John Hume

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

John Hume (Derry, 18 gennaio 1937) è un politico nordirlandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

John Hume è considerato una delle figure più importanti nella storia recente dell'Irlanda del Nord e uno dei principali artefici della costruzione del processo di pace in quella regione. Fondatore e leader del Social Democratic and Labour Party (SDLP), nel 1998 ha ricevuto, insieme a David Trimble, il premio Nobel per la pace con la seguente motivazione: «il loro impegno nell'accordo di pace per il Nord Irlanda e per il loro sforzo per trovare una soluzione politica nella tormentata provincia».[1]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Oltre al Nobel, è stato insignito di altri due prestigiosi riconoscimenti internazionali sul tema della pace: il premio Gandhi e il premio Martin Luther King.

Gli è stata conferita la cittadinanza onoraria di Palermo.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ www.repubblica.it
  2. ^ Attilio Bolzoni, 2003, pag. 7

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Attilio Bolzoni et al., Identità, diritti, economia, legalità, Milano, Franco Angeli, 2003, ISBN 8846444728.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN30346937 · LCCN: (ENn85127099 · ISNI: (EN0000 0000 7859 8701 · GND: (DE119444666 · BNF: (FRcb140037758 (data)