Nicolò Casale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nicolò Casale
Nazionalità Italia Italia
Altezza 195 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Lazio
Carriera
Giovanili
Verona
Squadre di club1
2017-2018Perugia1 (0)  
2018Prato15 (0)  
2018-2019Südtirol34 (0)  
2019-2020Venezia20 (0)  
2020-2021Empoli24 (1)
2021-2022Verona36 (0)
2022-Lazio13 (1)
Nazionale
2016-2017Italia Italia U-192 (0)
2020Italia Italia U-212 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 gennaio 2023

Nicolò Casale (Negrar, 14 febbraio 1998) è un calciatore italiano, difensore della Lazio.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un difensore centrale forte fisicamente e di piede destro.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Verona e anni in prestito[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a giocare nel settore giovanile dell'A.C. Settimo di Pescantina per passare in seguito a quello del Verona, dove completa la sua formazione. Nel 2017 viene ceduto in prestito al Perugia[1], dove debutta fra i professionisti il 16 settembre 2017 nel match di Serie B vinto 3-0 contro il Parma[2]; nei mesi seguenti viene utilizzato in una sola occasione, in Coppa Italia, e a gennaio il trasferimento viene interrotto con il giocatore che passa in Serie C al Prato[3], con cui scende in campo con regolarità. Il 6 luglio 2018 passa in prestito al Südtirol, dove gioca una stagione da protagonista, collezionando 34 presenze, quasi tutte dal primo minuto. Il 18 luglio dell'anno seguente fa ritorno in Serie B, questa volta fra le fila del Venezia in prestito con diritto di riscatto[4]; dopo alcuni mesi di adattamento, trova continuità nella formazione titolare, giocando complessivamente 20 incontri di campionato.

Rientrato al Verona che esercita il contro-riscatto sul giocatore[5], effettua la preparazione estiva con il club gialloblù, ricevendo anche una convocazione in Serie A in vista del match contro la Roma[6]; il 3 ottobre seguente viene ceduto nuovamente in prestito, questa volta all'Empoli.[7] Realizza la sua prima rete il 20 marzo 2021, decidendo la sfida casalinga contro la Virtus Entella.[8]

Terminato il prestito fa ritorno all'Hellas, con cui il 21 agosto 2021, a 23 anni, esordisce in Serie A nella sconfitta per 3-2 contro il Sassuolo.[9] Gioca titolare in questa stagione e ottiene 36 presenze in campionato.

Lazio[modifica | modifica wikitesto]

L'8 luglio 2022 la Lazio annuncia il suo acquisto a titolo definitivo.[10][11] Debutta proprio contro la sua ex squadra, l'11 settembre 2022, venendo schierato titolare nella partita valida per la sesta giornata di Serie A. Il 27 ottobre successivo al 82' della partita di Europa League contro il Midtjylland, vinta per 2 a 1 dai biancocelesti, subentra a Mario Gila, esordendo così in una competizione europea.Il 29 Gennaio 2023 Casale trova la sua prima rete in Serie A e primo goal con la maglia della Lazio nella gara casilinga pareggiata 1-1 contro la Fiorentina.[12]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 settembre 2020 debutta con la Nazionale Under-21, giocando l'amichevole vinta per 2-1 contro i pari età della Slovenia.[13]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 29 gennaio 2023.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2017-gen. 2018 Italia Perugia B 1 0 CI 1 0 - - - - - - 2 0
gen.-giu. 2018 Italia Prato C 15 0 CI+CI-C 0 0 - - - - - - 15 0
2018-2019 Italia Südtirol C 34 0 CI+CI-C 4+1 0 - - - - - - 39 0
2019-2020 Italia Venezia B 20 0 CI 0 0 - - - - - - 20 0
2020-2021 Italia Empoli B 24 1 CI 2 0 - - - - - - 26 1
2021-2022 Italia Verona A 36 0 CI 1 0 - - - - - - 37 0
2022-2023 Italia Lazio A 13 1 CI 1 0 UEL 2 0 - - - 16 1
Totale carriera 143 2 10 0 2 0 - - 155 2

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Under-21[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
3-9-2020 Lignano Sabbiadoro Italia Under-21 Italia 2 – 1 Slovenia Slovenia Under-21 Amichevole - Uscita al 82’ 82’
8-9-2020 Kalmar Svezia Under-21 Svezia 3 – 0 Italia Italia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2021 - Ingresso al 68’ 68’
Totale Presenze 2 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Empoli: 2020-2021

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ NICOLÒ CASALE IN BIANCOROSSO, su acperugiacalcio.com, 11 luglio 2017.
  2. ^ PERUGIA-PARMA TERMINA 3-0, su acperugiacalcio.com, 16 settembre 2017.
  3. ^ Ufficializzato il difensore Nicolò Casale, su acprato.it, 30 gennaio 2018.
  4. ^ UFFICIALE: Nicolò Casale in prestito dall’Hellas Verona., su veneziafc.it, 18 luglio 2019.
  5. ^ Ufficiale: Nicolò Casale rientra all’Hellas Verona, su hellasverona.it, 21 agosto 2020.
  6. ^ Hellas Verona-Roma 0-0: ottimo debutto in campionato ma il pareggio sta stretto ai gialloblu, su hellasverona.it, 19 settembre 2020.
  7. ^ Nicolò Casale è un nuovo calciatore dell’Empoli, su empolifc.com, 3 ottobre 2020.
  8. ^ Empoli-Entella 1-0, decide la rete di Casale, su ilsecoloxix.it, 20 marzo 2021.
  9. ^ Verona-Sassuolo 2-3: Veloso 'tradisce' i veneti, gli emiliani ringraziano, su repubblica.it, 21 agosto 2021. URL consultato il 22 agosto 2021.
  10. ^ Comunicato 08 07 2022, su sslazio.it, 8 luglio 2022.
  11. ^ Nicolò Casale a titolo definitivo alla Lazio, su hellasverona.it. URL consultato l'8 luglio 2022.
  12. ^ Serie A, Lazio-Fiorentina 1-1: occasione sprecata per Sarri e Italiano, su Sportmediaset.it. URL consultato il 29 gennaio 2023.
  13. ^ Under 21: Italia-Slovenia 2-1. Il gialloblù Casale in campo per 82 minuti, su tuttohellasverona.it, 4 settembre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]