Bhatura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bathura
Bhatura.jpg
Origini
IPA[baˈtuːra]
Altri nomiBhatoora
Bhautra
Luoghi d'origineIndia India
Pakistan Pakistan
RegionePunjab
DiffusioneSubcontinente indiano
Dettagli
Categoriacontorno
Ingredienti principalifarina maida
yogurt
ghee
lievito
Variantikulcha

La Bhatura ((HI) भटूरा bhaṭūrā) è un tipo di pane indiano fritto per immersione, tipico della cucina della regione del Punjab, compresa tra Pakistan e India.

Preparazione[modifica | modifica wikitesto]

La preparazione tipica include la farina maida, lo yogurt, burro ghee o olio e lievito. Una volta impastata la si lascia riposare per permetterne la lievitazione per poi essere tirata con il mattarello. La bhatura viene poi immersa nell'olio caldo o nel ghi permettendone la frittura, ottenendo un pane elastico e gommoso.

Dallo stesso impasto viene preparata anche una variante della bhatura, la kulcha, che viene però cotta nel forno tandoori[1] o su piastra e guarnita con foglie di coriandolo.

La bhatura viene solitamente consumata assieme al Chana masala, condimento a base curry e ceci, per formare il tipico antipasto Chole bhature.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) M. R. Narayan Swamy, New Delhi, Marshall Cavendish, 2006, p. 51. URL consultato il 5 luglio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]