XXVIII Universiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
XXVIII Universiade
Corea del Sud Gwangju 2015
Logo della FISU
Periodo dal 3 luglio
al 14 luglio
Paesi partecipanti (170)
Sport
Discipline
21
Atleti (14.000)
Cronologia
Precedente
XXVII Universiade
Successiva
XXIX Universiade
Russia Kazan' Taipei Cinese Taipei
 

La XXVIII Universiade (제28회 하계 유니버시아드) si è svolta a Gwangju, Corea del Sud, dal 3 al 14 luglio 2015.

Programma[modifica | modifica wikitesto]

Il programma di Gwangju 2015 ha previsto la disputa di competizioni in 20 sport:

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Sedi di gara[modifica | modifica wikitesto]

Assegnazione[modifica | modifica wikitesto]

Il Comitato Esecutivo della FISU ha eletto la città organizzatrice della XXVIII Universiade durante il congresso del 23 maggio 2009 tenutosi a Bruxelles, Belgio[1]. Su di un totale di 410 punti assegnabili dal Comitato di valutazione, la città coreana di Gwangju ne ha collezionati 397; le concorrenti Edmonton (Canada) e Taipei (Cina Taipei) ricevettero rispettivamente 389 e 354 punti[2].

Alla scadenza del 15 ottobre 2008 spedirono la lettera d'intenti alla FISU ben sei città[3] ma dopo una serie di ritiri solo le tre ciatte consegnarono il dossier di candidatura[4][5]:

Candidature ritirate[modifica | modifica wikitesto]

La città polacca ha ritirato la propria candidatura principalmente per motivi economici[6]
Inizialmente la città andalusa aveva espresso l'intenzione di candidarsi per la manifestazione estiva, ma la mancanza di candidature per l'edizione invernale dello stesso anno ha convinto le autorità cittadine a candidare la città per le Universiadi invernali[7]. La città di Vigo ha ritirato la propria candidatura principalmente per questo motivo, considerando certa l'investitura di Granada[8].

Ipotesi non ufficializzate[modifica | modifica wikitesto]

Avevano inizialmente espresso interesse nell'organizzazione dell'evento, ma non hanno finalizzato le proprie ambizioni:

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º settembre 2008 la FISU ha reso noto il calendario della procedura d'assegnazione della manifestazione.

  • Fase di candidatura
    • 1º settembre 2008 - Apertura delle candidature
    • 15 ottobre 2008 - Scadenza per la consegna delle lettere d'intenti
    • 1º novembre 2008 - Invio delle condizioni di candidatura alle città
    • 15 marzo 2009 - Termine ultimo per l'invio dei documenti di candidatura alla FISU e per il pagamento della tassa di candidatura, e chiusura della fase di candidatura
  • Fase di valutazione
    • 15 marzo/30 aprile 2009 - Valutazione dei documenti di candidatura e visite delle città candidate da parte della commissione esaminatrice
    • 30 aprile/29 maggio 2009 - Preparazione del documento finale di valutazione
  • Fase di elezione
    • 23 maggio 2009 - Consegna del documento finale di valutazione al Comitato Esecutivo della FISU; presentazione delle città candidate d'innanzi al Comitato Esecutivo della FISU; elezione della città organizzatrice
  • Fase di pagamenti
    • 30 giugno 2009 - Termine ultimo per il pagamento delle tasse di organizzazione

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Paese Oro Argento Bronzo Totale
1 Corea del Sud Corea del Sud 47 32 29 108
2 Russia Russia 34 39 49 122
3 Cina Cina 34 22 16 72
4 Giappone Giappone 25 25 35 85
5 Stati Uniti Stati Uniti 20 15 19 54
6 Francia Francia 13 9 8 30
7 Italia Italia 11 15 17 43
8 Ucraina Ucraina 8 17 6 31
9 Iran Iran 7 2 6 15
10 Taipei Cinese Taipei Cinese 6 12 18 36
11 Kazakistan Kazakistan 6 0 4 10
12 Germania Germania 5 5 8 18
13 Lituania Lituania 5 1 3 9
14 Polonia Polonia 4 10 4 18
15 Australia Australia 4 3 12 19
16 Bielorussia Bielorussia 4 3 5 12
17 Regno Unito Regno Unito 3 4 4 11
18 Rep. Ceca Rep. Ceca 3 3 3 9
19 Belgio Belgio 3 1 3 7
20 Thailandia Thailandia 2 7 9 18
21 Canada Canada 2 4 2 8
22 Turchia Turchia 2 2 12 16
23 Brasile Brasile 2 2 4 8
24 Mongolia Mongolia 2 1 2 5
25 Sudafrica Sudafrica 2 0 4 6
26 Ungheria Ungheria 2 0 3 5
27 Azerbaigian Azerbaigian 2 0 1 3
28 Rep. Dominicana Rep. Dominicana 2 0 0 2
29 Romania Romania 1 3 3 7
30 Giamaica Giamaica 1 3 1 5
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 1 3 1 5
32 Serbia Serbia 1 2 4 7
33 Estonia Estonia 1 2 1 4
Portogallo Portogallo 1 2 1 4
35 India India 1 1 3 5
36 Costa d'Avorio Costa d'Avorio 1 1 1 3
Irlanda Irlanda 1 1 1 3
38 Cipro Cipro 1 0 1 2
39 Armenia Armenia 1 0 0 1
Barbados Barbados 1 0 0 1
Uganda Uganda 1 0 0 1
Uzbekistan Uzbekistan 1 0 0 1
43 Messico Messico 0 3 2 5
44 Croazia Croazia 0 3 0 3
Marocco Marocco 0 3 0 3
46 Slovacchia Slovacchia 0 2 2 4
47 Lettonia Lettonia 0 2 1 3
48 Paesi Bassi Paesi Bassi 0 1 7 8
49 Indonesia Indonesia 0 1 3 4
50 Algeria Algeria 0 1 0 1
Botswana Botswana 0 1 0 1
Burkina Faso Burkina Faso 0 1 0 1
Hong Kong Hong Kong 0 1 0 1
Norvegia Norvegia 0 1 0 1
Slovenia Slovenia 0 1 0 1
56 Spagna Spagna 0 0 3 3
Svizzera Svizzera 0 0 3 3
58 Finlandia Finlandia 0 0 2 2
Malesia Malesia 0 0 2 2
Svezia Svezia 0 0 2 2
Vietnam Vietnam 0 0 2 2
62 Argentina Argentina 0 0 1 1
Danimarca Danimarca 0 0 1 1
Kirghizistan Kirghizistan 0 0 1 1
Totale 274 273 336 883

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]