Massa Martana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Massa Martana
comune
Massa Martana – Stemma Massa Martana – Bandiera
Massa Martana – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Umbria-Stemma.svg Umbria
ProvinciaProvincia di Perugia-Stemma.svg Perugia
Amministrazione
SindacoFrancesco Federici (lista civica) dal 27-5-2019
Territorio
Coordinate42°47′N 12°31′E / 42.783333°N 12.516667°E42.783333; 12.516667 (Massa Martana)
Altitudine351 m s.l.m.
Superficie78,41 km²
Abitanti3 625[1] (30-11-2021)
Densità46,23 ab./km²
FrazioniCastel Rinaldi, Colpetrazzo, Mezzanelli, Montignano,Castelvecchio, Viepri, Villa San Faustino
Comuni confinantiAcquasparta (TR), Giano dell'Umbria, Gualdo Cattaneo, Spoleto, Todi
Altre informazioni
Cod. postale06056
Prefisso075
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT054028
Cod. catastaleF024
TargaPG
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)[2]
Cl. climaticazona E, 2 262 GG[3]
Nome abitantimassetani
Patronosan Felice
Giorno festivo30 ottobre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Massa Martana
Massa Martana
Massa Martana – Mappa
Posizione del comune di Massa Martana all'interno della provincia di Perugia
Sito istituzionale

Massa Martana è un comune italiano di 3 625 abitanti[1] della provincia di Perugia in Umbria. Conosciuta come Massa in epoca pontificia, prese l'attuale denominazione con regio decreto del 29 marzo 1863.

Massa Martana è un antico borgo medioevale, tornato all'antico splendore grazie ai lavori di restauro eseguiti dopo il terremoto del 1997.

Il territorio comunale, attraversato dall'antica via Flaminia, è ricco di reperti di epoca romana e di chiese.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Fanno da cornice al paese i Monti Martani, che ne costituiscono una delle principali attrattive. Massa Martana fa parte delle Città dell'olio. È inserito tra i Borghi più belli d'Italia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Si ipotizza che l'odierna Massa Martana fosse l'antico insediamento romano Vicus ad Martis (o Vicus Martanus o Marta) sulla via Flaminia. Appartenne in età medievale ai Bonaccorsi e ai Bentivegna prima di entrare a far parte dello Stato della Chiesa.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa di Santa Maria in Pantano
Abbazia di Fidenzio e Terenzio

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Nel territorio sono presenti numerosi luoghi di culto[4]:

  • Chiesa di San Felice, nel centro storico.
  • Chiesa di Santa Maria in Pantano
  • Santuario della Madonna della Pace, con una bella porta medievale di accesso al centro storico.
  • Chiesa di Santa Maria della Concezione
  • Chiesa di Sant'Arnaldo
  • Chiesa di San Giovanni Battista
  • Chiesa di Sant'Ippolito
  • Chiesa di San Pietro in Monte
  • Chiesa di San Sebastianoù
  • Chiesa di di San Valentino
  • Chiesa di Sant'Ilario
  • Chiesa di Santa Illuminata
  • Chiesa di dell'Ascensione
  • Chiesa di Sant'Antonino de Castro
  • Chiesa di Sant'Antonio del Busseto
  • Chiesa di San Pietro sopra le Acque
  • Chiesa di San Giovanni
  • Chiesa di Santa Degna
  • Chiesa di San Sebastiano
  • Chiesa di dSan Bernardino
  • Chiesa di San Giuseppe e San Bernardino
  • Chiesa di Santa Maria delle Grazie e di Santa Maria della Pace
  • Chiesa di San Filippo e Giacomo
  • Chiesa di della Madonna dell'Acqua e di San Giacomo
  • Santuario della Madonna di Castelvecchio
  • Abbazia di Santa Maria
  • Abbazia dei Santi Fidenzio e Terenzio
  • Abbazia di San Faustino

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Prodotti tipici[modifica | modifica wikitesto]

Industria e terziario[modifica | modifica wikitesto]

  • Telecomunicazioni (EMICOM srl)
  • Impiantistica (ANGELANTONI spa)

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

Stazione di Massa Martana

Massa Martana dispone di due stazioni ferroviarie entrambe sulla Ferrovia Centrale Umbra:

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
1º giugno 1985 6 giugno 1990 Ferdinando Carlo Pompei Democrazia Cristiana Sindaco [6]
7 giugno 1990 23 aprile 1995 Vito Iona Murgia Partito Socialista Italiano Sindaco [6]
24 aprile 1995 13 giugno 1999 Guido Rossi Indipendente Sindaco [6]
14 giugno 1999 13 giugno 2004 Giampiero Gubbiotti Lista civica Sindaco [6]
14 giugno 2004 15 ottobre 2008[7] Giampiero Gubbiotti Centro-sinistra Sindaco [6]
8 giugno 2009 25 maggio 2014 Maria Pia Bruscolotti Lista civica Sindaco [6]
26 maggio 2014 26 maggio 2019 Maria Pia Bruscolotti Capacità e futuro Sindaco [6]
27 maggio 2019 in carica Francesco Federici Bene comune Sindaco [8]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Bilancio demografico anno 2021 (dati provvisori), su demo.istat.it, ISTAT.
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ Massa Martana
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28 dicembre 2012.
  6. ^ a b c d e f g http://amministratori.interno.it/
  7. ^ Deceduto
  8. ^ Risultati – Elezioni comune di Massa Martana, su elezioni.repubblica.it, repubblica.it, 27 maggio 2019. URL consultato il 29 maggio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN154798844 · GND (DE4596006-9 · WorldCat Identities (ENlccn-n82163501
  Portale Umbria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Umbria