Opel Patent-Motorwagen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Opel Patent-Motorwagen
OpelLutzmann.jpg
Descrizione generale
Costruttore Germania  Opel
Tipo principale vis-a-vis
Produzione dal 1899 al 1901
Sostituita da Opel 9PS
Esemplari prodotti 65[senza fonte]
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 2150 mm
Larghezza 1440 mm
Altezza 1350 mm
Passo 1350 mm
Massa 520 kg
Altro
Progetto Friedrich Lutzmann
Auto simili Daimler Phoenix 1.1
Benz Velo
Opel Patentmotorwagen 5.jpg

La Patent-Motorwagen era un'autovettura prodotta dal 1899 al 1901 dalla Casa automobilistica tedesca Opel.

Profilo e storia[modifica | modifica wikitesto]

Il motore
La trasmissione a catena

In particolare, la Patent-Motorwagen è stata la prima autovettura recante il marchio Opel.
Quando la Casa si accinse a passare alla produzione automobilistica, i figli di Adam Opel, defunto già dal 1895, si trovavano a dover cominciare da una base, da qualcuno o qualcosa che già fornisse loro un punto di partenza.
Trovarono la soluzione in Friedrich Lutzmann, titolare di una piccola Casa automobilistica, la Anhaltische Motorwagenfabrik, attiva già dal 1894 e con alcuni modelli già al suo attivo.
La neonata Casa automobilistica della Opel acquistò così la piccola azienda di Lutzmann, nonché i brevetti, i progetti e la stessa esperienza di Lutzmann, che passò così a lavorare per la Casa di Rüsselsheim.
Da tale sodalizio nacque nel 1899 la Patent-Motorwagen, nota anche come Opel Lutzmann, una vis-à-vis con i due posti per i passeggeri che potevano però andare bene solo per due bambini.
La Patent-Motorwagen era equipaggiata da un monocilindrico da 1545 cm³ sistemato posteriormente in posizione orizzontale. Tale motore erogava una potenza massima di 3.5 CV a 650 giri/min e poteva spingere la vettura a 20 km/h di velocità massima.
La trasmissione era a catena sulle ruote posteriori. Sfortunatamente, la vettura si rivelò ben presto inaffidabile e soggetta a guasti così frequenti da risultare inaccettabile dalla clientela.
In seguito a ciò, nacquero divergenze tra Lutzmann e i fratelli Opel, cosicché si arrivò alla rottura del sodalizio e la Patent-Motorwagen fu tolta di produzione solo due anni dopo il lancio, nel 1901.
Ne furono prodotti 65 esemplari in totale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili