Circuito di Aintree

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Circuito di Aintree
Tracciato di Circuito di Aintree
Tracciato di Circuito di Aintree
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
LocalitàAintree
Caratteristiche
Lunghezza4 828 m
Curve8
Inaugurazione1954
Categorie
Formula 1
Formula 1
Tempo record1'55"0
Stabilito daJim Clark
suLotus 25
il21 luglio 1962
record in gara
Mappa di localizzazione
Map
Coordinate: 53°28′37″N 2°56′26″W / 53.476944°N 2.940556°W53.476944; -2.940556

Il circuito di Aintree è un circuito automobilistico semi-permanente posto all'interno dell'ippodromo di Aintree, nelle vicinanze di Liverpool. Ha ospitato cinque edizioni del Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1 (nel 1955, nel 1957, nel 1959, nel 1961 e nel 1962). Il tracciato, inaugurato nel 1954, era lungo 4.828 metri, era abbastanza veloce ed era caratterizzato da due lunghi rettilinei ("Finishing Straight" e "Railway Straight") raccordati da una parte mista caratterizzata dalla curva "Country Loop".

Albo d'oro della Formula 1[modifica | modifica wikitesto]

Anno Pilota Scuderia
1955 Regno Unito Stirling Moss Mercedes
1956 Non disputato
1957 Regno Unito Stirling Moss
Regno Unito Tony Brooks
Vanwall
1958 Non disputato
1959 Australia Jack Brabham Cooper
1960 Non disputato
1961 Germania Wolfgang von Trips Ferrari
1962 Regno Unito Jim Clark Lotus

Vittorie per pilota[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie Pilota Anno(i)/Vettura
2 Regno Unito Stirling Moss 1955/Mercedes - 1957/Vanwall
1 Regno Unito Tony Brooks 1957/Vanwall
1 Australia Jack Brabham 1959/Cooper
1 Germania Wolfgang von Trips 1961/Ferrari
1 Regno Unito Jim Clark 1962/Lotus

Vittorie per scuderia[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie Scuderia Anno(i)/Pilota
1 Mercedes 1955/Stirling Moss
1 Vanwall 1957/Stirling Moss, Tony Brooks
1 Cooper 1959/Jack Brabham
1 Ferrari 1961/Wolfgang von Trips
1 Lotus 1962/Jim Clark

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN1728154622428944710003 · WorldCat Identities (ENlccn-no2018172357
  Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1