Conte di Bristol

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Conte di Bristol
ParìaParia d'Inghilterra
Parìa di Gran Bretagna
Data di creazione1622
Creato daGiacomo I d'Inghilterra
Primo detentoreJohn Digby, I conte di Bristol
Attuale detentoreFrederick Hervey, VIII marchese di Bristol
Cronologia1622 (I creazione)
1714 (II creazione)
Trasmissioneal primogenito maschio
Predicato d'onoreRight Honourable

Il titolo di conte di Bristol fu creato due volte nella storia; rendeva Pari d'Inghilterra. La prima creazione avvenne nel 1622: re Giacomo I Stuart nominò primo conte il politico e diplomatico John Digby, che era stato a lungo ambasciatore in Spagna. Digby era già stato nominato barone Digby di Sherborne. Gli succedette il figlio George come secondo conte; segretario di Stato di Carlo I Stuart. Durante la guerra civile inglese si schierò con i realisti e alla sua morte gli succedette il figlio John.

Il titolo venne creato una seconda volta per il marchese di Bristol.

Conte di Bristol, prima creazione (1622)[modifica | modifica wikitesto]

Conte di Bristol, seconda creazione (1714)[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Kidd, Charles, Williamson, David (editors). Debrett's Peerage and Baronetage (1990 edition). New York: St Martin's Press, 1990.