Una volta che Ladybug se ne va col Miraculous del Drago, i due supercriminali attaccano Fu, che si trasforma in Jade Turtle per proteggersi dai loro attacchi, ma permettendo così a Papillon di impadronirsi della Miracle Box. Mentre Ladybug, Chat Noir e Ryuko combattono Mangiamore, Papillon va da Chloé e, sfruttando la rabbia della ragazza per non essere stata ancora una volta scelta da Ladybug (nonostante le vittime akumizzate fossero i suoi stessi genitori), la manipola psicologicamente per tirarla dalla sua parte, dandole anche il Miraculous dell'Ape. Chloé accetta e chiede a Papillon di deakumizzare i suoi genitori, per poi lasciarsi akumizzare lei stessa. Successivamente Katami cerca di baciare Adrien, ma il ragazzo la ferma; nel frattempo Marinette scopre che il Maestro Fu è scomparso, vedendo il luogo del combattimento, e scappa via, incontrando Luka e mettendosi a piangere tra le sue braccia.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Ucraina su PlusPlus il 13 ottobre 2019.
  • L'episodio è andato in onda prima di Chat Blanc e Felix.

Miracle Queen (La Battaglia dei Miraculous - Parte 2)[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Miracle Queen (La bataille des Miraculous - 2ème partie)

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Chloé, akumizzata in Miracle Queen, manda le sue vespe in tutta Parigi e prende così il controllo di tutte le persone punte, e chiama a sé tutti i portatori di Miraculous, scoprendo e rivelando così a Papillon le identità segrete di Alya/Volpe Rossa, Luka/Viperion, Max/Pegasus e Kim/Roi Singe, Katami/Ryuko e Nino/Carapace: li obbliga a ritrasformarsi, il che Katami e Nino non fanno perché i loro sono Miraculous rispettivamente nelle mani di Ladybug e del Maestro Fu. Nascosti in acqua per sfuggire alle vespe, i due eroi si incontrano e Chat Noir consola Ladybug sentendosi in colpa per non essersi ritrasformata quando è andata da Fu, mettendolo così in pericolo. Ladybug unisce il suo Miraculous con quello del Drago, diventando Dragon Bug, e crea una grossa bolla d'acqua per proteggere se stessa e Chat Noir dalle vespe di Miracle Queen per poi scontrarsi contro i portatori di Miraculous controllati. Nel corso della lotta Dragon Bug toglie a Luka il Miraculous del Serpente e lo passa a Chat Noir che diventa Snake Noir. I due, dopo vari tentativi, riescono a deakumizzare Chloé e i portatori si immobilizzano; ma i due eroi non sanno come combattere il Sentimostro che sta tenendo occupato il maestro Fu. Chloé, ancora trasformata in Queen Bee, cerca di usare tutti i restanti Miraculous della Miracle Box, ma i kwami si rifiutano di obbedirle. Il Lucky Charm evoca un porta chiavi che sembra inutile, ma Fu risolve la situazione di stallo dichiarando di passare il ruolo di guardiano dei Miraculous a Ladybug: così facendo, la Miracle Box diventa di proprietà di lei. per questo ed essendo Nahalie a corto di energia, Papillon si ritira insieme a Mayura, convinto di aver lottato l'ennesima volta per niente, ma lei replica di essersi impossessata del tablet del Maestro Fu, contenente il grimorio sui Miraculous decifrato. Queen Bee pur avendo palesemente perso tenta di scappare con la Miracle Box e i Miraculous, ma Ladybug glieli toglie, confiscandole anche il Miraculous dell'Ape. In albergo Chloé dice alla madre di partire insieme per New York, ma la donna riappacificata col marito ha deciso di rimanere. Ladybug e Chat Noir raggiungono Wayzz e il maestro, scoprendo che l'ultimo ha perso la memoria a causa della rinuncia alla carica di Guardiano. Ladybug dopo aver riportato tutto alla normalità scopre che il porta chiavi è legato a una chiave del maestro, che apre un armadietto dove trova il grammofono e una lettera che il maestro le aveva scritto in previsione dell'esito della battaglia. Marinette accompagna il maestro (dopo aver recuperato il suo braccialetto) alla stazione, dove lo aspetta Marianne, con cui trascorrerà il resto della vita insieme. L'episodio termina con Adrien, Marinette e tutti i loro amici, seduti sulle rive della Senna a mangiare a coppie un gelato di André, solo che Adrien e Marinette si salutano a metà strada e vanno rispettivamente da Katami e Luka, che dedica una canzone alla ragazza.

Dopo l'immagine finale dell'episodio, si vede Gabriel che grazie al contenuto del tablet, è riuscito a riparare il Miraculous del Pavone.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Ucraina su PlusPlus il 15 ottobre 2019.
  • L'episodio è andato in onda prima di Chat Blanc e Felix.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) MIRACULOUS : Les aventures de Ladybug et Chat Noir, saison 3, su RTS. URL consultato il 16 novembre 2019 (archiviato il 1º novembre 2019).
  2. ^ (FR) Miraculous – Les aventures de Ladybug et Chat Noir, su telequebec.tv. URL consultato il 10 settembre 2019 (archiviato il 10 settembre 2019).
  3. ^ TFOU, su www.facebook.com. URL consultato il 26 aprile 2019.
  4. ^ Prima TV, su guidatv.sky.it. URL consultato il 27 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 26 marzo 2019).
  5. ^ S3 Papà Mannaro, su guidatv.sky.it. URL consultato il 13 dicembre 2019 (archiviato il 13 dicembre 2019).
  6. ^ Inizialmente trasmesso col titolo Lobipai[4][5]
  7. ^ TFOU, su www.facebook.com. URL consultato il 26 aprile 2019.
  8. ^ Prima TV, su guidatv.sky.it. URL consultato il 27 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 26 marzo 2019).
  9. ^ Prima TV, su guidatv.sky.it. URL consultato il 27 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 27 marzo 2019).
  10. ^ TFOU, su www.facebook.com. URL consultato il 26 aprile 2019.
  11. ^ Prima TV, su guidatv.sky.it. URL consultato il 27 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 26 marzo 2019).
  12. ^ TFOU, su www.facebook.com. URL consultato il 15 maggio 2019.
  13. ^ Prima TV, su guidatv.sky.it. URL consultato il 10 settembre 2019 (archiviato dall'url originale il 10 settembre 2019).
  14. ^ TFOU, su www.facebook.com. URL consultato il 26 aprile 2019.
  15. ^ TFOU, su www.facebook.com. URL consultato il 7 maggio 2019.
  16. ^ TFOU, su www.facebook.com. URL consultato il 1º maggio 2019.
  17. ^ TFOU, su www.facebook.com. URL consultato il 26 aprile 2019.
  18. ^ Miraculous: Le Storie di Ladybug e Chat Noir -- Miraculer - Prima TV, su guidatv.sky.it. URL consultato il 13 dicembre 2019.
  19. ^ Miraculous: Le Storie di Ladybug e Chat Noir -- Desperada - Prima TV, su guidatv.sky.it. URL consultato il 13 dicembre 2019.
  20. ^ a b (FR) RTS.ch - Programme TV, su programmes.rts.ch. URL consultato il 4 luglio 2019.
  21. ^ (EN) TV Guide, su sky.com. URL consultato il 2 settembre 2019 (archiviato il 31 agosto 2019; seconda copia archiviata il 31 agosto 2019).
  22. ^ (FR) www.rtd.ch, su rts.ch. URL consultato il 21 dicembre 2018.
  23. ^ (FR) MIRACULOUS : Les aventures de Ladybug et Chat Noir saison 3, su rts.ch. URL consultato il 4 luglio 2019.
  24. ^ (FR) RTS.ch - Programme TV, su programmes.rts.ch. URL consultato il 4 luglio 2019.
  25. ^ (EN) TV Guide, su sky.com. URL consultato il 2 settembre 2019 (archiviato il 2 settembre 2019; seconda copia archiviata il 2 settembre 2019).
  26. ^ Watch, su family.ca. URL consultato il 10 settembre 2019 (archiviato il 10 settembre 2019).
  27. ^ (FR) RTS.ch - Programme TV, su programmes.rts.ch. URL consultato il 14 ottobre 2019.
  28. ^ Watch, su family.ca. URL consultato il 10 settembre 2019 (archiviato il 10 settembre 2019).
  29. ^ (FR) Programme RTS Kids - RTS.ch, su rts.ch. URL consultato il 4 luglio 2019 (archiviato dall'url originale il 14 giugno 2019).
  30. ^ Comic-Con 2019: Zag Heroez Miraculous, su comiccon2019.sched.com. URL consultato il 2 settembre 2019.
  31. ^ Filmato audio (EN) Miraculous Ladybug, MIRACULOUS | 🐞 SAN DIEGO COMIC CON 2019 w/ Lindalee Part.1 🐞 | Tales of Ladybug and Cat Noir, su YouTube, a 0 h 3 min 28 s. URL consultato il 2 settembre 2019.
  32. ^ (EN) Watch, su family.ca. URL consultato l'11 settembre 2019 (archiviato l'11 settembre 2019).
  33. ^ (FR) Programme RTS Kids - RTS.ch, su rts.ch. URL consultato il 4 luglio 2019 (archiviato dall'url originale il 17 maggio 2019).
  34. ^ (FR) RTS.ch - Programme TV, su programmes.rts.ch. URL consultato il 4 luglio 2019.
  35. ^ (FR) RTS.ch - Programme TV, su programmes.rts.ch. URL consultato l'8 luglio 2019.
  36. ^ (FR) RTS.ch - Programme TV, su programmes.rts.ch. URL consultato il 9 novembre 2019.
  37. ^ Watch, su family.ca. URL consultato il 10 settembre 2019 (archiviato il 10 settembre 2019).