Conte di Balfour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Conte di Balfour
Corona araldica
ParìaParìa del Regno Unito
Data di creazione1922
Creato daGiorgio V del Regno Unito
Primo detentoreArthur James Balfour, I conte di Balfour
Attuale detentoreRoderick Francis Arthur Balfour, V conte di Balfour
Trasmissioneal primogenito maschio
Predicato d'onoreRight Honourable

Conte di Balfour è un titolo nobiliare inglese nella Parìa del Regno Unito.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Arthur Balfour, I conte di Balfour

Il titolo venne creato nel 1922 per il politico conservatore Arthur Balfour, il quale fu primo ministro del Regno Unito dal 1902 al 1905 e Segretario degli Esteri dal 1916 al 1919. Balfour venne creato anche Visconte Traprain, di Whittingehame nella Contea di Haddington, nel contempo alla creazione della contea. Questi titoli vennero creati nella parìa del Regno Unito.

Balfour non si sposò mai e venne succeduto dal fratello minore Gerald, II conte. Questi fu anch'egli politico conservatore e prestò servizio come Capo Segretario per l'Irlanda, President of the Board of Trade e President of the Local Government Board. Questa linea della famiglia si estinse con la morte di suo nipote, il IV conte, nel 2003. Attualmente i titoli sono detenuti dal cugino di secondo grado dell'ultimo titolato, il V conte, padre della scrittrice lady Kinvara Balfour. Questi è nipote di Francis Cecil Campbell Balfour, nipote del I conte.

La sede di famiglia è Burpham Lodge, presso Arundel, nel Sussex.

Conti di Balfour (1922)[modifica | modifica wikitesto]

L'erede presunto è il fratello dell'attuale detentore del titolo, Charles George Yule Balfour (n. 1951).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Kidd, Charles, Williamson, David (editors). Debrett's Peerage and Baronetage (1990 edition). New York: St Martin's Press, 1990.