Opel 10/24 PS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Opel 10/24 PS
Descrizione generale
Costruttore Germania  Opel
Tipo principale phaeton
Altre versioni torpedo
limousine
landaulet
Produzione dal 1911 al 1916
Sostituisce la Opel 10/18 PS
Sostituita da Opel 12/34 PS
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4500 mm
Larghezza 1800 mm
Altezza 2500 mm
Passo da 3055 a 3380 mm
Altro
Auto simili Adler 10/28 PS e 9/24 PS
Benz 10/25 PS e 10/30 PS
Mercedes 15/20 PS e 10/25 PS

La 10/24 PS era un'autovettura di fascia alta prodotta dalla Casa automobilistica tedesca Opel dal 1911 al 1916.

Profilo e storia[modifica | modifica wikitesto]

Introdotta nel 1911 come sostituta della 10/18 PS. Rispetto alla sua progenitrice, la 10/24 PS abbandonò la soluzione del motore biblocco a 4 cilindri, in favore di un motore monoblocco di pari frazionamento.

Tale motore mantenne comunque la cilindrata di 2614 cm³ che già caratterizzava l'unità motrice del precedente modello. Tale motore a valvole laterali erogava una potenza massima di 24 CV a 1550 giri/min.

La trasmissione era ad albero cardanico, con frizione a cono e cambio a 4 marce.

Il telaio era a longheroni e traverse in acciaio, con un passo di 3.055 mm. Le sospensioni erano ad assale rigido con balestre a tre quarti su entrambi gli assi. Il freno a pedale era a nastro ed agiva sulla trasmissione. La velocità massima era di 65 km/h.

Già a partire dal 1912, la gamma della 10/24 PS subì un deciso ampliamento, diversificandosi in particolare dal punto di vista telaistico, poiché furono introdotti due nuovi telai, da 3,23 e 3,38 m di interasse. Ciò costituì l'occasione per equipaggiare la vettura con un nuovo motore, diverso nelle misure di alesaggio e corsa, che passarono rispettivamente da 80 a 84 mm e da 130 a 118 mm. La cilindrata rimase quasi invariata, solo 2 cm³ in più. La potenza invece salì a 25 CV. Perciò, la nuova vettura prese il nome di 10/25 PS.

E di nuovo, nel 1913, vi fu un'ulteriore rivisitazione meccanica, volta ad accrescere la potenza massima del motore, il quale rimase identico a quello introdotto l'anno prima, ma arrivò ad erogare 30 CV di potenza massima a 1600 giri/min e permise di raggiungere una velocità massima di 70 km/h. La nuova vettura prese il nome di 10/28 PS.

Dal 1911 al 1916, questa vettura, nelle sue tre evoluzioni, è stata proposta in differenti carrozzerie, ossia: torpedo, phaeton, limousine e landaulet.

Nel 1916, quando fu tolta di produzione, il suo posto sarebbe stato preso dalla 12/34 PS, di cilindrata superiore.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili