Il tocco finale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il tocco finale
Titolo originaleThe Finishing Touch
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1924
Durata19 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 4:3
film muto
Generecomico
RegiaFred l Guiol
Leo McCarey (co-regista)
SoggettoH. M. Walker
SceneggiaturaLeo McCarey
Clyde Bruckgam (intertitoli)
ProduttoreHal Roach
FotografiaGeorge Stevens
MontaggioRichard C. Currier
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Garinei-Ariani

Il tocco finale (The Finishing Touch) è un cortometraggio muto del 1928 diretto da Clyde Bruckman, con la supervisione di Leo McCarey[1]: è interpretato dalla coppia Laurel & Hardy.

La fotografia del film è di un giovane George Stevens, in seguito 3 volte premio Oscar (due come regista, nel 1952 e nel 1957).produzione pathe comedy

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Per cinquecento dollari, Stanlio e Ollio devono realizzare una casa in poche ore. Dopo aver combinato moltissimi disastri riusciranno nell'opera e ottengono i cinquecento dollari dal padrone. Ma a causa di un uccellino che si posa sul camino e lo fa crollare, il padrone rivuole indietro i soldi ma Stanlio e Ollio si rifiutano: inizia una furibonda lite a suon di sassate, finché la casa non crollerà definitivamente.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il corto venne realizzato lungo la Motor Avenue di Los Angeles.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ M. Giusti - S. Laurel e O. Hardy - Il Castoro Cinema, ottobre 1995 - p. 104

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema