Coffea charrieriana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Coffea charrieriana
Immagine di Coffea charrieriana mancante
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Rubiales
Famiglia Rubiaceae
Genere Coffea
Specie C. charreriana
Classificazione APG
Ordine Gentianales
Famiglia Rubiaceae
Sottofamiglia Ixoroideae
Tribù Coffeeae
Nomenclatura binomiale
Coffea charrieriana
Stoff. & F.Anthony

Coffea charrieriana è una specie di angiosperme nella famiglia delle Rubiaceae. È una pianta dalla quale si può produrre un caffè privo di caffeina ed è stata trovata nel Camerun: è l'unica pianta da caffè privo di caffeina nota in Africa Centrale.[1]

Coffea charrieriana fu scelta come una delle 10 migliori nuove specie descritte nel 2008 dall'International Institute for Species Exploration presso l'Università statale dell'Arizona e da un comitato internazionale di tassonomisti.[2]

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome le è stato assegnato in onore del professore André Charrier, che compì ricerche per la coltivazione del caffè presso l'"Institut de recherche pour le développement" di Marsiglia nel corso degli ultimi 30 anni del secolo XX.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Stoffelen P, Noirot M, Couturon E, Anthony F. 2008. "A new caffeine-free coffee from Cameroon." Botanical Journal of the Linnean Society 158: 67-72. DOI10.1111/j.1095-8339.2008.00845.x
  2. ^ (EN) The Top 10 New Species, 2008, su asunews.asu.edu (archiviato dall'url originale il 28 maggio 2009).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica