Opel 10/18 PS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Opel 10/18 PS
Opel 10 18 PS Doppelphaeton 1908.jpg
Una 10/18 ps double-phaeton
Descrizione generale
Costruttore Germania  Opel
Tipo principale phaeton
Altre versioni limousine
landaulet
Produzione dal 1907 al 1910
Sostituisce la Opel 14PS
Sostituita da Opel 10/24 PS
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4.400-4.500 mm
Larghezza 1.800 mm
Passo 2.920 mm
Altro
Auto simili Adler 11/18 PS
Benz 10/20 PS
Horch 18/25 PS, 10/30 PS e 15/30 PS
Mercedes 15/20 PS
Stoewer PK4
Stoewer C2

La 10/18 PS era un'autovettura di fascia alta prodotta dalla Casa automobilistica tedesca Opel dal 1907 al 1910.

Profilo e storia[modifica | modifica sorgente]

La 10/18 PS fu il modello che raccolse l'eredità della 12/14 PS, ma anche del modello 14PS commercializzato fino al 1906 e che era una variante della 12/14 PS stessa.
La 10/18 PS concentrò il meglio dei due precedenti modelli in una sola vettura, realizzata su un telaio a longheroni e traverse in acciaio, dove trovavano posto le sospensioni, di tipo tradizionale, ad assale rigido e balestre semiellittiche, e l'impianto frenante, che agiva sul cambio.
La trasmissione utilizzava un albero cardanico e una frizione a cono.
La vera particolarità stava nel motore, i cui 4 cilindri erano disposti a due a due, una coppia dietro l'altra, secondo uno schema introdotto già nel 1903 con la lussuosa Opel 20/22 PS.
Tale motore, della cilindrata di 2545 cm³, disponeva di distribuzione ad albero a camme ed erogava una potenza massima di 18 CV a 1600 giri/min.
Disponibile in varie carrozzerie, tra cui la double-phaeton, la limousine e la landaulet, la 10/18 PS fu prodotta fino all'inizio del 1910. Fu sostituita dalla 10/20 PS, sostanzialmente identica, ma con motore da 2614 cm³ in grado di erogare 20 CV a 1600 giri/min. Si differenziava anche per il passo maggiorato a 2.975 mm.
Alla fine del 1910, anche la 10/20 PS fu tolta di produzione.
Fu sostituita dalla 10/24 PS.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili