Aaron Eckhart

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aaron Eckhart

Aaron Edward Eckhart (Cupertino, 12 marzo 1968) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di un dirigente di una società di informatica e di una scrittrice di libri per bambini, è cresciuto a Cupertino in California assieme ai due fratelli, per poi trasferirsi prima in Inghilterra e poi in Australia, dove ha studiato. Tornato negli Stati Uniti, ha studiato teatro e cinema presso la Brigham Young University, dove ha incontrato il regista Neil LaBute.[senza fonte]

Dopo le prime esperienze in film TV come Testimonianza pericolosa, ha debuttato sul grande schermo nel film Nella società degli uomini del commediografo-regista Neil LaBute, di cui diventerà attore feticcio, interpretando molti dei suoi film, tra cui Amici & vicini. Nel 1999 ha ottenuto un ruolo nel già ricco cast di Ogni maledetta domenica di Oliver Stone, mentre nel 2000 ha recitato al fianco di Julia Roberts nel ruolo del tenero e rude motociclista in Erin Brockovich - Forte come la verità. Nel 2001 ha collaborato nuovamente con il regista Neil LaBute in Betty Love con Renée Zellweger e in Possession - Una storia romantica con Gwyneth Paltrow. Nel 2001 è stato diretto, assieme a Jack Nicholson, da Sean Penn nel film La promessa.

Nel 2003 ha recitato nel film di fantascienza Paycheck e nel catastrofico The Core, ottenendo una nomination al Golden Globe per la sua interpretazione in Thank You for Smoking. Nel 2006 ha lavorato nel noir di Brian De Palma Black Dahlia. Nel 2007 ha recitato al fianco di Catherine Zeta-Jones in Sapori e dissapori, remake del film tedesco Ricette d'amore e nel ruolo di Harvey Dent ne Il cavaliere oscuro. Nel 2009 è stato al fianco di Jennifer Aniston nel film drammatico/romantico Qualcosa di speciale. Nel 2014 è stato il protagonista di I, Frankenstein, interpretando in chiave riveduta e corretta il personaggio della creatura creata dal dottor Frankenstein.[1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Aaron Eckhart è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I, Frankenstein: Aaron Eckhart cacciatore di demoni, bestmovie.it, 10 gennaio 2014. URL consultato il 14 gennaio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN107278254 · LCCN: (ENno99065580 · ISNI: (EN0000 0000 8405 3222 · GND: (DE140600663 · BNF: (FRcb14174434q (data)