Circuito di Phillip Island

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Phillip Island" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Phillip Island (disambigua).
Phillip Island Grand Prix Circuit
Tracciato di Phillip Island Grand Prix Circuit
Tracciato di Phillip Island Grand Prix Circuit
Localizzazione
StatoAustralia Australia
LocalitàVentnor, Phillip Island
Caratteristiche
Lunghezza4 448 m
Curve12
Inaugurazione1956
Categorie
Motomondiale
Superbike
Campionato Supercars
Motomondiale
Tempo record1:28.108
Stabilito daMarc Márquez
suHonda RC213V
il20 ottobre 2013
Mappa di localizzazione
Coordinate: 38°30′11.16″S 145°14′09.6″E / 38.5031°S 145.236°E-38.5031; 145.236

Il circuito per competizioni motociclistiche e automobilistiche di Phillip Island è situato sull'omonima isola, nei pressi della località di Ventnor, nella Regione di Victoria in Australia; fu costruito nel 1956 ed è lungo 4448 m. Tra gli appassionati di moto è celebre perché dal 1997 vi si corre il Gran Premio motociclistico d'Australia per il motomondiale, mentre fin dal 1990 vi corre il Campionato mondiale Superbike, poi affiancato dalla Supersport.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il circuito durante il GP d'Australia del Motomondiale

Si tratta di un circuito altamente spettacolare posto su un terreno ondulato sul ciglio di una scogliera, formato da un continuo susseguirsi di curve veloci e di ampio raggio spezzato solo da due tornantini, dove si possono ammirare audacissimi sorpassi. L'unico rettilineo degno di nota, quello dei box, è in discesa e vi si raggiungono velocità di punta molto elevate. Caratteristici i vari tratti vicini al mare, suggestivi e amati dai fotografi di tutto il mondo. Da segnalare la costante presenza di gabbiani nell'area del circuito, che spesso rappresentano un rischio di impatto per i concorrenti[1][2].

Uso[modifica | modifica wikitesto]

Oltre ai citati campionati motociclistici iridati, il circuito di Phillip Island ospita anche molte competizioni internazionali e australiane su quattro ruote, tra cui la Formula Holden, il Supercars e i campionati nazionali della Formula 3, della Formula Ford.

Albo d'oro del Motomondiale[modifica | modifica wikitesto]

Anno Classe 125 Classe 250 Classe 500
1989 Spagna Àlex Crivillé (JJ-Cobas) Spagna Sito Pons (Honda) Australia Wayne Gardner (Honda)
1990 Italia Loris Capirossi (Honda) Stati Uniti John Kocinski (Yamaha) Australia Wayne Gardner (Honda)
1997 Giappone Noboru Ueda (Honda) Germania Ralf Waldmann (Honda) Spagna Àlex Crivillé (Honda)
1998 Giappone Masao Azuma (Honda) Italia Valentino Rossi (Aprilia) Australia Michael Doohan (Honda)
1999 Italia Marco Melandri (Honda) Italia Valentino Rossi (Aprilia) Giappone Tadayuki Okada (Honda)
2000 Giappone Masao Azuma (Honda) Francia Olivier Jacque (Yamaha) Italia Max Biaggi (Yamaha)
2001 Giappone Youichi Ui (Derbi) Giappone Daijirō Katō (Honda) Italia Valentino Rossi (Honda)
Anno Classe 125 Classe 250 MotoGP
2002 San Marino Manuel Poggiali (Gilera) Italia Marco Melandri (Aprilia) Italia Valentino Rossi (Honda)
2003 Italia Andrea Ballerini (Honda) Italia Roberto Rolfo (Honda) Italia Valentino Rossi (Honda)
2004 Italia Andrea Dovizioso (Honda) Argentina Sebastián Porto (Aprilia) Italia Valentino Rossi (Yamaha)
2005 Svizzera Thomas Lüthi (Honda) Spagna Daniel Pedrosa (Honda) Italia Valentino Rossi (Yamaha)
2006 Spagna Álvaro Bautista (Aprilia) Spagna Jorge Lorenzo (Aprilia) Italia Marco Melandri (Honda)
2007 Rep. Ceca Lukáš Pešek (Derbi) Spagna Jorge Lorenzo (Aprilia) Australia Casey Stoner (Ducati)
2008 Francia Mike Di Meglio (Derbi) Italia Marco Simoncelli (Gilera) Australia Casey Stoner (Ducati)
2009 Spagna Julián Simón (Aprilia) Italia Marco Simoncelli (Gilera) Australia Casey Stoner (Ducati)
Anno Classe 125 Moto2 MotoGP
2010 Spagna Marc Márquez (Derbi) San Marino Alex De Angelis (MotoBi) Australia Casey Stoner (Ducati)
2011 Germania Sandro Cortese (Aprilia) San Marino Alex De Angelis (MotoBi) Australia Casey Stoner (Honda)
Anno Moto3 Moto2 MotoGP
2012 Germania Sandro Cortese (KTM) Spagna Pol Espargaró (Kalex) Australia Casey Stoner (Honda)
2013 Spagna Álex Rins (KTM) Spagna Pol Espargaró (Kalex) Spagna Jorge Lorenzo (Yamaha)
2014 Australia Jack Miller (KTM) Spagna Maverick Viñales (Kalex) Italia Valentino Rossi (Yamaha)
2015 Portogallo Miguel Oliveira (KTM) Spagna Álex Rins (Kalex) Spagna Marc Márquez (Honda)
2016 Sudafrica Brad Binder (KTM) Svizzera Thomas Lüthi (Kalex) Regno Unito Cal Crutchlow (Honda)
2017 Spagna Joan Mir (Honda) Portogallo Miguel Oliveira (KTM) Spagna Marc Márquez (Honda)
2018 Spagna Albert Arenas (KTM) Sudafrica Brad Binder (KTM) Spagna Maverick Viñales (Yamaha)
2019 Italia Lorenzo Dalla Porta (Honda) Sudafrica Brad Binder (KTM) Spagna Marc Márquez (Honda)
2020 Non disputato[3]
2021
2022 Spagna Izan Guevara (Gas Gas) Spagna Alonso López (Boscoscuro) Spagna Álex Rins (Suzuki)

Record sul giro[modifica | modifica wikitesto]

Fonte: sito ufficiale del circuito

Classe Pilota Veicolo Tempo Data
Assoluto Nuova Zelanda Simon Wills Reynard 94D 1.24.2215 13/02/2000
Automobili[4]
Monoposto
Formula 4000 Nuova Zelanda Simon Wills Reynard 94D 1.24.2215 13/02/2000
Formula 3 Australia Tim Macrow Dallara F307 Mercedes-Benz 1.24.5146 21/09/2013
Formula Ford Australia Chelsea Angelo Mygale SJ11A Ford 1.36.2815 06/04/2013
Turismo
Supercars Australia Craig Lowndes Holden VT Commodore 1.33.4389 19/05/2012
Superturismo Australia Geoff Brabham BMW 320i 1.37.1706 01/06/1997
Gran Turismo
Gran Turismo Australia Jack LeBrocq Mercedes SLS GT3 1.27.1505 26/05/2013
Marque Sports Danimarca Allan Simonsen Lamborghini Gallardo 1.31.2009 27/11/2011
Carrera Cup Nuova Zelanda Daniel Gaunt Porsche 997 GT3 Cup 1.34.6465 18/09/2011
Motociclette[5]
MotoGP Spagna Marc Márquez Honda RC213V 1:28.108 20/10/2013
Moto2 San Marino Alex De Angelis Speed Up SF13 1:32.814 20/10/2013
250cc Spagna Álvaro Bautista Aprilia RSV 250 1:32.710 05/10/2008
500cc Stati Uniti Kenny Roberts Jr. Suzuki RGV Γ 500 1:32.743 03/10/1999
Moto3 Spagna Álex Márquez KTM RC 250 GP 1:37.073 20/10/2013
125cc Spagna Álvaro Bautista Honda RS125R 1:36.927 17/09/2006
Mondiale Superbike Irlanda Eugene Laverty Aprilia RSV4 Factory 1:31.168 24/02/2013
Mondiale Supersport Turchia Kenan Sofuoğlu Kawasaki ZX-6R 1:33.283 24/02/2013
Production Superbike Australia Wayne Maxwell Honda CBR1000RR 1:32.316 19/10/2009
600cc Supersport Australia Bryan Staring Yamaha YZF-R6 1:35.200 19/10/2009
Sidecar Regno Unito Steve Webster
Regno Unito David James
LCR - Suzuki 1:38.726 18/04/1999

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ g.fer., Vale: "Bellissimo pure così"; Stoner: "Quei gabbiani...", su gazzetta.it, www.gazzetta.it, 18 ottobre 2009. URL consultato il 22 ottobre 2013.
  2. ^ Filippo Falsaperla, MotoGp, Lorenzo e... un gabbiano in pole Marquez 2°, Rossi buon 3°, su gazzetta.it, www.gazzetta.it, 19 ottobre 2013. URL consultato il 22 ottobre 2013.
  3. ^ Non disputato a causa della pandemia di COVID-19.
  4. ^ Aggiornati a settembre 2013 http://www.phillipislandcircuit.com.au/images/PDF/Lap_Records/Lap%20Records.%20Cars.%20Sept%202013.pdf Archiviato il 24 settembre 2015 in Internet Archive.
  5. ^ Aggiornati a ottobre 2013 http://www.phillipislandcircuit.com.au/images/PDF/Lap_Records/Lap%20Records.Bikes.October.pdf

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]