Opel 24/50 PS e 25/55 PS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Opel 24/50 PS e 25/55 PS
Opel 24-50 1912 LSideFront SATM 05June2013 (14600701385).jpg
Una Opel 24/50 PS
Descrizione generale
Costruttore Germania  Opel
Tipo principale phaeton
Altre versioni limousine
landaulet
torpedo
Produzione dal 1910 al 1916
Sostituisce la Opel 40PS
Sostituita da Opel 18/50 PS
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza da 5000 a 5100 mm
Larghezza 1800 mm
Altezza 2500 mm
Passo da 3600 a 3670 mm
Massa chassis:da 1250 a 1400 kg
Opel 24-50 1912 RSide SATM 05June2013 (14600701495).jpg

La 24/50 PS e la 25/55 PS erano due autovetture di lusso prodotte dalla Casa automobilistica tedesca Opel dal 1910 al 1916.

Profilo e storia[modifica | modifica wikitesto]

Con l'uscita di produzione della 25/40 PS, ormai non più attuale e pertanto migliorabile, rimase un posto vacante nella gamma Opel d'inizio anni dieci, ed era un posto da occupare più in fretta possibile. Ma la nuova vettura era pronta al lancio.

La 24/50 PS[modifica | modifica wikitesto]

Questa vettura era la 24/50 PS, la quale andò di fatto a prendere il posto della 25/40 PS. Si trattava di un modello nuovo, che proponeva ancora un motore dall'architettura biblocco a 4 cilindri, ma con la cilindrata ridotta da 6334 a 6232 cm³. In compenso, la potenza massima crebbe a 50 CV a 1400 giri/min. Per la distribuzione, si tornò invece alla più consueta soluzione a valvole laterali su un solo lato, soluzione che permise l'utilizzo di un solo albero a camme e non più di due, come nei modelli che hanno preceduto la 24/50 PS.

Per quanto riguardava la trasmissione, fermo restando l'utilizzo di un albero cardanico e di un cambio a quattro marce, si tornò ad utilizzare una frizione a cono in cuoio.

Alcune novità anche nel telaio, sempre costituito da una struttura a longheroni e traverse, ma a cui furono montate balestre a tre quarti per quanto riguardava le sospensionie fu eliminato il doppio pedale dell'impianto frenante (presente sui modelli precedenti), in favore di un freno a pedale che agiva unicamente sul cambio.

La velocità massima era di 85 km/h.

Inizialmente, la 24/50 PS fu disponibile come double-phaeton, landaulet o limousine, ma dall'inizio del 1912 fu proposta anche la versione con carrozzeria torpedo.

Il 1912 fu anche l'ultimo anno di commercializzazione della 24/50 PS: alla fine di quello stesso anno fu tolta di produzione.

La 25/55 PS[modifica | modifica wikitesto]

Una Opel 25/55 PS

La 24/50 PS fu sostituita dalla 25/55 PS, lanciata all'inizio del 1913, la quale costituì una naturale evoluzione del modello precedente. Era equipaggiata da un motore rinnovato, da 6514 cm³ di cilindrata, sempre a 4 cilindri appaiati e con distribuzione a valvole laterali. La potenza massima era di 62.5 CV a 1400 giri/min.

La trasmissione riprendeva le caratteristiche dello schema del modello precedente, ma con in più l'utilizzo di un albero cardanico a bagno d'olio.

Analoga rimase anche l'architettura telaistica e le sue soluzioni meccaniche di freni e sospensioni.

Novità dal punto di vista delle carrozzerie, disponibili sempre come limousine e landaulet, ma anche con combinazioni particolari tra quest'ultima e la phaeton. La velocità massima crebbe a 90 km/h.

La 25/55 PS fu prodotta fino al 1916: la sua eredità sarebbe stata ripresa solo nel 1919, al termine della Prima guerra mondiale, dalla 21/55 PS, di cilindrata sensibilmente inferiore.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili