Circuito di Reims

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Circuito di Reims
Tracciato di Circuito di Reims
Ubicazione
Stato Francia Francia
Località Reims
Dati generali
Inaugurazione 1926
Lunghezza 8.347 m
Curve 7
Circuito non più esistente
Categorie
Formula 1

Il circuito di Reims era un tracciato stradale per competizioni automobilistiche che si snodava nelle vicinanze della città francese di Reims, nella Marna.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il tracciato ha ospitato undici edizioni del Gran Premio di Francia di Formula 1 (Dal 1950 al 1951, dal 1953 al 1954, nel 1956, dal 1958 al 1961, nel 1963 e nel 1966) e due del Gran Premio di Francia del Motomondiale (dal 1954 al 1955), in aggiunta al Gran Premio della Marna. L'ultima gara automobilistica si svolse nel 1969, mentre l'ultima competizione in assoluto (una prova del campionato francese di motociclismo) avvenne nel 1972.

Creato nel 1926 dall'Automobile Club de Champagne, il circuito era di forma grosso modo triangolare, era molto veloce ed utilizzava le strade ordinarie tra i comuni di Gueux, La Garenne-Colombes e Thillois, nonché parte della Route Nationale 31, per un totale di 7.815 metri di lunghezza. Fino al 1952 era noto come Reims-Gueux; in quell'anno fu eliminata la lenta sezione che si snodava all'interno del villaggio di Gueux del tracciato originale, permettendo medie velocistiche ancora più alte e portando la lunghezza del Circuit Routier de Competition a 8.347 metri.

Dal 2005 le strutture del circuito, restaurate a cura di un gruppo di appassionati, sono classificate come monumento storico[1].

Mappe del circuito[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Circuit automobile de Gueux, culture.gouv.fr. URL consultato il 14 novembre 2016.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1