Ciudad del Motor de Aragón

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Motorland Aragón
Tracciato di Motorland Aragón
Localizzazione
StatoSpagna Spagna
LocalitàAlcañiz
Caratteristiche
Lunghezza5 344 m
Motomondiale e Mondiale Superbike: 5 078 m
Curve18
Inaugurazione2009
Categorie
Motomondiale
Mondiale Superbike
World Series by Renault
Motomondiale
Tempo record1'48.120
Stabilito daJorge Lorenzo
suYamaha YZR-M1
il27 settembre 2015
tracciato da 5 078 m[1]
Mondiale Superbike
Tempo record1'50"421
Stabilito daChaz Davies
suDucati Panigale
il3 aprile 2016
tracciato da 5 078 m[2]
Mappa di localizzazione

Coordinate: 41°04′46.85″N 0°11′14.06″W / 41.07968°N 0.18724°W41.07968; -0.18724

La Ciudad del Motor de Aragón, nota anche come Motorland Aragón, è un circuito motoristico situato ad Alcañiz, località della comunità autonoma spagnola dell'Aragona.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Vista di parte del circuito

Lungo 5 344 m, il circuito è stato progettato dal noto architetto tedesco Hermann Tilke in collaborazione con l'agenzia britannica Foster&Partners; consulente tecnico e sportivo del progetto è il pilota di Formula 1 Pedro de la Rosa.[3]

Il complesso è stato progettato per comprendere tre aree principali: il parco tecnologico, l'area sportiva e un'area culturale e per il tempo libero. Il parco tecnologico ospiterà istituti di ricerca incentrati sull'industria automobilistica; l'area sportiva include il circuito di velocità (in più tracciati), un circuito di karting e diversi circuiti sterrati, mentre l'area tempo libero ospiterà un albergo e centri commerciali.[4]

Competizioni[modifica | modifica wikitesto]

Sul circuito si disputano gare valevoli per il campionato World Series by Renault nelle stagioni 2009 e 2010.[5][6] Inoltre ha ospitato il Gran Premio d'Aragona del motomondiale 2010 in sostituzione della prova ungherese, dal momento che il tracciato in cui si sarebbe dovuta tenere, il Balatonring, non è stato ancora completato e omologato; si tratta del quarto Gran Premio motociclistico stagionale a disputarsi in terra spagnola dopo Jerez, Barcellona e Valencia.[7] Il circuito ha stipulato con la Dorna un contratto che lo manterrà tra i circuiti di riserva fino al 2016, in sostituzione di eventuali circuiti nel frattempo ritiratisi.[8]

Il circuito sarebbe stato il quartier generale europeo della ritirata scuderia di Formula 1 US F1.

Dal 2011 il circuito ospita la prova spagnola del campionato mondiale Superbike, la cui prima edizione si è disputata il 19 giugno e, sempre nel 2011, ha ospitato per la seconda volta una gara del motomondiale, sempre con il nome di GP d'Aragona e disputata il 18 settembre.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Risultati del GP d'Aragona 2015 (PDF), su resources.motogp.com. URL consultato il 22 settembre 2017.
  2. ^ Risultati SBK 2017, su resources.worldsbk.com. URL consultato il 22 settembre 2017.
  3. ^ (ES) Work team, su motorlandaragon.com. URL consultato il 22 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2008).
  4. ^ (ES) CIRCUITS & AREAS, su motorlandaragon.com. URL consultato il 22 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2008).
  5. ^ (EN) Motorland Aragon to host race in '09, su autosport.com, 27 maggio 2008. URL consultato il 22 settembre 2017.
  6. ^ Nel calendario 2009-2010 il circuito di Alcaniz firmato Tilke, su italiaracing.net, 26 maggio 2008. URL consultato il 22 settembre 2017.
  7. ^ (EN) Motorland Aragon replaces Hungary on MotoGP calendar, su motogp.com, 18 marzo 2010. URL consultato il 22 settembre 2017.
  8. ^ (EN) Aragon to be long-term MotoGP reserve, su autosport.com, 24 marzo 2010. URL consultato il 22 settembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (ES) Sito ufficiale, su motorlandaragon.com. (archiviato dall'url originale il 6 agosto 2009).
Moto Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto