Circuito di Jerez de la Frontera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Circuito de Jerez-Ángel Nieto
Tracciato di Circuito de Jerez-Ángel Nieto
Localizzazione
StatoSpagna Spagna
LocalitàJerez de la Frontera
Caratteristiche
Lunghezza4.423 m
Curve13
Inaugurazione1985
Categorie
Formula 1
Motomondiale
Formula Ford
Formula 1
Tempo record1:23.135
Stabilito daHeinz-Harald Frentzen
suWilliams FW19
il26 ottobre 1997
Record in gara
Motomondiale
Tempo record1:38.735
Stabilito daJorge Lorenzo
suYamaha YZR-M1
il3 maggio 2015
Record in gara
Mappa di localizzazione

Coordinate: 36°42′30″N 6°02′03″W / 36.708333°N 6.034167°W36.708333; -6.034167

Il circuito de Jerez-Ángel Nieto[1] è un autodromo sito in Spagna, nelle vicinanze di Cadice, in Andalusia. È intitolato alla memoria di Ángel Nieto, motociclista spagnolo scomparso nel 2017. Ha ospitato cinque edizioni del Gran Premio di Spagna di Formula 1 (dal 1986 al 1990), due del Gran Premio d'Europa di Formula 1 (nel 1994 e nel 1997) e attualmente ospita il Gran Premio di Spagna del Motomondiale e di Superbike. All'epoca misurava 4.218 metri, con pista larga 11 metri. Nel 1992 vennero fatti alcuni lavori per renderlo più veloce con la modifica della curva Sito Pons a cui seguì, nel 1994, l'inserimento della chicane Senna, portando la lunghezza del tracciato a 4.428 metri. Nel 2003 è stata allungata la corsia d'uscita box che ora termina alla curva Expo '92, mentre nel 2009 sono state asfaltate le vie di fuga delle curve Expo '92, Michelin, Dry Sac e Ducados. Il cambio di denominazione è stato ufficializzato il 3 maggio 2018[1], in occasione del Gran Premio motociclistico di Spagna. Considerato troppo lento per la Formula 1, rimane comunque molto utilizzato per i test ufficiali.

Mappe del circuito[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1