Marta Kostjuk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marta Kostjuk
2018 Roland Garros Qualifying Tournament - 32.jpg
Nazionalità Ucraina Ucraina
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 25 - 10
Titoli vinti 2 ITF
Miglior ranking 130ª (14 maggio 2018)
Ranking attuale 130ª (14 maggio 2018)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 3T (2018)
Francia Roland Garros Q2 (2018)
Regno Unito Wimbledon Q3 (2018)
Stati Uniti US Open
Doppio1
Vittorie/sconfitte 1 - 3
Titoli vinti
Miglior ranking
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 3 aprile 2018

Marta Olehivna Kostyuk (in cirillico Марта Олегівна Костюк; trasl. angl.: Marta Olehivna Kostyuk; 28 giugno 2002) è una tennista ucraina.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

A livello Juniores ottiene ottimi risultati[1]: nel 2017 ha vinto gli Australian Open in singolare e gli US Open in doppio con la serba Olga Danilović. Nella classifica giovanile raggiunge la seconda posizione durante il 2017 come miglior risultato.

Ottiene le prime vittorie nel circuito ITF nel 2017, nel mese di maggio conquista il suo primo titolo. L'anno successivo ottiene l'accesso alle qualificazioni degli Australian Open in quanto vincitrice del torneo juniores in carica. Riesce a sorpresa a vincere tre incontri di qualificazioni e ottiene quindi l'accesso al suo primo Slam in carriera, diventando contemporaneamente la prima tennista nata nel 2002 a giocare un incontro nei tornei del Grande Slam. All'esordio supera la testa di serie numero 25 Peng Shuai

Statistiche ITF[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (2)[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 100 000 $ (0)
Torneo 80 000 $ (0)
Torneo 60 000 $ (1)
Torneo 25 000 $ (1)
Torneo 10 000 $ (0)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 13 maggio 2017 Ungheria Dunakeszi Terra battuta Stati Uniti Bernarda Pera 6-4, 6-3
2. 3 febbraio 2018 Australia McDonald's Burnie International, Burnie Cemento Svizzera Viktorija Golubic 6–4, 6–3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ itftennis.com, Marta Kostyuk - Junior profile, su itftennis.com. URL consultato il 17 gennaio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]