Associazione Sportiva Dilettantistica AGSM Verona Calcio Femminile 2017-2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A.S.D. AGSM Verona C.F.
Stagione 2017-2018
AllenatoreItalia Renato Longega
PresidenteItalia Giancarlo Conta
Serie A7º posto
Coppa ItaliaQuarti di finale
Maggiori presenzeCampionato: Bardin, Fishley, Kongoulī (22)
Totale: Bardin, Kongoulī (27)
Miglior marcatoreCampionato: Kongoulī (6)
Totale: Kongoulī (11)
StadioStadio Aldo Olivieri (2 900)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Sportiva Dilettantistica AGSM Verona Calcio Femminile nelle competizioni ufficiali della stagione 2017-2018.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

L'AGSM Verona prende il via della stagione 2017-2018 dalla terza posizione raggiunta dietro il Brescia nel precedente campionato e dal raggiungimento dei quarti di finale di Coppa Italia, eliminata dal Tavagnacco, risultati che precludono al club veronese la partecipazione alla Supercoppa italiana, dopo che aveva giocato, perdendole entrambe, le ultime due edizioni, e alla Champions League.

Nel campionato di Serie A la squadra ottiene la matematica salvezza alla ventesima giornata, superando nell'incontro casalingo le baresi del Pink Sport Time, e termina la stagione al settimo posto, frutto di sette vittorie, quattro pareggi e undici sconfitte. Migliore marcatrice in campionato risulta l'attaccante della nazionale greca Sofia Kongoulī, con 6 reti all'attivo su 22 incontri, che assieme ai 5 realizzati in Coppa Italia la rendono anche la migliore marcatrice assoluta della stagione della squadra veronese.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

La divisa casalinga ritorna ad uno schema già utilizzato in passato, abbinando i colori veronesi, giallo e blu, nella maglia, ma a larghe fasce orizzontali, abbinati a pantaloncini blu e calzettoni blu, alle volte gialli. Per la seconda tenuta il colore principale è il malva. Lo sponsor principale è AGSM Verona.

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
 
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa (alternativa)
 
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
 

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area tecnica[1]

  • Allenatore: Renato Longega
  • Allenatore in seconda:
  • Preparatore atletico:
  • Preparatore dei portieri:

Area sanitaria

  • Responsabile sanitario:
  • Medico sociale:
  • Massofisioterapista:
  • Massofisioterapista:
  • Fisioterapista:

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa, numerazione e ruoli, tratti dal sito ufficiale della società, sono aggiornati all'11 gennaio 2018[1][2].

N. Ruolo Giocatore
1 Belgio P Diede Lemey
2 Inghilterra D Emma Lipman
3 Svezia D Anna Julia Molin [3]
4 Italia C Angelica Soffia
5 Scozia D Madelaine May Hill
6 Italia C Bianca Giulia Bardin
7 Germania C Florin Wagner [3]
9 Islanda A Berglind Björg Þorvaldsdóttir [4]
10 Grecia A Sofia Kongoulī
11 Italia C Sara Osetta
12 Italia P Camilla Forcinella
13 Italia C Jessica Zanoni
14 Italia D Matilde Santinato
15 Italia D Sofia Meneghini
16 Grecia C Ioanna Maria Goula
17 Italia A Veronica Pasini
18 Inghilterra A Shameeka Nikoda Fishley
19 Italia C Elena Nichele
20 Italia A Margherita Giubilato
N. Ruolo Giocatore
21 Italia A Carolina Poli
22 Stati Uniti P Anna Rosa Buhigas
23 Italia P Linda Fenzi
24 Italia D Aurora Gobbi
25 Italia D Caterina Ambrosi
26 Italia C Giorgia Tiberio
27 Italia D Eleonora Franco
28 Italia D Emma Esquilli
29 Italia C Elisabetta Taverna
30 Irlanda D Shauna Peare [4]
31 Svezia D Robyn Decker [3]
33 Bulgaria A Dessislava Eva Dupuy [3]
39 Bulgaria A Liliana Kostova [3]
53 Islanda D Arna Sif Ásgrímsdóttir [4]
77 Italia A Sofia Toldo
88 Finlandia A Riikka Hannula [3]
98 Francia D Coline Bouby [3]
Portogallo A Carlota Martins Paixao Christo

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Anna Rosa Buhigas Nashville Rhythm definitivo[5]
P Diede Lemey Anderlecht definitivo[6]
D Arna Sif Ásgrímsdóttir Valur definitivo[7]
D Madelaine May Hill Sunderland definitivo[8]
D Emma Lipman Sheffield definitivo[9]
D Shauna Peare San Zaccaria definitivo[10]
C Bianca Giulia Bardin Vicenza definitivo[11]
A Shameeka Nikoda Fishley UMF Sindri Höfn definitivo[12]
A Margherita Giubilato Padova definitivo[13]
A Carlota Martins Paixao Christo ? definitivo
A Sofia Toldo Vicenza definitivo
A Berglind Björg Þorvaldsdóttir Breiðablik definitivo[14]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Gaëlle Thalmann Mozzanica definitivo[15]
D Lisa Boattin Juventus definitivo
D Federica Di Criscio Brescia definitivo[16]
D Camilla Pavana Mantova definitivo[17]
D Michela Rodella Florentia S.G. definitivo[18]
C Aurora Galli Juventus [19]
C Manuela Giugliano Brescia definitivo[20]
A Martina Piemonte Siviglia definitivo[21]

Sessione invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Coline Bouby Nîmes definitivo[22]
D Robyn Decker Kvarnsveden definitivo[23]
D Anna Julia Molin Apollōn Lemesou definitivo[23]
C Florin Wagner definitivo[23]
A Dessislava Eva Dupuy ETG Ambilly definitivo[24]
A Riikka Hannula Espanyol definitivo[25]
A Liliana Kostova Medyk Konin definitivo[23]
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Arna Sif Ásgrímsdóttir svincolata[26]
D Shauna Peare svincolata
A Berglind Björg Þorvaldsdóttir svincolata[26]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2017-2018 (calcio femminile).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Verona
30 settembre 2017, ore 15:00 CEST
1ª giornata
AGSM Verona1 – 1
referto
FiorentinaStadio Aldo Olivieri (ca. 400 spett.)
Arbitro:  Stefano Peletti (Crema)

Ravenna
7 ottobre 2017, ore 15:00 CEST
2ª giornata
San Zaccaria2 – 3
referto
AGSM VeronaCentro Sp. "Massimo Soprani"
Arbitro:  Thomas Bonci (Pesaro)

Verona
28 ottobre 2017, ore 15:00 CET
3ª giornata
AGSM Verona1 – 1
referto
ValpolicellaStadio Aldo Olivieri (ca. 1 000 spett.)
Arbitro:  Matteo Campagni (Firenze)

Vinovo
4 novembre 2017, ore 17:00 CET
4ª giornata
Juventus1 – 0
referto
AGSM VeronaJuventus Center (ca. 600 spett.)
Arbitro:  Kevin Bonacina (Bergamo)

Verona
11 novembre 2017, ore 14:30 CET
5ª giornata
AGSM Verona1 – 2
referto
MozzanicaStadio Aldo Olivieri (ca. 300 spett.)
Arbitro:  Andrea Faccini (Parma)

Roma
18 novembre 2017, ore 14:30 CET
6ª giornata
Res Roma3 – 0
referto
AGSM VeronaUnicusano Stadium
Arbitro:  Luca Cerioli (Livorno)

Verona
2 dicembre 2017, ore 14:30 CET
7ª giornata
AGSM Verona2 – 1
referto
EmpoliStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Stefano Peletti (Crema)

Tavagnacco
9 dicembre 2017, ore 14:30 CET
8ª giornata
Tavagnacco2 – 0
referto
AGSM VeronaStadio comunale (ca. 300 spett.)
Arbitro:  Luca Pileggi (Bergamo)

Bitetto
16 dicembre 2017, ore 11:00 CET
9ª giornata
Pink Sport Time3 – 1
referto
AGSM VeronaStadio Antonio Antonucci
Arbitro:  Stefania Genoveffa Signorelli (Paola)

Verona
13 gennaio 2018, ore 14:30 CET
10ª giornata
AGSM Verona2 – 2
referto
SassuoloStadio Aldo Olivieri (ca. 300 spett.)
Arbitro:  Silvia Gasperotti (Rovereto)

Mompiano
27 gennaio 2018, ore 14:30 CET
11ª giornata
Brescia3 – 0
referto
AGSM VeronaCentro Sp. "Club Azzurri Brescia" (ca. 300 spett.)
Arbitro:  Alessandro Negrelli (Finale Emilia)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Firenze
3 febbraio 2018, ore 18:00 CET
12ª giornata
Fiorentina1 – 2
referto
AGSM VeronaStadio comunale Gino Bozzi
Arbitro:  Agostino De Santis (Campobasso)

Verona
11 febbraio 2018, ore 14:00 CET
13ª giornata
AGSM Verona4 – 2
referto
San ZaccariaStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Giovanni Agostoni (Milano)

Verona
17 febbraio 2018, ore 14:30 CET
14ª giornata
Valpolicella1 – 0
referto
AGSM VeronaStadio Aldo Olivieri (ca. 800 spett.)
Arbitro:  Marco Peletti (Crema)

Verona
12 marzo 2018, ore 20:00 CET
15ª giornata
AGSM Verona0 – 2
referto
JuventusStadio Aldo Olivieri (ca. 2 000 spett.)
Arbitro:  Abdoulaye Diop (Treviglio)

Mozzanica
17 marzo 2018, ore 15:00 CET
16ª giornata
Mozzanica0 – 0
referto
AGSM VeronaStadio comunale
Arbitro:  Riccardo Cannata (Collegno)

Verona
25 marzo 2018, ore 12:30 CEST
17ª giornata
AGSM Verona3 – 0
referto
Res RomaStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Alessandro Negrelli (Finale Emilia)

Empoli
14 aprile 2018, ore 17:00 CEST
18ª giornata
Empoli1 – 5
referto
AGSM VeronaCentro sportivo Monteboro
Arbitro:  Davide Giacometti (Gubbio)

Verona
21 aprile 2018, ore 15:00 CEST
19ª giornata
AGSM Verona2 – 3
referto
TavagnaccoStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Matteo Canci (Carrara)

Verona
28 aprile 2018, ore 15:00 CEST
20ª giornata
AGSM Verona2 – 1
referto
Pink Sport TimeStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Giovanni Agostoni (Milano)

Reggio nell'Emilia
5 maggio 2018, ore 15:00 CEST
21ª giornata
Sassuolo2 – 1
referto
AGSM VeronaStadio comunale Mirabello
Arbitro:  Deborah Bianchi (Prato)

Verona
12 maggio 2018, ore 15:00 CEST
22ª giornata
AGSM Verona3 – 6
referto
BresciaStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Francesco Burlando (Genova)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2017-2018 (calcio femminile).

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
3 settembre 2017, ore 17:30 CEST
andata
AGSM Verona2 – 1
referto
Fortitudo MozzecaneStadio Aldo Olivieri (ca. 350 spett.)
Arbitro:  Valerio Bertuzzi (Piacenza)

Mozzecane
10 settembre 2017, ore 16:30 CEST
ritorno
Fortitudo Mozzecane0 – 1
referto
AGSM VeronaStadio Nereo Faccioli
Arbitro:  Giacomo Lencioni (Lucca)

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
13 dicembre 2017, ore 14:30 CET
Valpolicella2 – 3
referto
AGSM VeronaStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Stefano Grassi (Forlì)

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
21 marzo 2018, ore 19:00 CET
AGSM Verona3 – 1
referto
MozzanicaStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Simone Di Renzo (Bolzano)

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Verona
1º maggio 2018, ore 17:00 CEST
AGSM Verona1 – 1
referto
TavagnaccoStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Silvia Gasperotti (Rovereto)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Serie A 25 11 4 3 4 21 21 11 3 1 7 12 19 22 7 4 11 33 40 -7
Coppa Italia - 3 2 1 0 6 3 2 2 0 0 4 2 5 4 1 0 10 5 +5
Totale - 14 6 4 4 27 24 13 5 1 7 16 21 27 11 5 11 43 45 -2

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22
Luogo C T C T C T C T T C T T C T C T C T C C T C
Risultato N V N P P P V P P N P V V P P N V V P V P P
Posizione 5 4 5 6 8 9 8 8 9 8 9 9 7 7 7 8 7 7 7 7 7 7

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche delle giocatrici[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Ásgrímsdóttir, A. A. Ásgrímsdóttir 5010----5010
Ambrosi, C. C. Ambrosi 18000410022100
Bardin, B.G. B.G. Bardin 22020500027020
Bouby, C. C. Bouby 300010004000
Buhigas, A. A. Buhigas 4-40000004-400
Decker, R. R. Decker 13100200015100
Dupuy, E. E. Dupuy 10300110011400
Esquilli, E. E. Esquilli 000020002000
Fenzi, L. L. Fenzi ------------
Fishley, S. S. Fishley 22300320025500
Forcinella, C. C. Forcinella ----2-1002-100
Franco, E. E. Franco ------------
Giubilato, M. M. Giubilato 600030009000
Gobbi, A. A. Gobbi ----20002000
Goula, I. I. Goula 500010006000
Hannula, R. R. Hannula 16300200018300
Hill, M. M. Hill 9010100010010
Kongoulī, S. S. Kongoulī 226105500271110
Kostova, L. L. Kostova 10500100011500
Lemey, D. D. Lemey 20-36103-40023-4010
Lipman, E. E. Lipman 21011300024011
Meneghini, S. S. Meneghini 0000----0000
Molin, J. J. Molin 10001200012001
Nichele, E. E. Nichele 20110500025110
Osetta, S. S. Osetta 301020005010
Paixao Christo, C. C. Paixao Christo ----10001000
Pasini, V. V. Pasini 600020008000
Peare, S. S. Peare 9000200011000
Poli, C. C. Poli 300020005000
Santinato, M. M. Santinato ------------
Soffia, A. A. Soffia 20430501025440
Taverna, E. E. Taverna ------------
Tiberio, G. G. Tiberio 0000----0000
Toldo, S. S. Toldo ------------
Þorvaldsdóttir, B. B. Þorvaldsdóttir 8410----8410
Wagner, F. F. Wagner 8300200010300
Zanoni, J. J. Zanoni 200010003000

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Prima Squadra, su veronacalciofemminile.com. URL consultato il 10 settembre 2016 (archiviato dall'url originale il 28 agosto 2016).
  2. ^ La numerazione delle gialloblù, su veronacalciofemminile.com, 1º settembre 2017. URL consultato il 28 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 4 settembre 2017).
  3. ^ a b c d e f g Acquistata nel corso della stagione.
  4. ^ a b c Svincolatasi nel corso della stagione.
  5. ^ Un portiere made in U.S.A., su veronacalciofemminile.com, 11 agosto 2017. URL consultato il 23 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2017).
  6. ^ Verona blinda la porta con Lemey, su veronacalciofemminile.com, 19 agosto 2017. URL consultato il 20 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2017).
  7. ^ Un'altra islandese in gialloblù!, su veronacalciofemminile.com, 13 ottobre 2017. URL consultato il 14 ottobre 2017 (archiviato dall'url originale il 15 ottobre 2017).
  8. ^ Dalla Premier Inglese arriva Hill, su veronacalciofemminile.com, 20 settembre 2017. URL consultato il 21 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 22 settembre 2017).
  9. ^ Emma Lipman al Verona, su veronacalciofemminile.com, 25 agosto 2017. URL consultato il 25 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 25 agosto 2017).
  10. ^ Anche Shauna Peare è gialloblù, su veronacalciofemminile.com, 26 agosto 2017. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 27 agosto 2017).
  11. ^ Giulia Bardin in maglia gialloblù, su veronacalciofemminile.com, 8 luglio 2017. URL consultato il 10 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 12 luglio 2017).
  12. ^ Dall'Islanda arriva l'inglese Fishley, su veronacalciofemminile.com, 11 settembre 2017. URL consultato il 15 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 16 settembre 2017).
  13. ^ L'Azzurrina Giubilato al Verona, su veronacalciofemminile.com, 6 luglio 2017. URL consultato l'8 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 12 luglio 2017).
  14. ^ Thorvaldsdottir al Verona!, su veronacalciofemminile.com, 27 settembre 2017. URL consultato il 28 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 29 settembre 2017).
  15. ^ Il Mozzanica blinda la porta con Gaëlle Thalmann, su asdmozzanica.eu, 15 luglio 2017. URL consultato il 21 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 30 agosto 2017).
  16. ^ Di Criscio, comunicato ufficiale, su bresciacalciofemminile.it, 4 luglio 2017. URL consultato l'8 luglio 2017 (archiviato dall'url originale l'8 luglio 2017).
  17. ^ Camilla Pavana diventa giocatrice del Mantova, su calciofemminileitaliano.it, 17 luglio 2017. URL consultato il 21 luglio 2017.
  18. ^ Michela Rodella è il nuovo colpo di mercato per la difesa del C.F. Florentia!, su cfflorentia.it, 22 luglio 2017. URL consultato il 23 luglio 2017.
  19. ^ Juventus Femminile, l'avvio di stagione si avvicina, su juventus.com, 1º agosto 2017.
  20. ^ Giugliano, comunicato ufficiale, su bresciacalciofemminile.it, 26 luglio 2017. URL consultato il 27 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 2 agosto 2017).
  21. ^ (ES) La italiana Martina Piemonte (Verona), cuarto fichaje del Sevilla, su abc.es, 4 luglio 2017. URL consultato il 4 luglio 2017.
  22. ^ Una francesina al Verona!, su veronacalciofemminile.com, 12 dicembre 2017. URL consultato il 13 dicembre 2017 (archiviato dall'url originale il 14 dicembre 2017).
  23. ^ a b c d 4 botti di Capodanno!, su veronacalciofemminile.com, 1º gennaio 2018. URL consultato il 2 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 2 gennaio 2018).
  24. ^ Dessi Dupuy finalmente gialloblù!, su veronacalciofemminile.com, 28 dicembre 2017. URL consultato il 30 dicembre 2017 (archiviato dall'url originale il 30 dicembre 2017).
  25. ^ All’Agsm arriva anche una finlandese, su veronacalciofemminile.com, 27 novembre 2017. URL consultato il 28 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 1º dicembre 2017).
  26. ^ a b (IS) Landsliðskonur flúðu Ítalíu eftir brot á samningum, su visir.is, 17 gennaio 2017. URL consultato l'11 febbraio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]