Marchese di Ailsa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marchese di Ailsa
Corona araldica
Stemma
Parìa Parìa del Regno Unito
Data di creazione 1831
Creato da Guglielmo IV del Regno Unito
Primo detentore Archibald Kennedy, I marchese di Ailsa
Attuale detentore David Thomas Kennedy, IX marchese di Ailsa
Trasmissione al primogenito maschio
Titoli sussidiari Conte di Cassilis (1509)
Barone Ailsa (1806)
Lord Kennedy (1457)
Predicato d'onore Most Honourable

Marchese di Ailsa è un titolo ereditario della nobiltà inglese della parìa del Regno Unito. Esso venne creato il 10 settembre 1831 per Archibald Kennedy, XII conte di Cassilis. Il titolo di conte di Cassilis (pronounciato "Cassels") era stato creato nel 1509 per il III lord Kennedy. Questo titolo era stato creato a sua volta nella parìa di Scozia nel 1457. Il I marchese venne creato anche Barone Ailsa nella Parìa del Regno Unito il 12 novembre 1806.

Il nome del titolo deriva dall'Isola di Ailsa Craig nel Firth of Clyde, sede storica della famiglia che è stata attualmente messa in vendita per 1.500.000 sterline. James Kennedy, arcivescovo di St Andrews, era il fratello minore del primo lord Kennedy. Il marchese di Ailsa è inoltre il capo ereditario del Clan Kennedy. La sede della famiglia è Cassillis House ed il castello di Culzean presso Maybole, nell'Ayrshire.

Lords Kennedy (1457)[modifica | modifica wikitesto]

Conti di Cassilis (1509)[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1759 al 1762 i titoli e le proprietà della famiglia Kennedy vennero disputati tra l'erede maschio e l'erede generale. Quest'ultimo, William [Douglas], conte di Ruglen, di March e poi duca di Queensberry, era figlio ed erede di William [Douglas], conte di March, e di sua moglie Anne [Hamilton], suo jure contessa di Ruglen, prima figlia ed erede di John [Hamilton], conte di Selkirk e Ruglen, e della sua prima moglie, lady Anne Kennedy, unica figlia che ebbe eredi di John [Kennedy], VII conte di Cassillis. Egli pretese i titoli e le proprietà sulla base di antichi documenti che portò a conoscenza della Camera dei Lords ma non riuscì a spuntarla.[1]

Marchese di Ailsa (1831)[modifica | modifica wikitesto]

L'erede apparente dell'attuale detentore del titolo è il figlio Archibald David Kennedy, conte di Cassilis (n. 1995).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Complete Peerage, vol. III, pp 78 - 79