Chandler Jones

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chandler Jones
Chandler Jones.JPG
Jones nel 2013
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 196 cm
Peso 118 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Defensive end
Squadra Arizona Cardinals
Carriera
Giovanili
2009-2011 Syracuse Orange
Squadre di club
2012-2015 New England Patriots
2016- Arizona Cardinals
Statistiche
Partite 87
Partite da titolare 84
Tackle 319
Sack 64,0
Intercetti 1
Fumble forzati 16
Palmarès
Super Bowl 1
Selezioni al Pro Bowl 2
All-Pro 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate all'11 gennaio 2018

Chandler James Jones (Rochester, 27 febbraio 1990) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di defensive end per gli Arizona Cardinals della National Football League. Fu scelto dai New England Patriots come 21° assoluto nel Draft NFL 2012. Al college ha giocato a football a Syracuse.

Ha due fratelli maggiori, Arthur Jones e Jon Jones, campioni rispettivamente di football americano e di MMA.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

New England Patriots[modifica | modifica wikitesto]

Jones era considerato uno dei migliori prospetti tra i defensive end nel Draft 2012[1]. Il 26 aprile 2012, Jones fu scelto dai New England Patriots come 21° assoluto del Draft[2]. Fu la scelta più alta da Syracuse dai tempi di Dwight Freeney nel 2002. Il 23 maggio 2012, Chandler firmò il suo un contratto quadriennale coi Patriots[3].

2012[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 settembre, nella partita di debutto di Jones, i Patriots vinsero contro i Tennessee Titans. Chandler mise a segno 5 tackle e il suo primo sack ai danni di Jake Locker[4]. Per questa prestazione, Jones fu uno dei candidati al premio di rookie della settimana, vinto poi da Robert Griffin III. Nel turno successivo, i Patriots subirono la prima inaspettata sconfitta stagionale contro gli Arizona Cardinals: Chandler mise a segno 5 tackle e forzò un fumble[5]. Nella settimana 3 i Patriots persero con un field goal negli ultimi istanti di gara contro i Ravens con Chandler che mise a segno 2 tackle[6].

Nella settimana 4 i Patriots tornarono alla vittoria segnando ben 52 punti ai Buffalo Bills con Jones che mise a referto 5 tackle e un sack su Ryan Fitzpatrick[7]. A fine mese, Jones fu premiato come miglior rookie difensivo del mese di settembre[8].

Nella settimana 6, i Patriots sprecarono un vantaggio di 13 punti coi Seattle Seahawks perdendo 24-23: Jones tuttavia giocò una grande partita guidando la squadra con 9 tackle e mettendo a segno 2 sack su Russell Wilson[9]. Nella settimana 8 i Patriots vinsero nettamente contro i St. Louis Rams nella cornice speciale dello Wembley Stadium a Londra con il giocatore che mise a segno un altro sack su Sam Bradford nel terzo quarto [10]. La sua prima stagione regolare si concluse giocando 14 partite, 13 delle quali come titolare, con 45 tackle, 6,0 sack e 3 fumble forzati.

2013[modifica | modifica wikitesto]

Nella vittoria della seconda settimana sui New York Jets, Jones mise a segno due sack su Geno Smith[11] e un altro la settimana successiva contro i Tampa Bay Buccaneers[12]. Nella settimana 6 Jones mise a segno un sack decisivo su Drew Brees nel finale di gara permettendo ai Patriots di tornare il possesso del pallone e poi di vincere allo scadere contro i precedentemente imbattuti New Orleans Saints[13]. La settimana successiva guidò i Patriots con undici tackle e mise a segno 2 sack su Geno Smith dei New York Jets[14]. Jones dopo la settimana 12 fu premiato come miglior difensore del mese di novembre della AFC in cui fece registrare complessivamente 17 tackle e 4 sack[15]. La sua annata terminò con 79 tackle e 11,5 sack, disputando tutte le 16 partite della stagione regolare come titolare.

2014[modifica | modifica wikitesto]

Nella vittoria della settimana 2 in casa dei Minnesota Vikings, Jones bloccò un field goal ritornandolo in touchdown, oltre a mettere a segno 8 tackle 2 sack su Matt Cassel[16], che gli valsero il premio di miglior difensore della AFC della settimana[17]. A fine anno conquistò il suo primo titolo di campione quando i Patriots batterono i Seattle Seahawks nel Super Bowl XLIX.

2015[modifica | modifica wikitesto]

Nel secondo turno della stagione 2015, Jones mise a segno 3 sack su Tyrod Taylor nella vittoria esterna sui Bills. A fine anno fu convocato per il primo Pro Bowl in carriera dopo essersi classificato al quinto posto nella NFL con 12,5 sack[18].

Arizona Cardinals[modifica | modifica wikitesto]

Jones nel 2017

Il 15 marzo 2016, Jones fu scambiato con gli Arizona Cardinals per Jonathan Cooper e una scelta del secondo giro del Draft NFL 2016.[19] Nella prima stagione con la nuova maglia mise a segno 49 tackle, 11 sack e quattro fumble forzati, venendo votato dai propri colleghi al numero 85 nella NFL Top 100.[20]

Il 10 marzo 2017, Jones firmò con i Cardinals un rinnovo quinquennale del valore di 82,5 milioni di dollari.[21] A dicembre fu premiato come difensore del mese della NFC dopo che mise a segno 19 tackle, 5 sack e un passaggio deviato.[22] A fine stagione fu convocato per il suo secondo Pro Bowl e inserito nel First-team All-Pro dopo avere guidato la NFL con 17 sack, un record di franchigia dei Cardinals.[23][24]

Nel quinto turno della stagione 2018 Jones fu premiato come difensore della NFC della settimana dopo avere messo a segno un sack, un passaggio deviato, un fumble forzato e recuperato e 3 tackle for loss nella vittoria su San Francisco.[25]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

New England Patriots: XLIX
New England Patriots: 2014

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2015, 2017
2017
  • Difensore del mese della AFC: 1
novembre 2013
  • Difensore del mese della NFC: 1
dicembre 2017
  • Difensore della settimana della AFC: 1
2ª del 2014
  • Difensore della settimana della NFC:
5ª del 2018
  • Rookie difensivo del mese: 1
settembre 2012
2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) NFL Draft Scout, su nfldraftscout.com. URL consultato il 4 maggio 2012 (archiviato dall'url originale l'11 maggio 2012).
  2. ^ Riflessioni post-Draft, su mondonfl.blogspot.it.
  3. ^ (EN) Patriots sign first-round pick Chandler Jones to four-year deal, su nfl.com.
  4. ^ (EN) Game center: New England 34 Tennessee 13. URL consultato il 10 settembre 2012.
  5. ^ (EN) Game center: Arizona 20 New England 18 (NFL.com), 16 settembre 2012. URL consultato il 17 settembre 2012.
  6. ^ (EN) Game Center: New England 30 Baltimore 31 (NFL.com), 23 settembre 2012. URL consultato il 24 settembre 2012.
  7. ^ (EN) Game Center: New England 52 Buffalo 28 (NFL.com), 30 settembre 2012. URL consultato il 2 ottobre 2012.
  8. ^ (EN) Chandler Jones wins NFL defensive rookie of the month (Pro Football Talk), 4 ottobre 2012. URL consultato il 23 novembre 2012.
  9. ^ (EN) Game Center: New England 23 Seattle 24 (NFL.com), 14 ottobre 2012. URL consultato il 15 ottobre 2012.
  10. ^ (EN) Game Center: New England 45 St. Louis 7 (NFL.com), 28 ottobre 2012. URL consultato il 28 ottobre 2012.
  11. ^ (EN) Game Center: New York 10 New England 13 (NFL.com), 13 settembre 2013. URL consultato il 13 settembre 2013.
  12. ^ (EN) Game Center: Tampa Bay 3 New England 23 (NFL.com), 22 settembre 2013. URL consultato il 24 settembre 2013.
  13. ^ (EN) Game Center: New Orleans 27 New England 30 (NFL.com), 13 ottobre 2013. URL consultato il 15 ottobre 2013.
  14. ^ (EN) Game Center: New England 27 New York 30 (NFL.com), 20 ottobre 2013. URL consultato il 20 ottobre 2013.
  15. ^ (EN) Nick Foles, Big Ben lead NFL players of the month (NFL.com), 27 novembre 2013. URL consultato il 27 novembre 2013.
  16. ^ (EN) Game Center: New England 30 Minnesota 7 (NFL.com), 14 settembre 2014. URL consultato il 14 settembre 2014.
  17. ^ (EN) Darren Sproles, Gates lead Week 2 Players of Week (NFL.com), 17 settembre 2014. URL consultato il 17 settembre 2014.
  18. ^ (EN) 2016 Pro Bowl roster (NFL.com), 22 dicembre 2015. URL consultato il 23 dicembre 2015.
  19. ^ (EN) Marc Sessler, Patriots trade Chandler Jones to Cardinals, su NFL.com, 15 marzo 2016. URL consultato il 18 dicembre 2017.
  20. ^ NFL Top 100 Players of 2017 - No. 85 Chandler Jones
  21. ^ (EN) Patra, Kevin, Chandler Jones, Cardinals finalize five-year extension, su NFL.com, 10 marzo 2017.
  22. ^ (EN) Todd Gurley, Le'Veon Bell among Players of the Month (NFL.com), 4 gennaio 2018. URL consultato il 4 gennaio 2018.
  23. ^ (EN) NFL announces 2018 Pro Bowl rosters (NFL.com), 19 dicembre 2017. URL consultato il 20 dicembre 2017.
  24. ^ (EN) All-Pro Team: Antonio Brown is unanimous selection (NFL.com), 5 gennaio 2018. URL consultato il 6 gennaio 2018.
  25. ^ (EN) Drew Brees, Isaiah Crowell among Players of the Week (NFL.com), 10 ottobre 2018. URL consultato il 10 ottobre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]