Conte di Westmeath

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Conte di Westmeath
Corona araldica
ParìaParìa d'Irlanda
Data di creazione1621
Creato daCarlo I d'Inghilterra
Primo detentoreRichard Nugent, I conte di Westmeath
Attuale detentoreWilliam Anthony Nugent, XIII conte di Westmeath
Trasmissioneal primogenito maschio
Predicato d'onoreRight Honourable

Conte di Westmeath è un titolo nobiliare inglese nella Parìa d'Irlanda.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo venne creato nel 1621 per Richard Nugent, barone Delvin. Durante l'era Tudor la lealtà della famiglia Nugent fu spesso messa in discussione ed il padre di Richard, il VI barone, morì imprigionato attendendo il processo per tradimento. Richard stesso da giovane venne sospettato di complottare una ribellione e per questo imprigionato, ma negli anni della maturità fu uno strenuo sostenitore della corona, fatto che lo ricompensò riccamente. Il V conte fu maggiore generale del British Army. Il VI conte fu membro del Irish Privy Council nel 1758. Suo figlio avuto dalla prima moglie, Richard Nugent, lord Delvin, venne ucciso durante un duello in età giovanile. Lord Westmeath venne succeduto dal secondo figlio avuto dalla sua seconda moglie, il VII conte appunto. Questi fu parlamentare alla camera dei Lords ed uno dei 28 pari d'Irlanda originari; egli venne inoltre coinvolto in un divorzio largamente pubblicizzato e per questioni criminali. Venne succeduto da suo figlio, l'VIII conte, che venen creato Marchese di Westmeath nella Parìa d'Irlanda nel 1822. Questi non ebbe figli e pertanto il marchesato si estinse alla sua morte nel 1871. Venne succeduto nella baronìa e nella contea de un suo parente, Anthony Francis Nugent, il IX conte. L'XI conte fu parlamentare dal 1901 al 1933.

Baroni Delvin (c. 1389/1486)[modifica | modifica wikitesto]

Conti di Westmeath (1621)[modifica | modifica wikitesto]

Marchesi di Westmeath (1822)[modifica | modifica wikitesto]

Conti di Westmeath (1621; ripristinato)[modifica | modifica wikitesto]

L'erede apparente è il figlio dell'attuale detentore del titolo, Sean Charles Weston Nugent, lord Delvin (n. 1965).