Conte di Tankerville

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ex libris che mostra lo stemma dei conti di Tankerville (terza creazione). Motto – De bon vouloir servir le roy.[1]

Il conte di Tankerville è un titolo nobiliare derivante da Tancarville in Normandia. Il titolo è stato creato tre volte: due volte fra i pari d'Inghilterra, ed una volta (nel 1714) fra i parìa di Gran Bretagna per Charles Bennet, II barone Ossulston.[2] Suo padre, John Bennet, I barone Ossulston, era il fratello maggiore di Henry Bennet, I conte di Arlington.

Il conte di Tankerville detiene il titolo sussidiario di barone Ossulston, di Ossulston nella conte di Middlesex (1682), fra i pari d'Inghilterra.[2] L'attuale conte vive nel West London e nel North Yorkshire.

Conti di Tankerville, prima creazione (1418)[modifica | modifica wikitesto]

Conti di Tankerville, seconda creazione (1695)[modifica | modifica wikitesto]

Baroni Ossulston (1682)[modifica | modifica wikitesto]

Conti di Tankerville, terza creazione (1714)[modifica | modifica wikitesto]

Stemma dei conti di Tankerville

L'erede presunto è il cugino dell'attuale detentore, Adrian George Bennet (nato nel 1958).[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]