Metti i pantaloni a Philip

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Metti i pantaloni a Philip
Metti i pantaloni a Philip Putting Pants on Philip (film 1927).png
fotogramma del film con Laurel e Hardy
Titolo originalePutting Pants on Philip
Paese di produzioneUSA
Anno1927
Durata20 min
Dati tecniciB/N
film muto
Generecomico
RegiaClyde Bruckman
SceneggiaturaLeo McCarey (soggetto) e H.M.Walker (intertitoli)
ProduttoreHal Roach
FotografiaGeorge Stevens
MontaggioRichard Currier
Interpreti e personaggi

Metti i pantaloni a Philip (Putting Pants on Philip), anche noto come Philip deve mettere i pantaloni, è un cortometraggio del 1927 diretto da Clyde Bruckman.

È il film in cui nasce la coppia di Stanlio e Ollio, anche se i due non si chiamano ancora in questo modo; cominceranno ad esser chiamati così in Lasciali ridendo, girato agli inizi del 1928.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Philip è uno scozzese fedele alla tradizione del kilt, che si trasforma in un fenomeno da baraccone per tutta la gente della città quando giunge in aereo. Suo zio Piedmont, sindaco, si sente ridicolo di fronte ai cittadini e decide di imporgli i pantaloni. Intanto il nipote scorge una bella ragazza e fugge in continuazione al controllo di Piedmont. Philip non vuole saperne di mettere i pantaloni e così, dopo che il sindaco e un sarto gli avevano a fatica preso le giuste misure, scappa. In seguito viene rincorso, preso, perso e ritrovato dal sindaco, che scopre il suo segreto grazie a "una tradizione scozzese".

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema