Conte di Inchcape

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Conte di Inchcape
Corona araldica
Parìa Parìa del Regno Unito
Data di creazione 1929
Creato da Giorgio V del Regno Unito
Primo detentore James Lyle Mackay, I conte di Inchcape
Attuale detentore Kenneth Peter Lyle Mackay, IV conte di Inchcape
Trasmissione al primogenito maschio
Predicato d'onore Right Honourable

Conte di Inchcape è un titolo nobiliare inglese nella Parìa del Regno Unito.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo venne creato nel 1929 per il magnate armatore scozzese James Mackay, già creato Barone Inchcape, di Strathnaver nella Contea di Sutherland, nel 1911,[1] e Visconte Inchcape, di Strathnaver nella Contea di Sutherland, nel 1924.[2] Inchcape venne creato Visconte Glenapp, di Strathnaver nella Contea di Sutherland, nel contempo della ricezione della contea. Tutti i titoli vennero creati nella Parìa del Regno Unito.

La sede della famiglia è Carlock House, presso Ballantrae, nell'Ayrshire. La sede formale era un tempo Glenapp Castle, che attualmente è un hotel di lusso e che è stato venduto dalla famiglia Inchcape nel 1982 dopo che era stato acquistato nel 1917 dal I conte.

Earls of Inchcape (1929)[modifica | modifica wikitesto]

L'erede apparente è il figlio dell'attuale detentore del titolo, Fergus James Kenneth Mackay, visconte Glenapp (n. 1979).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The London Gazette (PDF), nº 28512, 11 July 1911, p. 5169.
  2. ^ The London Gazette (PDF), nº 32900, 22 January 1924, p. 684.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Kidd, Charles, Williamson, David (editors). Debrett's Peerage and Baronetage (1990 edition). New York: St Martin's Press, 1990.