Léon Bourgeois

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Léon Victor Auguste Bourgeois
Medaglia del Premio Nobel Premio Nobel per la pace 1920

Léon Victor Auguste Bourgeois (Parigi, 21 maggio 1851Parigi, 29 settembre 1925) è stato un politico francese, Premio Nobel per la pace nel 1920.

È stato il Presidente del Consiglio dei ministri della Francia dal 1º novembre 1895 al 29 aprile 1896.

Massone, fu membro della loggia di Reims Sincérité[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente del Senato francese Successore Armoiries république française.svg
Antonin Dubost 1920 - 1923 Gaston Doumergue
Predecessore Presidente delle Camera dei deputati francese Successore Armoiries république française.svg
Paul Deschanel 1902 - 1904 Henri Brisson
Predecessore Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica francese Successore Armoiries république française.svg
Alexandre Ribot 1895 - 1896 Jules Méline
Controllo di autoritàVIAF (EN91513665 · ISNI (EN0000 0001 2321 2784 · LCCN (ENn90650331 · GND (DE124393780 · BNF (FRcb12386158n (data) · NLA (EN35111752 · BAV (EN495/133825 · NDL (ENJA00550368 · WorldCat Identities (ENlccn-n90650331