Biagio Meccariello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Biagio Meccariello
1biagiomeccariello2015.jpg
Meccariello con la maglia della Ternana nel 2015.
Nazionalità Italia Italia
Altezza 187 cm
Peso 85 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Lecce
Carriera
Squadre di club1
2007-2008Viribus Unitis24 (2)
2008-2009Pomigliano33 (3)
2009-2011Viribus Unitis43 (3)
2011-2012Andria BAT26 (2)
2012-2017Ternana121 (5)
2017-2018Brescia21 (0)
2018-Lecce39 (0)
Nazionale
2011-2012Italia Italia U-201 (0)
2012-2013Italia B Italia1 (0)
2015Italia Italia universitaria6 (2)
Palmarès
Transparent.png FISU flag.svg Universiadi
Oro Gwangju 2015
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 novembre 2019

Biagio Meccariello (Benevento, 27 marzo 1991) è un calciatore italiano, difensore del Lecce.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca come difensore centrale,[1] anche se ad inizio carriera nelle giovanili giocava saltuariamente anche centrocampista[2]. Sotto la guida di Fabio Liverani, al Lecce, nel 2019-2020 è stato adattato spesso nella posizione di terzino destro.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2009-2010, diciottenne, gioca 19 partite in Serie D con la Viribus Unitis, con cui segna anche un gol. Nella stagione successiva segna, invece, 2 gol in 24 presenze, sempre in Serie D. Fa il suo esordio tra i professionisti nella stagione 2011-2012, nella quale segna 2 gol in 26 presenze in Lega Pro Prima Divisione con la maglia dell'Andria.

Nella stagione 2012-2013 esordisce in Serie B con la maglia della Ternana, con cui gioca 12 partite. Nel corso della stagione salta inoltre un numero notevole di incontri a causa di un infortunio ai legamenti del ginocchio[1]. L'anno seguente gioca 17 partite in serie cadetta e rimane alla Ternana anche per la stagione 2014-2015, in cui si piazza 6º nella Top 15 dei difensori di Serie B secondo una classifica stilata dalla Lega Serie B[3].

Segna la sua prima rete con la casacca rossoverde il 13 febbraio 2016, realizzando il terzo gol nella partita che finirà con il punteggio di 4-0 contro la Salernitana[4]. Si ripete una settimana più tardi siglando il gol del momentaneo 0-2 nella gara contro il Novara.

Il 17 agosto 2017 trova l'accordo con il Brescia e il 18 agosto firma il contratto che lo lega alle rondinelle per le successive tre stagioni, con opzione per la quarta in caso di promozione in Serie A. Nella prima stagione con i lombardi colleziona 21 presenze in campionato e contribuisce alla salvezza della squadra, sebbene salti diverse partite per un ulteriore infortunio al ginocchio (lesione del menisco esterno).

Il 18 agosto 2018, dopo aver disputato una partita di Coppa Italia 2018-2019 con il Brescia, è ceduto in prestito annuale al Lecce, neopromosso in Serie B, con cui disputa 33 partite di campionato, conquistando, grazie al secondo posto in classifica, la promozione in Serie A. Il 18 giugno 2019 il Lecce esercita il diritto di riscatto sul cartellino del giocatore, che passa così a titolo definitivo ai salentini.[5] Con il club leccese disputa un campionato da titolare, ottenendo la promozione in Serie A,[6] venendo poi riscattato a fine stagione.[7]

Esordisce in massima serie il 20 ottobre 2019 nella partita pareggiata dal Lecce in casa del Milan (2-2), giocando tutta la gara nel ruolo di terzino destro[8].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2011-2012 ha giocato una partita con la nazionale Under-20 di Lega Pro.

Ha inoltre giocato anche una partita con la B Italia[9].

Nel giugno 2015 viene convocato dal mister Massimo Piscedda alle Universiadi in programma a luglio in Corea del Sud[10], vinte dagli azzurri 3-0 in finale contro i padroni di casa coreani. Nella partita d'esordio contro il Canada, vinta per 5-2, aveva messo a segno una doppietta.[11]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 25 novembre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008 Italia Viribus Unitis D 24 2 CI-D 0 0 - - - - - - 24 2
2008-2009 Italia Pomigliano D 33 3 CI-D 0 0 - - - - - - 33 3
2009-2010 Italia Viribus Unitis D 19 1 CI-D 1 0 - - - - - - 20 1
2010-2011 D 24 2 CI-D 4 1 - - - - - - 28 3
Totale Viribus Unitis 67 5 5 1 - - - - 72 6
2011-2012 Italia Fidelis Andria 1D 26 2 CI-LP 6 0 - - - - - - 32 2
2012-2013 Italia Ternana B 12 0 CI 0 0 - - - - - - 12 0
2013-2014 B 17 0 CI 1 0 - - - - - - 18 0
2014-2015 B 30 0 CI 0 0 - - - - - - 30 0
2015-2016 B 28 2 CI 2 0 - - - - - - 30 2
2016-2017 B 34 3 CI 1 0 - - - - - - 34 3
Totale Ternana 121 5 4 0 - - - - 125 5
2017-2018 Italia Brescia B 21 0 CI 0 0 - - - - - - 21 0
ago. 2018 B 0 0 CI 1 0 - - - - - - 1 0
Totale Brescia 21 0 1 0 - - - - 22 0
ago. 2018-2019 Italia Lecce B 33 0 CI 0 0 - - - - - - 33 0
2019-2020 A 6 0 CI - - - - - - - - 6 0
Totale Lecce 39 0 - - - - - - 39 0
Totale carriera 307 15 16 1 - - - - 323 16

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Biagio Meccariello: "Voglio crescere con la maglia della Ternana", su Ternanacalcio.com (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  2. ^ Biagio Meccariello Tuttolegapro.com
  3. ^ Classifica alla 42ª giornata Archiviato il 26 giugno 2015 in Internet Archive.
  4. ^ Edoardo Desiderio, Serie B. Ternana – Salernitana (4-0): Poker rossoverde con Furlan, Ceravolo, Meccariello e Falletti, su AgenziaStampaItalia.it, 14 febbraio 2016. URL consultato il 4 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 5 agosto 2017).
  5. ^ (EN) Acquisizione Meccariello e Felici, su U.S. Lecce. URL consultato il 19 giugno 2019.
  6. ^ Cistana, Pavoletti e non solo: i "figli" della Serie D che giocano in A gazzetta.it
  7. ^ Acquisizione Meccariello e Felici, su U.S. Lecce. URL consultato il 7 gennaio 2020.
  8. ^ Le pagelle di Milan-Lecce 2-2: il miglior Çalhanoglu non basta, quanti gol sbagliati da Leão, su Eurosport, 20 ottobre 2019. URL consultato il 20 ottobre 2019.
  9. ^ B Italia: vittoria a Malta, in gol Brosco, in campo Meccariello Ternanacalcio.com
  10. ^ I 23 convocati di Piscedda
  11. ^ XXVIII UNIVERSIADE - Canada vs Italia 2-5

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]