Dmitrij Charin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dmitrij Charin
Kharine, Dmitri.jpg
Nome Dmitrij Viktorovič Charin
Nazionalità URSS URSS
Russia Russia (dal 1991)
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 2003
Carriera
Squadre di club1
1984-1987 Torpedo Mosca Torpedo Mosca 63 (0)
1988-1991 Dinamo Mosca Dinamo Mosca 40 (0)
1991-1992 CSKA Mosca CSKA Mosca 34 (0)
1992-1999 Chelsea 119 (0)
1999-2002 Celtic Celtic 8 (0)
2003 Hornchurch Hornchurch  ? (?)
Nazionale
1987-1991
1992
1993-1998
URSS URSS
CSI CSI
Russia Russia
6 (0)
9 (-7)[1]
23 (0)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Seul 1988
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Dmitrij Viktorovič Charin (cir. rus. Дмитрий Викторович Харин; Mosca, 16 agosto 1968) è un ex calciatore sovietico, dal 1992 russo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Durante gli Europei 1988, all'epoca diciannovenne, in seguito all'infortunio di Rinat Dasaev nella sfida contro l'Irlanda (1-1), è uno dei candidati ad essere chiamato come terzo portiere proprio in sostituzione di Dasaev ma alla fine quest'ultimo si riprende e Charin non è più convocato.[2]

Ha fatto parte della Nazionale sovietica fino al 1991 e, successivamente, ha giocato con la Nazionale della CSI (1992) e la Nazionale russa (1993-1998), collezionanando complessivamente 38 presenze (6 con l'URSS, 11 con la CSI e 23 con la Russia).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Coppa dell'URSS: 2

Torpedo Mosca: 1985-1986
CSKA Mosca: 1990-1991

Campionato sovietico: 1

CSKA Mosca: 1991

FA Cup.png Coppa d'Inghilterra: 1

Chelsea: 1996-1997

Carling.png Coppa di Lega inglese: 1

Chelsea: 1997-1998

Coppa di Lega scozzese: 2

Celtic: 1999-2000, 2000-2001

Spltrophy.png Campionato scozzese: 2

Celtic: 2000-2001, 2001-2002

Coppa di Scozia: 1

Celtic: 2000-2001

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Coppacoppe.png Coppa delle Coppe: 1

Chelsea: 1997-1998

Supercoppaeuropea2.png Supercoppa UEFA: 1

Chelsea: 1998

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Gold medal.svg Oro olimpico: 1

Seul 1988

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 11 (-12) se si comprendono due partite non ufficiali disputate contro il Messico.
  2. ^ L'URSS perde Dasaev in La Repubblica, 17 giugno 1988. URL consultato il 26 gennaio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]