Habeas corpus (film 1928)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Habeas corpus
(Paura al cimitero)
Titolo originale Habeas corpus
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1928
Durata 19 min.
Colore B/N
Audio muto
Genere comico
Regia James Parrott
Leo McCarey (supervisione)
Sceneggiatura H. M. Walker (intertitoli)
Leo McCarey (soggetto)
Produttore Hal Roach
Fotografia Len Powers
Montaggio Richard Currier
Interpreti e personaggi

Habeas corpus (noto col recente titolo italiano Paura al cimitero) è una comica muta del 1928 diretta da James Parrott e Leo McCarey interpretata da Laurel & Hardy.

Negli anni Ottanta Enzo Garinei e Giorgio Ariani hanno doppiato rispettivamente Stanlio e Ollio con le musiche di Piero Montanari, rendendo così sonoro il film.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'eccentrico professor Padilla manda Stanlio e Ollio in un cimitero per prendere un cadavere che gli servirà per un esperimento. Il professore, in verità uno squilibrato, era tenuto d'occhio da tempo dal proprio maggiordomo, in realtà un poliziotto sotto copertura; questi denuncia Padilla e il professore viene arrestato all'insaputa di Stanlio Ollio, che si recano ugualmente al cimitero. Il poliziotto li segue e fa di tutto per spaventarli combinando loro una serie di scherzi, tra cui fingersi un fantasma. Dopo molti guai, Stanlio e Ollio finiscono con lo scambiare il poliziotto per un cadavere e lo mettono in un sacco per portarlo al professore; mentre lo trasportano, però, il poliziotto ricomincia a combinare scherzi e Stanlio e Ollio, terrorizzati, se la danno a gambe.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema