Opel 1200

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Opel 1200
Opel 1200 vl red TCE.jpg
Descrizione generale
Costruttore Germania  Opel
Tipo principale Berlina
Produzione dal 1959 al 1962
Sostituisce la Opel Olympia
Sostituita da Opel Kadett A
Esemplari prodotti 67.952[senza fonte]
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4433 mm
Larghezza 1616 mm
Altezza 1490 mm
Passo 2541 mm
Massa 905 kg
Altro
Altre eredi Opel Olympia A
Stessa famiglia Opel Rekord P1
Opel Olympia Rekord
Auto simili DKW Auto Union 1000 e Junior
Ford Anglia
Ford Taunus 12M
Volkswagen Maggiolino
Opel 1200, Bj. 60 (2011-09-24).jpg

La Opel 1200 o P1200 è un'autovettura di fascia medio-bassa prodotta dal 1959 al 1962 dalla Casa automobilistica tedesca Opel.

Profilo e storia[modifica | modifica wikitesto]

La 1200 fu introdotta per prendere il posto del modello Olympia, inteso come versione economica delle Opel Olympia Rekord e Rekord P1 prodotte fino a quel momento.
Si voleva inoltre proporre una versione economica della Rekord, che stesse decisamente al di sotto della fascia di mercato della Rekord stessa, visto che era già dal 1940, anno di uscita di produzione della primissima Kadett che la Casa di Rüsselsheim non aveva in listino una vettura di fascia medio-bassa, e quindi più popolare.
La carrozzeria riprendeva per intero quella della Rekord P1, compresa la chicca del parabrezza panoramico, aspetto per il quale la 1200 vien spesso ancor oggi denominata come P1200.
Se le Olympia che la 1200 andava a sostituire montavano ancora lo storico 1.5 litri, la 1200 propose invece un nuovo motore a 4 cilindri da con distribuzione a valvole in testa ed in grado di erogare una potenza massima di 40 CV a 4400 giri/min con un valore di coppia massima di 84 N·m a 2200 giri/min. La velocità massima era di 115 km/h.
Anche la meccanica telaistica era sostanzialmente la stessa delle Rekord P1, perciò anche sulla 1200 si ritrova la soluzione dell'avantreno a ruote indipendenti con molle elicoidali ed ammortizzatori telescopici, si ritrova lo schema del retrotreno a ponte rigido quello dell'impianto frenante a quattro tamburi.
La 1200 fu prodotta fino al 1962 in 67.952 esemplari. Fu sostituita da due modelli: più in basso la Kadett A con motore da 1 litro e più in alto, la Olympia A, che avrebbe però debuttato solo nel 1968, 6 anni dopo l'uscita di scena della 1200.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili