Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Nescafé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nescafé
Logo
Stato Svizzera Svizzera
Fondazione 1938[1][2]
Fondata da Nestlé
Sito web www.nescafe.com

Nescafé è una delle più famose marche di caffè solubile.

Creato in Svizzera il 1º aprile 1938 dalla Nestlé, il suo nome è costituito dalle parole "Nestlé" e "café" ed è disponibile in numerose varianti.

Nel 1942, grazie alla sua facilità di preparazione, il Nescafé entra a far parte della razione quotidiana del soldato americano, la "Razione K"[1].

Prodotti[modifica | modifica wikitesto]

  • Classic
  • Relax Decaffeinato
  • Gran Aroma
  • Red Cup
  • Caffè per Latte
  • Cappuccino
  • Espresso
  • Ginseng
  • Dolce Gusto
  • Shakissimo[3]

Caffè in capsule[modifica | modifica wikitesto]

Negli ultimi anni la Nescafé sfruttando la collaborazione con la nota ditta tedesca Krups ha messo in commercio Dolce Gusto, una linea di macchine per caffè espresso e altre bevande in capsule, le quali a differenza del marchio principale prevedono l'uso di caffè macinato.

Una macchina Nescafè Dolce Gusto accompagnata da alcune varietà di capsule

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • In ebraico, "Nescafé" ("נסקפה") significa "caffè miracolo".
  • La band R.E.M parla del Nescafé nella canzone del 1991 The Sidewinder Sleeps Tonite, quando il prodotto non era conosciuto con quel nome negli Stati Uniti.
  • Nell'anime "Ouran Host Club" nell'episodio 9 si può notare un chiaro riferimento al Nescafé, che nell'anime si chiama "Hescafé"

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b La scoperta, su nescafe.it. URL consultato il 28 settembre 2015.
  2. ^ (EN) Our World, su nescafe.com. URL consultato il 28 settembre 2015.
  3. ^ Shakissimo - ready to drink dell'estate!, su nescafe.it. URL consultato il 29 settembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]