Marca (quotidiano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marca
Logo
Stato Spagna Spagna
Lingua spagnolo
Periodicità quotidiano
Genere stampa nazionale
Formato Tabloid
Fondatore Manuel Fernández-Cuesta Merelo
Fondazione 1938
Sede Madrid
Editore Unidad Editorial, appartenente a RCS
Diffusione cartacea 308.835 (2006)
Direttore Eduardo Inda
Sito web
 

Marca è il quotidiano d'informazione sportiva con maggior tiratura in Spagna. Si occupa principalmente di calcio ma copre tutta l'attualità sportiva. Con 2.805.000 lettori al giorno in Spagna è il quotidiano più letto nel paese[1].

Ogni anno conferisce il trofeo Pichichi al capocannoniere della liga spagnola, e il trofeo Zamora al portiere meno battuto. Oltre l'edizione nazionale, offre 11 edizioni regionali e tre edizioni provinciali.

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Il sito web del quotidiano fu creato nel 1995 ed è il sito di sport più visitato di Spagna[2]. Dal 2007 include quotidianamente nella sua pagina web Los Marcatoons, caricature dei personaggi sportivi più conosciuti in Spagna.

Radio Marca, inaugurata nel 2001, è la prima radio tematica nazionale che offre informazioni sportive 24 ore al giorno.

MARCA TV è stato un canale televisivo sportivo spagnolo chiuso il 31 luglio 2013.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]