Giuseppe Bellusci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giuseppe Bellusci
Bellusci UDI-CAT 4-2.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 185 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Empoli
Carriera
Giovanili
Ascoli
Squadre di club1
2006-2009 Ascoli 35 (1)
2009-2014 Catania 99 (0)
2014-2016 Leeds Utd 57 (2)
2016- Empoli 2 (1)
Nazionale
2009-2010 Italia Italia U-21 6 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 aprile 2015

Giuseppe Bellusci (Trebisacce, 21 agosto 1989) è un calciatore italiano, difensore dell'Empoli, in prestito dal Leeds.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore forte fisicamente, bravo nella marcatura e deciso nei contrasti. Può essere schierato sia come difensore centrale, ruolo prediletto, sia come terzino destro.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi nell'Ascoli[modifica | modifica wikitesto]

Di ascendenza arbereshe di Plataci, cresce nelle giovanili dell'Ascoli. Il 13 maggio 2007, a 17 anni, esordisce in Serie A in Ascoli-Palermo (3-2), entrando nel primo tempo al posto di Di Biagio.[2] Nella stagione 2006-07 colleziona 3 presenze in A con il tecnico Nedo Sonetti. L'anno successivo, con la squadra bianconera retrocessa, conta 2 presenze in Serie B e con la formazione Primavera raggiunge i quarti di finale del campionato giovanile. Nella stagione 2008-09 diventa titolare in prima squadra, sotto la direzione del tecnico Franco Colomba.

Catania[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 giugno 2009 viene acquistato a titolo definitivo dal Catania, con cui sottoscrive un contratto quinquennale.[3] Il 13 settembre debutta contro l'Udinese allo stadio Friuli. Nella stagione 2011-2012 diventa uno dei tasselli inamovibili tanto che alla fine del campionato fa 32 presenze con i rossazzurri.

Leeds[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 agosto 2014 passa in prestito con diritto di riscatto agli inglesi del Leeds.[4] Nella partita d'esordio contro il Watford viene espulso. Il 16 settembre firma il suo primo gol "inglese" nella partita contro il Bournemouth.

Empoli[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver trascorso due stagioni in Inghilterra, il 1º luglio 2016 fa ritorno in Italia, venendo acquistato in prestito con diritto di riscatto dall'Empoli.[5] Il 12 Settembre 2016, durante la partita Empoli - Crotone, firma il suo primo gol in azzurro, segnando di testa al minuto 31.[6]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 marzo 2009 esordisce in Nazionale Under-21, con il tecnico Casiraghi, giocando titolare nella partita amichevole Austria-Italia (2-2) disputata a Vienna.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 14 settembre 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007 Italia Ascoli A 3 0 CI 0 0 - - - - - - 3 0
2007-2008 B 2 0 CI 4 0 - - - - - - 6 0
2008-2009 B 30 1 CI 0 0 - - - - - - 30 1
Totale Ascoli 35 1 4 0 39 1
2009-2010 Italia Catania A 12 0 CI 3 0 - - - - - - 15 0
2010-2011 A 9 0 CI 0 0 - - - - - - 9 0
2011-2012 A 32 0 CI 1 0 - - - - - - 33 0
2012-2013 A 26 0 CI 3 0 - - - - - - 29 0
2013-2014 A 20 0 CI 0 0 - - - - - - 20 0
Totale Catania 99 0 7 0 106 0
2014-2015 Inghilterra Leeds United FLC 30 2 FACup+CdL 0 0 - - - - 30 2
2015-2016 FLC 27 0 FACup+CdL 3+1 0 - - - - 31 0
Totale Leeds 57 2 4 0 61 2
2016-2017 Italia Empoli A 2 1 CI 0 0 - - - - - - 2 1
Totale carriera 193 4 15 0 208 4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ golsicilia.it - calcio sicilia Resources and Information
  2. ^ Palermo ko con l'Ascoli già retrocesso i rosanero rischiano di perdere l'Uefa - Serie A - Calcio - Sport - Repubblica.it
  3. ^ Comunicato sul sito ufficiale
  4. ^ Giuseppe Bellusci al Leeds, cessione a titolo temporaneo con diritto di riscatto, ilcalciocatania.it
  5. ^ Preso Giuseppe Bellusci empolicalcio.net
  6. ^ gazzetta.it, http://www.gazzetta.it/Calcio/12-09-2016/empoli-crotone-tabellino-17033361218.shtml .

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]